fbpx
Connect with us

Teramo

Il torneo estivo di Calcio A5 dell’Oasi Club riparte nel nome di Salvatore

Avatar

Published

il

Il torneo estivo di Calcio A5 dell'Oasi Club - memorial sasà

MARTINSICURO  – È ricominciato ieri sera il torneo estivo di Calcio A5 dell’Oasi Club di Villa Rosa, appuntamento oramai consolidato che si ripete da 7 anni. A partire però da questa edizione, l’attesa competizione sportiva è dedicata alla memoria di Salvatore D’Ardia, un ragazzo molto conosciuto e amato venuto improvvisamente a mancare lo scorso anno.

Prima del fischio d’inizio della partita inaugurale, è stato osservato un momento di raccoglimento in cui tutti i presenti hanno rispettato un minuto di silenzio, al termine del quale sono stati fatti volare in cielo dei palloncini. Presenti i genitori e gli amici di Salvatore, mentre la “sua” maglia numero 9 è stato appesa per simboleggiarne la presenza.

Dopo questo toccante istante, la commozione ha lasciato spazio all’allegria e allo sport, due componenti che sicuramente ricordano Salvatore nel migliore dei modi. Per onor di cronaca, ricordiamo che le prime squadre che si sono affrontate sono state FC Mongufo-Caparua e Your Nightmare, seguite da Platinum srl e Hops. A trionfare sono state FC Mongufo-Caparua e Platinum srl. Ma in verità, i risultati di ieri sera sono passati in secondo piano rispetto al significato che la competizione ha acquisito.

<<Sono molto contento di come si sono svolte queste due partite – commenta Gianmarco Ilardi, gestore dell’impianto sportivo – e ritengo che sia il modo migliore per ricordare il nostro amico “Tore”. Le partite sono state belle e si sono svolte in un bellissimo clima, che sono sicuro si manterrà fino al termine della competizione>>.

Il torneo estivo di Calcio A5 dell’Oasi Club di Villa Rosa durerà fino al 9 agosto, data in cui è prevista la finale. Fino ad allora, ad eccezione dei fine settimana, si svolgeranno due partite ogni sera.

Teramo

Teramo: minacce e “Revenge Porn” ai danni di un 34enne, arrestata una donna di 35 anni

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

carabinieri arresto tentato omicidio femminicidio arresti domiciliari

TERAMO – Una donna di 35 anni è stata arrestata per  reati di atti persecutori e diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti. Da quanto si apprende in una nota diffusa dai Carabinieri del Comando Provinciale di Teramo, pare che la donna perseguitava e minacciava da tempo la sua vittima, un uomo di 34 anni, al fine di continuare la relazione. Così, in data 18 gennaio, la 35enne avrebbe  divulgato illecitamente, trasmettendolo tramite Whatsapp, un video esplicito che la raffigurava con la vittima in atteggiamenti sessuali intimi. La donna è stata arrestata e ora si trova agli arresti domiciliari.  

Continua a leggere

Teramo

Corropoli: 35 grammi di marijuana in auto, denunciati tre 20enni

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

CORROPOLI – Durante i controlli effettuati in questi giorni dai Carabinieri della Stazione di Nereto, tre 20enni, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati fermati. Durante la perquisizione dell’auto, i militari hanno rinvenuto sei bustine con 35 grammi di marijuana in totale. I giovani sono stati denunciati per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti con segnalazione alla Prefettura per uso non terapeutico. Inoltre, incuranti del coprifuoco, sono stati anche sanzionati per violazione delle misure anti-Covid.

Continua a leggere

Teramo

Corropoli: rapporto sessuale in strada, denuncia e multa per una coppia

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

CORROPOLI – L’episodio è avvenuto a Corropoli e risale a qualche settimana fa. Un uomo di 35 anni e una ragazza di 26, sono stati sorpresi intenti a consumare un rapporto sessuale all’interno della propria auto parcheggiata nel centro cittadino. I residenti si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno denunciato il fatto ai Carabinieri, in quanto i due non volevano saperne di smetterla. I militari, giunti sul posto, hanno provveduto ad identificare la coppia e ora su di loro grava sia una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, sia una sanzione per violazione delle misure anti-Covid.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy