fbpx
Connect with us

Ancona

Nuovi casi nelle Marche di Covid-19

Aggiornamento odierno, nessun caso in provincia di Ascoli Piceno

Pubblicato

il

Nuovi casi nelle Marche di Covid-19.Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1179 tamponi: 660 nel percorso nuove diagnosi e 519 nel percorso guariti. Quattro casi positivi: uno registrato in provincia di Pesaro Urbino, uno in provincia di Ancona e due in provincia di Macerata.

Ancona

Città sotto shock: Martina muore di Covid a 14 anni

Pubblicato

il

La notizia ha sconvolto la città di Ancona. Martina non ce l’ ha fatta, era ricoverata in terapia intensiva dal 5 Novembre.

ANCONA – Nel primo pomeriggio di oggi 8 dicembre, intorno le ore 12:00, si è spenta per sempre Martina Campanile. La città sotto shock per la notizia della 14enne che dal 5 novembre era ricoverata in terapia intensiva al Salesi di Ancona per Covid. Martina, residente a Osimo, era arrivata al Salesi un mese fa. Quel giorno, per la febbre altissima e le difficoltà respiratorie, la mamma l’aveva accompagnata al pronto soccorso. La 14enne aveva contratto il Covid e le sue condizioni sono iniziate a peggiorare.

Alessandro Simonini, direttore del reparto Rianimazione Pediatrica spiega: “Fin dalle ore successive al ricovero in rianimazione, le condizioni sono apparse critiche e in rapido peggioramento. Si è resa necessaria l’intubazione e la ventilazione meccanica, soprattutto per il deterioramento della funzionalità polomonare”.
Oggi infine, 8 dicembre, le condizioni di Martina sono peggiorate per un’improvvisa insufficienza respiratoria e arresto cardio circolatorio. 40 lunghi minuti per cercare di rianimare la ragazzina, ma i medici si sono dovuti arrendere.

Una notizia che ha lasciato la città sotto shock e che nessuno avrebbe mai voluto sentire. La mamma della ragazza :”Martina era una guerriera. Era stata sottoposta due anni fa ad una trapianto di reni e la scorsa estate ricoverata a Padova a causa di un rigetto. Era stata operata e ce l’aveva fatta. Poi il Covid, che colpisce sempre di più i bambini e i giovanissimi. Anche per questo faccio l’appello ai familiari di non sottovalutare il Covid quando si parla di bambini e adolescenti”.

Continua a leggere

Ancona

Incendio in un capanno a Loreto, 3 auto coinvolte

Pubblicato

il

i vigili del fuoco domano un incendio in un capanno a Loreto

LORETO – I Vigili del fuoco sono intervenuti questo pomeriggio a Loreto in via Brecce per domare un incendio scoppiato in un capanno, che ha coinvolto 3 autovetture.

Sul posto la squadra dei Vigili del Fuoco di Osimo, che ha potuto contare sul supporto del personale dalla Sede Centrale di Ancona, intervenuta con un’autobotte. Gli sforzi delle fiamme gialle hanno permesso di salvare almeno una delle autovetture avvolta dalle fiamme.

Attualmente sono ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza dell’area dell’intervento, dopodiché inizieranno le operazioni per ricostruire la dinamica dell’accaduto ed accertare cosa ha provocato l’incendio.

Andrea Bilò

Continua a leggere

Ancona

Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità. Regione Marche: “Piena inclusione per una società più responsabile e accessibile”

Pubblicato

il

ANCONA – “La disabilità non può e non deve essere affrontata come difficoltà o sofferenza, ma come risorsa da valorizzare. È impegno fondamentale, per le istituzioni, perseguire la piena inclusione, costruire una società più responsabile e accessibile, dove nessuno rimanga solo. Una società che sia capace di eliminare tutti quegli ostacoli che impediscono alle persone con disabilità di autodeterminarsi e vivere il più possibile in condizioni di emancipazione nel proprio contesto di vita, sia esso la famiglia, il lavoro, la socialità”.

È quanto ha affermato il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, nell’intervento in Aula, durante la seduta aperta dedicata alla Giornata internazionale dei diritti della persona con disabilità. È la prima volta che “una seduta aperta del Consiglio regionale delle Marche viene dedicata a questa tematica. Un segnale importante e di attenzione che l’Assemblea ha voluto riservare ai nostri concittadini con disabilità, ai loro familiari e a tutti coloro che, come volontari e professionisti, dedicano la propria attività occupandosene con dedizione, competenza e grande spirito di altruismo verso il prossimo”.

Acquaroli, ringraziando il Ministro Erika Stefani che ha voluto riservare attenzione alla seduta tematica collegandosi per un intervento, ha ricordato come “in un momento storico in cui la pandemia sta condizionando, da quasi due anni, le nostre vite e la nostra quotidianità”, occorra soffermarci “a pensare quanto queste difficoltà si siamo potute amplificare per le persone con disabilità. Penso ai minori e ai ragazzi che hanno visto limitare le attività didattiche e la propria socialità, agli anziani che hanno costituito una categoria particolarmente a rischio in questa emergenza sanitaria. Tanto si è fatto, ma molto ancora da fare. È necessario un impegno, sempre maggiore, per continuare a sostenere i percorsi della “vita indipendente”, del “Dopo di noi”, le iniziative rivolte all’assistenza domiciliare domestica, l’integrazione scolastica, l’inclusione sociale e lavorativa, l’autismo. Tutti aspetti in cui la nostra Regione è in prima linea e sui quali continuerà a lavorare per assicurare, quanto più possibile, alle persone con disabilità, una maggiore inclusione possibile, le pari opportunità, la partecipazione alla vita pubblica, sociale, lavorativa ed economica, adeguato sostegno, migliori livelli di cura e la massima attenzione che le istituzioni hanno il dovere di garantire”.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy