fbpx
Connect with us

Abruzzo

Pepe insoddisfatto sulla vicenda STAM: “La Val Vibrata trattata come la ‘cenerentola’ d’Abruzzo”

Published

il

Ancora una volta la Giunta Marsilio dimostra di non avere minimamente a cuore le problematiche che interessano la Val Vibrata ed i suoi cittadini e, dopo aver rimediato una figuraccia con le vertenze occupazionali legate all’ATR Group di Colonnella e alla VECO di Martinsicuro, che alla faccia delle tante promesse fatte attendono ancora risposte, non è da meno con la vicenda legata ai miasmi ed ai cattivi odori nello stabilimento STAM Srl di Colonnella”. 

E’ profondo il rammarico del Consigliere e Vice Capogruppo Regionale del Pd, Dino Pepe, che si attendeva risposte e atti concreti oggi in Consiglio Regionale da parte del Governatore Marsilio e dell’Assessore Campitelli che, invece, non solo hanno dimostrato scarsa conoscenza e profonda sottovalutazione dell’intera vicenda, ma non hanno voluto nemmeno prendere impegni concreti e tempi certi per cercare di risolvere la situazione.

Decidendo di non rispondere, in concreto, alla mia interpellanza non hanno mancato di rispetto a me, ma a tutti i cittadini e gli amministratori dei territori, abruzzesi e marchigiani, interessati da questa vicenda, ai rappresentanti del Comitato “Basta Puzza” di Colonnella, che in queste settimane hanno riacceso i fari su questa annosa questione e speravano, onestamente, in ben altra risposta, ed a tutti i cittadini della Val Vibrata che ancora una volta hanno potuto toccare con mano il totale disinteresse della maggioranza di centrodestra nei confronti delle loro questioni, malgrado questo territorio sia rappresentato, in maggioranza, da un Assessore, da un Sottosegretario e da un Consigliere” prosegue Pepe. “La nostra battaglia però non si ferma, controllerò che l’ARTA Abruzzo mantenga gli impegni presi con un’apposita lettera in risposta ad una mia nota dei primi di luglio, ma soprattutto non lascerò che cali il silenzio su questa vicenda, una battaglia di dignità e di buon senso a cui la Regione Abruzzo non deve e non può sottrarsi. A tal proposito ho invitato il Governatore Marsilio e l’Assessore Campitelli a fare un sopralluogo nella zona così da potersi rendere conto, direttamente, della situazione che vivono i cittadini dei comuni interessati”.

Auspico – conclude l’ex Assessore regionale – che la Giunta Marsilio apra finalmente gli occhi e si impegni, in concreto, su questa e sulle tante questioni aperte in Val Vibrata, non ci si può infatti ricordare di questi territori solo in campagna elettorale quando vi si reca a fare promesse mirabolanti…poi puntualmente disattese”.

Abruzzo

Pari Opportunità, si è vogato anche a Martinsicuro

Le parole del Sindaco Vagnoni

Published

il

Ieri abbiamo parlato della manifestazione contro la violenza di genere. https://www.ilmartino.it/2020/08/remiamo-contro-la-violenza-sulle-donne/

Ecco le parole del Sindaco di Martinsicuro Massimo Vagnoni.

Anche la nostra Città ha sposato con entusiasmo l’iniziativa promossa dalla Commissione Pari opportunità della Provincia di Teramo in collaborazione con le CPO comunali dei sette Comuni costieri .
Un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita dell’importante evento ed in particolare alla Dott.ssa Giorgia Di Biagio – Consigliere Comunale con delega alle pari opportunità e Presidente della CPO comunale – per aver coordinato con passione e impegno tutta l’organizzazione .
Il Sindaco
Massimo Vagnoni

da Facebook
da Facebook

Continua a leggere

Abruzzo

Regione Abruzzo: 9 nuovi casi Covid-19

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell’Assessorato regionale alla Sanità

Published

il

In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3398 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.

Rispetto a ieri si registrano 9 nuovi casi.

16 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 1 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 107 (+8 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 472 pazienti deceduti (invariato rispetto a ieri); 2802 dimessi/guariti (+1 rispetto a ieri, di cui 8 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2794 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 124, con un aumento di 8 unità rispetto a ieri.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 130877 test.

Del totale dei casi positivi, 260 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+1 rispetto a ieri), 843 in provincia di Chieti, 1628 in provincia di Pescara (+8 rispetto a ieri), 640 in provincia di Teramo, 27 fuori regione.

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell’Assessorato regionale alla Sanità.

Continua a leggere

Abruzzo

Consiglio Comunale a Martinsicuro

Fissato per il 6 agosto alle ore 19

Published

il

Il 6 agosto alle ore 19 Consiglio Comunale a porte chiuse a Martinsicuro (con diretta streaming).

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone