fbpx
Connect with us

Abruzzo

Necropoli di Campovalano aperta. Quando visitare uno dei siti archeologici più importanti della provincia di Teramo

Campovalano farà parte delle due Giornate europee del patrimonio, evento che si terrà sabato 26 e domenica 27 settembre 2020 in moltissimi suggestivi luoghi d’Abruzzo

Valentina Fagnani

Published

il

Ai piedi della montagna di Campli, a poco più di 500 metri sul livello del mare, circondata da suggestive colline e selvatici fossi, la pianura di Campovalano ha ospitato per circa mille anni, dal XII secolo a.C. al II d.C, un cimitero di italici. Le prime testimonianze di vita risalgono all’età del Bronzo.

Scoperta accidentalmente nel 1964 durante l’esecuzione di lavori agricoli, è stata oggetto di scavi condotti da Valerio Cianfarani a partire dal 1967 e successivamente da Vincenzo D’Ercole negli anni 80 e 90. Sono state riportate alla luce circa 600 tombe che coprono un arco temporale che va dell’età del Bronzo all’epoca romana.

Scatto di Valentina Fagnani, Necropoli di Campovalano

Nel corso del XIV e del XIII secolo a. C., nella zona di Coccioli, si insedia una comunità di allevatori e agricoltori. Le testimonianze archeologiche di questo insediamento del secondo millennio avanti Cristo scoperte nel 1971 dimostrano, oltre alla fabbricazione di strumenti di bronzo, una cospicua presenza di animali d’allevamento. Pecore e capre in particolare, ma anche buoi e maiali; la caccia doveva avere scarsa incidenza nell’economia generale dell’insediamento. La presenza di vasi particolari chiamati bollitori e colini testimoniano la lavorazione del latte per fabbricare ricotta e formaggi.

Non sempre la Necropoli è stata aperta il pubblico, che potrà ora visitarla dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 15, e il sabato dalle ore 9 alle ore 13. Ingresso gratuito così come la visita guidata. sotto gli occhi attenti di Marcella Celani, Maria Di Gennaro e Giampaolo Di Virgilio; i quali accompagnano tutti i visitatori, con straordinaria gentilezza e tanta competenza, in ogni passo e segreto del sito archeologico. A loro un ringraziamento speciale.

Scatto di Valentina Fagnani – Necropoli di Campovalano –

Abruzzo

Alba Adriatica, situazione coronavirus

Lo comunica il Sindaco Casciotti

Avatar

Published

il

Alba Adriatica, situazione coronavirus; lo comunica con il post che segue il Sindaco della cittadina abruzzese Antonietta Casciotti.

Amici, anche oggi, nella consapevolezza che tali comunicazioni purtroppo proseguiranno, devo informarVi della presenza di altri due casi positivi rintracciati nel nostro Comune. Non è mia volontà creare allarmismi ma è bene che tutti abbiano contezza della dimensione che la diffusione del virus sta avendo e delle ripercussioni che l’aumento del numero dei contagi potrà avere sulla tenuta del sistema sanitario provinciale. A tal fine il Presidente del Comitato Ristretto dei Sindaci ASL ( di cui faccio parte) a nome dei Sindaci ha richiesto da tempo che l’ospedale Covid di Pescara (investimento di oltre dieci milioni di euro realizzato con risorse di tutto il territorio), come annunciato, venga messo a disposizione e al servizio della rete Covid dell’intera Regione Abruzzo.
Ciascuno di noi con ragionevole responsabilità faccia la propria parte rispettando con rigore tutte le norme igienico sanitarie evitando quanto più possibile situazioni che possano favorire la trasmissione quali aggregazioni spontanee e programmate al fine di scongiurare eventuali misure più restrittive. Facciamolo per noi stessi, per la nostra salute, per tutte quelle persone alle quali eviteremo di ammalarsi, per i soggetti più fragili, per il sistema economico-sociale, per il sistema scolastico. Nessuno deve sentirsi solo. Resto a Vostra disposizione per qualsiasi necessità, come resterò in contatto con tutti i nostri concittadini che stanno affrontando questo periodo di isolamento 💚
Il Vostro Sindaco

Continua a leggere

Abruzzo

Covid, Martinsicuro: il Sindaco aggiorna il numero dei casi positivi

Luigi Tommolini

Published

il

MARTINSICURO – E’ delle ore 15:23 l’ultimo messaggio del primo cittadino truentino, Massimo Vagnoni, riguardo il numero dei nuovi casi positivi al Covid nel centro vibratiano:

Emergenza COVID 19
Ho ricevuto comunicazione di 8 nuovi casi positivi nel nostro Comune .
Sono in corso i tracciamenti dei contatti e l’attivazione di tutte le procedure di sorveglianza attiva.
Stiamo monitorando attentamente la situazione .
Rimaniamo a disposizione per ogni necessità .
Il Sindaco
Massimo Vagnoni


Per info su Il Martinohttps://ilmartino.it/ e la pagina Facebook:  https://www.https://www.facebook.com/ilMartino.it/

Continua a leggere

Abruzzo

Val Vibrata: raccolta rifiuti anche nel pomeriggio

Disservizi e tempi più lunghi a causa il Covid-19

Avatar

Published

il

Val Vibrata: raccolta rifiuti anche nel pomeriggio, lo comunicano sui social e sui siti istituzionali i Sindaci della Val Vibrata.

Questo è quello del Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni.

Comunicazione servizio raccolta rifiuti .
La Poliservice comunica che causa di problematiche legate al COVID-19, da oggi e per i prossimi giorni i servizi partiranno sempre più scaglionati con conseguenti prolungamenti lungo tutta la giornata, anche nel pomeriggio .
Rimaniamo a disposizione per ogni segnalazione e/o necessità .
Buona giornata
Il Sindaco
Massimo Vagnoni

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini