fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Picco di contagi al liceo “A. Orsini” di Ascoli, i genitori protestano per l’aula senza finestre

Avatar

Published

il

picco di contagi al liceo "A. Orsini" di ascoli

24 positivi al tampone in una classe di 32 alunni, un centinaio di persone in isolamento tra famigliari e conoscenti e alcuni nuovi contagiati, tra i quali un paio in condizioni serie. Protestano i genitori: il picco di contagi al liceo “A. Orsini” è colpa dell’aula senza finestre, non dei nostri ragazzi.

ASCOLI PICENO – Circa un centinaio le persone sottoposte al regime di isolamento nella prima parte di ottobre, in seguito al picco di contagi al liceo “Orsini” di Ascoli. 24 i positivi al tampone su 32 alunni totali. Un focolaio avrebbe generato nuovi contagi e che avrebbero causato il ricovero di una signora anziana in rianimazione e quello di un uomo in condizioni serie.

Una situazione che ha generato le veementi proteste dei genitori degli alunni coinvolti nei confronti della dirigente scolastica, con la quale hanno avuto un confronto acceso già il primo giorno di scuola. L’oggetto della discussione riguarda lo spostamento di una sezione nei locali del liceo artistico “O. Licini” ed in particolare l’aula scelta per ospitare la classe in cui si è verificato il picco di contagi: una ex camera oscura, dismessa, senza finestre.

La classe vista dall’esterno

Sebbene non sia stato registrato tra queste pareti il primo caso di positività al tampone, comunicato il primo di ottobre, qui la propagazione è avvenuta in maniera capillare, raggiungendo quasi la totalità della classe. Di conseguenza tutti gli studenti e le loro famiglie sono state poste in regime di isolamento. 14 giorni dopo i positivi erano addirittura aumentati.

Reagiscono quindi i genitori, che affidano ai social network le loro proteste e si chiedono come sia maturata la scelta di confinare in quest’aula gli studenti e se davvero non esistano tra i locali dell’istituto sedi più idonee ad ospitare le lezioni. Ma non si limitano a questo e tentano di spezzare una lancia in favore dei  loro ragazzi, accusati da qualcuno di aver provocato il picco di contagi al liceo “Orsini” con comportamenti non corretti. <<La cosa peggiore è che inizialmente hanno tutti puntato il dito contro i nostri figli – scrive una madre su Facebook – inventando cene e uscite di gruppo, dicendo che non portavano la mascherina e che erano degli incoscienti. Hanno anche dato la colpa ai trasporti, ma nelle altre classi non c’è stato un numero così evidente di contagi, eppure tutti prendono lo stesso pullman>>.

Ascoli Piceno

Acquaviva: sospese le lezioni e attivata la DAD per la scuola secondaria

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

classe - gli studenti tornano a scuola

ACQUAVIVA PICENA – Dal 27 gennaio al 2 febbraio compreso, per le classi della Secondaria di Acquaviva Picena, è stata attivata la Didattica a Distanza e la sospensione delle lezioni in presenza. La nota è stata diffusa in data 26 gennaio, dal sindaco Pierpaolo Rosetti.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: atto di vandalismo al circolo tennis Maggioni, indagini in corso

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’episodio è avvenuto qualche giorno fa, presso il circolo Tennis Maggioni di San Benedetto del Tronto. Durante la notte, alcuni vandali avrebbero preso d’assalto il circolo. Da quanto si apprende non sarebbe il primo episodio ma questa volta, i danni sarebbero stati rilevanti. Sulla vicenda indagano le Forze dell’Ordine.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Monteprandone: screening di massa concluso, 4868 test 37 positivi

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MONTEPRANDONE – Si sono concluse ieri, domenica 24 gennaio, le tre giornate dedicate allo screening di massa gratuito contro in Coronavirus, presso il bocciodromo di Monteprandone. Su 4868 test effettuati, 37 persone sono state trovate positive. Per Monteprandone 13 i casi positivi, 11 per Monsampolo, 6 ad Acquaviva Picena e 6 in altri Comuni. In totale, la percentuale di positività, è risultata essere dello 0,5%. Ora si attendono i risultati del tampone molecolare per la conferma.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy