fbpx
Connect with us

Abruzzo

CoViD Abruzzo, Ordinanza n°11: scuole chiuse da lunedì 1° marzo

Pubblicato

il

Didattica a distanza obbligatoria dalle elementari alle superiori.

Con la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, si proroga la zona rossa nella province di Chieti e Pescara solo per quei Comuni che continuano a mostrare una persistenza nei contagi e un’incidenza troppo elevata.

Zona rossa che si restringe all’area metropolitana, eccezion fatta per qualche centro più distante come ad esempio Caramanico e Lanciano.

Continua il costante monitoraggio: sotto particolare osservazione ci sono i Comuni della costa teramana più prossimi all’area metropolitana pescarese (Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi), e i comuni di Atessa e Guardiagrele, per i quali nelle prossime 48 ore verrà effettuata una rivalutazione.

Un altro elenco di comuni sarà sottoposto a sorveglianza per verificare se nei prossimi giorni continueranno a mostrare trend di crescita, nel qual caso si adotteranno specifiche misure rispetto alla fascia arancione loro attribuita.

Si applica la didattica a distanza, dalle elementari alle superiori, per agevolare la campagna vaccinale che nel frattempo è stata indirizzata, tramite le Asl, verso il personale scolastico per arrivare il prima possibile a garantire quella copertura vaccinale che consenta una successiva riapertura più serena e sicura.

Per le scuole continua ad esserci, da parte delle Asl e del Comitato tecnico scientifico, la conferma dell’incremento dei contagi nella fascia in età scolare, come si sta verificando anche a livello nazionale.
“Per quanto riguarda i ristori il Ministro Speranza, tramite il Capo di Gabinetto, mi ha scritto una lettera rinnovando l’impegno del Governo a indennizzare tutte le attività colpite da qualsiasi forma di restrizione, sia regionale sia nazionale.

Abbiamo così ottenuto anche per iscritto l’impegno del Governo e attendiamo che nei prossimi giorni finalmente il Consiglio dei Ministri partorisca questo nuovo decreto.

La mia richiesta al Governo, oltre che l’auspicio, è che ci sia una copertura ampia di tutte le attività colpite dalla chiusura, così da poter associare al massimo rigore nella lotta sotto il fronte sanitario anche la massima copertura economica, così che questa battaglia si possa vincere senza contrasti e senza aggravare i problemi”, ha sottolineato il presidente Marsilio.
Ecco il testo dell’Ordinanza.
https://www.regione.abruzzo.it/content/opgr-n-11-del-27022021.


Per info su Il Martinohttps://ilmartino.it/ e la pagina Facebook:  https://www.https://www.facebook.com/ilMartino.it/

Teramo

Azzannato dal suo stesso cane, 33enne in codice rosso

Pubblicato

il

CELLINO ATTANASIO – Un uomo di 33 anni, padrone di un pit-bull, sarebbe stato azzannato dal suo stesso cane mentre stavano giocando. Gravi sono le ferite riportate dal padrone, il quale è stato trasportato d’urgenza in codice rosso presso l’ospedale di Teramo. Tuttavia l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Continua a leggere

Pescara

Pescara: furto con spaccata in un bar

Pubblicato

il

PESCARA – La rapina con spaccata è avvenuta questa notte intorno alle 2.20, in un noto bar di piazza Salvador Allende. I ladri avrebbero utilizzato un’auto per rompere la vetrina del locale e, una volta entrati, avrebbero svuotato la cassa portando via una somma pari a 400 euro.

Continua a leggere

Pescara

Pescara: travolto da un’auto mentre va in bici, grave un 80enne

Pubblicato

il

PESCARA – L’incidente è avvenuto ieri, in riviera a Montesilvano. Un anziano di 80 anni è stato investito da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta. L’uomo è stato traferito immediatamente in ospedale, dove ora si trova in gravi condizioni.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy