fbpx
Connect with us

Marche

Samb-Imolese 1-3. I locali pagano tre grossolani errori

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mister Montero torna al “Riviera” e incappa di nuovo in una sconfitta.

Diversa da quella contro il Modena, oggi contro l’Imolese la Samb del tecnico uruguagio è stata sfortunata e ha pagato a dismisura tre errori grossolani della retroguardia rossoblù.

I romagnoli passano in vantaggio grazie all’ennesima “papera” del suo estremo difensore Tommaso Nobile, bisognoso di un periodo di riposo per la serenità che sul campo sembra aver perduto.

E’ il 19° minuto del primo tempo e la Samb fino a quel momento aveva fatto la partita.

Primo tiro degli avversari, primo gol subito.

Il raddoppio sul finire del tempo quando Della Giovanna sfugge alla molla marcatura di D’Ambrosio e insacca.

La ripresa inizia come il primo tempo.

La Samb fa la partita, l’Imolese controlla.

A metà tempo l’ottavo sigillo stagionale di Facundo Lescano riapre la partita.

I rossoblù vanno vicino al pareggio ma al secondo minuto di recupero una ripartenza dell’Imolese è finalizzata da Tommasini che fissa il risultato sul 3-1 per i romagnoli.

Indubbiamente ingiusto l’esito della gara ma la società rossoblù ha l’obbligo di tirare le orecchie a quelli che oggi hanno contribuito negativamente alla quarta sconfitta casalinga stagionale.

La Samb incappa nella quarta gara senza vittoria (due punti conquistati) eguagliando la striscia più lunga iniziata proprio con la trasferta di Verona in casa Imolese (dal 21 ottobre all’8 novembre 2020: Imolese-Samb 1-1, Samb-Modena 0-2, SudTirol-Samb 0-0, Samb-Perugia 1-1) ma con tre punti raccolti.

L’immediato futuro mette i rossoblù a dover incontrare tre squadre d’alta classifica, nell’ordine Modena (in Emilia), SudTirol (al “Riviera) e Perugia (in Umbria).

IL TABELLINO

SAMB – IMOLESE 1-3 (pt 0-2)

Reti: 20’ Bentivegna (I), 42’ Della Giovanna (I), 69’ Lescano(S), 90+1 Tomassini (I)

SAMB (4-4-2) Nobile; Fazzi(86’ Lombardo), Cristini, D’Ambrosio, Enrici; Botta, Angiulli, D’Angelo(70’ Rossi), Trillò (65’ Chacon); Lescano, Padovan( 65’ Serafino)

A disp. Laborda, Biondi, Di Pasquale, Chacon, Rossi, Serafino, Mehmetaj, Scrugli, De Goicoechea, De Ciancio, Lombardo, Liporace

All. Montero

IMOLESE (4-3-3) Siani; Rondanini, Boccardi, Carini, Della Giovanna; Lombardi, Torrasi, D’Alena; Piovanello( Tomassini) , Polidori, Bentivegna.

A disp. Rossi, Angeli, Pilati, Onisa, Sabattini, Aurelio, Cerreti, Alboni, Mattiolo, Laghi, Tommasini

All. Catalano

TERNA Arbitra Mario Perri della sezione di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Gianluca Matera (Lecce) e Lorenzo Giuggioli (Grosseto);

Quarto ufficiale: Eduart Pashuku (Albano Laziale). 


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Ascoli Calcio

Serie B: tutte le reti dell’Ascoli 2020/21 (Video)

Pubblicato

il

In questo filmato di oltre sei minuti i trentasette gol realizzati dall’Ascoli nella stagione 2020/21


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Macerata

Ospedale di Camerino, Saltamartini: “Riaperto oggi il reparto di Medicina con 17 posti letto”

Pubblicato

il

CAMERINO – È stato riaperto oggi il reparto di Medicina dell’Ospedale di Camerino, con 17 posti letto: due in più rispetto alla chiusura del novembre scorso, avvenuta per ospitare i malati di pandemia. “La progressiva riduzione dei ricoveri Covid, a seguito del contenimento dei contagi e alla massiccia campagna di vaccinazione in corso – evidenzia l’assessore alla Salute Filippo Saltamartini – ci consente la riapertura del reparto di Medicina dell’Ospedale di Camerino. Questa riapertura permette di conseguire due grandi vantaggi: restituire la medicina al territorio e, soprattutto, riportare il Pronto soccorso alla sua normale attività. L’impegno di tutta la comunità locale e regionale, per contrastare la diffusione del virus, ci consente di raggiungere questo traguardo che sembra impossibile fino a poche settimane fa”. Ora i pazienti Covid, ricoverati all’Ospedale di Camerino, sono ospitati nei piani di Chirurgia e Ortopedia: a breve, assicura l’assessore, verranno riattivati per garantire piena funzionalità alla struttura ospedaliera.

Continua a leggere

Ancona

Coronavirus Marche, la situazione aggiornata dei contagi

Pubblicato

il

ANCONA – Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4462 tamponi: 2519 nel percorso nuove diagnosi (di cui 667 nello screening con percorso Antigenico) e 1943 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 10%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 252 (53 in provincia di Macerata, 29 in provincia di Ancona, 65 in provincia di Pesaro-Urbino, 30 in provincia di Fermo, 62 in provincia di Ascoli Piceno e 13 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (44 casi rilevati), contatti in setting domestico (56 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (79 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (6 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (15 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato). Per altri 50 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 667 test e sono stati riscontrati 13 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 2%. 

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy