fbpx
Connect with us

Pescara

Giulianova: donna trovata nuda e priva di sensi in spiaggia, soccorsa dai Carabinieri

Pubblicato

il

lavori spiaggia libera alba

GIULIANOVA – Il fatto è avvenuto nella mattinata di domenica, 7 marzo. Una donna sui 50 anni sarebbe stata trovata nuda e priva di sensi su una spiaggia a nord del Lido di Giulianova, ai confini col Comune di Tortoreto. Sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo Radiomobile che ha rintracciato la donna, originaria dell’Ascolano, ed ha provveduto a fornirle un primo soccorso. Da quanto appreso pare che la donna si fosse allontanata da casa, senza dare informazioni ai familiari, nella tarda serata di sabato 6 marzo, a bordo della sua auto.

Abruzzo

Coronavirus Abruzzo, dati aggiornati al 25 gennaio: oggi 4627 nuovi positivi e 288 guariti

Pubblicato

il

PESCARA – Sono 4627 (di età compresa tra 2 mesi e 101 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti  a 197797. Dei positivi odierni, 3617 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 7 nuovi casi (di età compresa tra 53 e 89 anni, 1 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Teramo, 2 in provincia dell’Aquila, mentre 2 risalgono ai giorni scorsi e sono stati comunicati solo oggi dalla Asl) e sale a 2765

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 98041 dimessi/guariti (+288 rispetto a ieri).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 96991* (+4330 rispetto a ieri). 

*(nel totale sono ricompresi anche 80271 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

417 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 38 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 96536 (+4331 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 6837 tamponi molecolari (1885889 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 32427 test antigenici (2481126).  

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 11.78 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 41877 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+1048 rispetto a ieri), 54116 in provincia di Chieti (+1229), 47142 in provincia di Pescara (+1147), 49335 in provincia di Teramo (+1073), 2515 fuori regione (+55) e 2812 (+73) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Continua a leggere

Abruzzo

Coronavirus Abruzzo, dati aggiornati al 24 gennaio: oggi 1568 nuovi positivi e 510 guariti

Pubblicato

il

PESCARA – Sono 1568 (di età compresa tra 3 mesi e 99 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti  a 193172. Dei positivi odierni, 955 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 10 nuovi casi (di età compresa tra 70 e 92 anni, 4 in provincia di Pescara, 2 in provincia di Chieti, 1 residente fuori regione, mentre 3 risalgono ai giorni scorsi e sono stati comunicati solo oggi dalla Asl) e sale a 2758

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 97753 dimessi/guariti (+510 rispetto a ieri).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 92661* (+1047 rispetto a ieri). 

*(nel totale sono ricompresi anche 79508 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

419 pazienti (+7 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 37 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 92205 (+1039 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3109 tamponi molecolari (1879052 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 10391 test antigenici (2448699).  

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 11.61 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 40829 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+260 rispetto a ieri), 52887 in provincia di Chieti (+436), 45995 in provincia di Pescara (+454), 48262 in provincia di Teramo (+371), 2460 fuori regione (+14) e 2739 (+32) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 

Continua a leggere

Abruzzo

Pescara: Guardia Costiera, 118 e Cirm salvano un marittimo nell’Adriatico

Pubblicato

il

PESCARA – Alle ore 16.30 è pervenuta alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Pescara richiesta di soccorso ad un marittimo, a bordo di un peschereccio iscritto nelle matricole di Trapani, che aveva accusato un malore e momentanea perdita di coscienza.

Il personale della Guardia Costiera ha promosso immediatamente la comunicazione via radio con il CIRM (Centro Internazionale Radio Medico) il cui sanitario forniva una prima assistenza e suggeriva di dirigere verso il porto più vicino.

La sala operativa della Guardia Costiera si coordinava con il locale 118 ed immediatamente la motovedetta S.A.R. (Search and Rescue) dirigeva verso il peschereccio distante circa 9 miglia.

Raggiunto il peschereccio si procedeva al trasbordo del marittimo che si presentava cosciente e la motovedetta dirigeva verso il porto di Pescara ove giungeva dopo meno di 15 minuti ed ove affidava il malcapitato alle cure del servizio sanitario del 118.

Al comandante del peschereccio proveniente dal porto di Marsala, in attività di pesca nel mar Adriatico, veniva comunque ordinato di dirigere verso il porto di Pescara per un controllo documentale ed effettuare “denuncia di evento straordinario” nel primo porto di approdo.

La sinergia del personale della Guardia Costiera e dei sanitari, oltre ad assicurare il soccorso anche in mare, ha contribuito con il coinvolgimento del C.I.R.M. a rincuorare i marittimi che nell’immediatezza della perdita di coscienza si sono molto preoccupati per il collega.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via Metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.

Privacy Policy