fbpx
Connect with us

Abruzzo

Sicurezza e rischio idrogeologico: interventi anche a Nereto ed Alba Adriatica

Pubblicato

il

L’AQUILA – Nella seduta di giunta di questa mattina è  stata approvata la delibera di programmazione degli interventi infrastrutturali per la messa in sicurezza ed il rischio idrogeologico. Le risorse  riguardano le annualità 2021 e 2022. Si tratta  di investimenti previsti dalla Legge n. 145/2018 e modificata dalla L. 187/2020, L’importo attribuito alla Regione Abruzzo per gli anni 2021-2034 ammonta a Euro 135.232.200.
Sono somme destinate alla messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, alla sicurezza di strade, ponti e viadotti nonché per interventi sulla viabilità e sui trasporti anche per ridurre l’inquinamento ambientale, su edifici scolastici e di altre strutture di proprietà dei Comuni.
Le somme stanziate potranno essere utilizzate anche per sistemi di trasporto pubblico di massa finalizzati al trasferimento modale verso forme di mobilità maggiormente sostenibili,  progetti di rigenerazione urbana, riconversione energetica e utilizzo fonti rinnovabili, infrastrutture sociali, bonifiche ambientali dei siti inquinati, acquisto di impianti, macchinari, attrezzature tecnico-scientifiche, mezzi di trasporto e altri beni mobili a utilizzo pluriennale.
La giunta ha stabilito che il contributo per l’annualità 2021 e 2022, per importi rispettivamente di € 4.266.000 e € 13.746.000 è ripartito tra Regione e Comuni come segue: le risorse dell’annualità 2021 sono assegnate ai Comuni in percentuali pari al 100% dell’intero importo assegnato alla Regione Abruzzo; le risorse dell’annualità 2022 sono ripartite tra Regione e Comune:  € 3.500.000 (25,46% del totale) viene attribuito alla Regione (Servizio Opere Marittime), il restante 74,54% viene attribuito ai Comuni.
Con successivo atto di Giunta si prevede la programmazione di tutte le risorse, nell’ambito di un Programma pluriennale di interventi per tutto il ciclo 2021-2034 quale atto di programmazione strategica di lungo periodo in cui verranno individuati gli ambiti di intervento, l’entità delle risorse destinate ai Comuni e alla Regione (almeno il 70% ai Comuni) e le relative modalità di attuazione. Le risorse residue per le annualità 2023- 2034 ammontano ad € 117.220.200.
“Si tratta di un provvedimento molto importante che risponde alle richieste di molte amministrazioni locali di avere a disposizione delle somme al fine di effettuare lavori urgenti in zone soggette al rischio idrogeologico. Una delibera che avvicina ancora di più la Regione ai territori dando risposte alle esigenze sollevate anche da molti cittadini oltre che dagli amministratori locali”, ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.
Programmazione risorse annualità 2021
Rifacimento ponte Via Ascolana di Alba Adriatica sul fiume Vibrata, Comune di Alba Adriatica €1.000.000
Rifacimento e adeguamento dell’intero tracciato della strada di collegamento tra
Lama dei Peligni e Colledimacine, Comune di Lama dei Peligni (capofila) € 600.000
Rifacimento ponte tra i comuni di Nereto e Sant’Omero sul fiume Vibrata e
manutenzione stradale, Comune di Nereto € 819.325,68
Adeguamento e messa in sicurezza della strada della Cintarella/Fucino,
Comune di San Benedetto dei Marsi € 1.000.000
Mitigazione del rischio idrogeologico nella frazione Santa Lucia del Comune di
Collecorvino, Comune di Collecorvino € 846 674,32
Programmazione risorse annualità 2022
Manutenzione idraulica del Fosso Grande nel comune di Pescara, Comune di Pescara
€ 900.000
Mitigazione dissesto idrogeologico in località Castelnuovo nel comune di Campli,
Comune di Campli € 1.000.000
Difesa idraulica del fiume Tavo nel comune di Farindola località Ronchetti-San Quirico, Comune di Farindola € 510.000
Adeguamento e messa in sicurezza della strada San Bartolomeo- Piana del Voltigno
nel comune di Carpineto della Nora, Comune di Carpineto della Nora
€ 600.000
Difesa dalla erosione costiera in località Vignola nel comune di Vasto, Servizio Opere Marittime della Regione Abruzzo € 3.500.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Montesilvano,
Comune di Montesilvano € 1.100.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Roseto degli
Abruzzi, Comune di Roseto degli Abruzzi € 900.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Ortona, Comune di Ortona € 650.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Torino di Sangro,
Comune di Torino di Sangro €. 300.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Francavilla, Comune di Francavilla € 500.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Casalbordino,
Comune di Casalbordino € 250.000
Realizzazione, manutenzione e rifioritura delle scogliere comune di Silvi, Comune di Silvi € 300.000

Teramo

Azzannato dal suo stesso cane, 33enne in codice rosso

Pubblicato

il

CELLINO ATTANASIO – Un uomo di 33 anni, padrone di un pit-bull, sarebbe stato azzannato dal suo stesso cane mentre stavano giocando. Gravi sono le ferite riportate dal padrone, il quale è stato trasportato d’urgenza in codice rosso presso l’ospedale di Teramo. Tuttavia l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Continua a leggere

Pescara

Pescara: furto con spaccata in un bar

Pubblicato

il

PESCARA – La rapina con spaccata è avvenuta questa notte intorno alle 2.20, in un noto bar di piazza Salvador Allende. I ladri avrebbero utilizzato un’auto per rompere la vetrina del locale e, una volta entrati, avrebbero svuotato la cassa portando via una somma pari a 400 euro.

Continua a leggere

Pescara

Pescara: travolto da un’auto mentre va in bici, grave un 80enne

Pubblicato

il

PESCARA – L’incidente è avvenuto ieri, in riviera a Montesilvano. Un anziano di 80 anni è stato investito da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta. L’uomo è stato traferito immediatamente in ospedale, dove ora si trova in gravi condizioni.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy