fbpx
Connect with us

Macerata

Civitanova, sequestrati dalla GdF 180kg di Granchi Reali Blu in condizioni igieniche precarie

Pubblicato

il

MACERATA – Nell’ambito del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti, finalizzato tra l’altro a garantire il costante monitoraggio della circolazione delle merci e delle persone nel territorio del Comune di Civitanova Marche, i militari della locale Compagnia hanno proceduto al controllo di un veicolo condotto da un cittadino di nazionalità cinese, accompagnato da una connazionale.

Alla richiesta dei documenti d’identità degli occupanti l’autovettura, i militari sono stati immediatamente attirati da un acre odore, proveniente dall’interno del mezzo, un SUV, che ad un immediato riscontro visivo è risultato contenere, nel vano posteriore, diverse cassette coperte con teli di stoffa.

A specifica domanda, il conducente rappresentava di essere il titolare di un ristorante di sushi in Provincia di Bari e di trasportare, per l’esercizio della predetta attività commerciale, 180 kg. di granchi reali blu dell’Atlantico e 2,5 kg. di cefali. 

Rilevata la conservazione dei medesimi in condizioni igieniche precarie, alla luce dell’assenza di idonea cella frigorifera per il trasporto della merce, le Fiamme Gialle hanno richiesto l’intervento del personale medico del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale dell’ASUR – Area Vasta 3.

Le analisi condotte dai sanitari hanno permesso di rilevare come i crostacei e il pesce fossero trasportati in un cattivo stato di conservazione, ad una temperatura di oltre 17°C, a fronte di quella prevista pari a 0°C. 

Rilevata l’inidoneità al consumo umano, stante peraltro l’assenza di documentazione di supporto dalla quale rilevarne la provenienza, i granchi reali blu e i cefali sono stati così sequestrati e distrutti.

Il legale rappresentante dell’attività commerciale è stato denunciato per il reato previsto dall’art. 444 del codice penale (“commercio di sostanze alimentari nocive”), nonché per la violazione all’art. 5 della Legge di Disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande.

Parimenti, per l’assenza di idonea documentazione che garantisse la tracciabilità della merce rinvenuta, è stata contestata nei suoi confronti una sanzione amministrativa ammontante nel massimo ad € 4.500. 

Ingente il valore della merce sequestrata, in considerazione dei prezzi di mercato del granchio blu reale che, in Italia, si aggirano intorno ai 150 € al chilogrammo. 

L’attività di servizio si inserisce nel più ampio dispositivo di contrasto a tutela dell’economia legale, costante impegno della Guardia di Finanza che mira a garantire la sicurezza, la salute pubblica e l’ordine economico finanziario.

Ancona

Osimo: cade un’escursionista a Pioraco trasportata in eliambulanza

Pubblicato

il

OSIMO(AN): L’incidente è avvenuto ieri,intorno le ore 13:00,dove una donna di Ancona, è scivolata lungo il sentiero riportando un trauma alla caviglia durante un’escursione lungo il sentiero “del Sole”, nel territorio comunale di Pioraco ad Osimo.Una zona particolarmente impervia, per recuperarla, c’è stato il bisogno dell’eliambulanza. Il personale del soccorso Alpino e speleologico di Macerata sono riusciti a recuperare la donna, poi caricata in eliambulanza e trasportata all’ospedale di Macerata per gli accertamenti del caso.Non ci sarebbero gravi lesioni.

Continua a leggere

Macerata

Macerata:nella notte si ribalta con l’auto e viene soccorso questa mattina

Pubblicato

il

MACERATA: Un incidente nella tarda serata di ieri, dove un uomo, alla guida di una Bmw,ha perso il controllo in una semicurva in contrada Pieve a Macerata,ribaltandosi su un fianco in mezzo a un campo. L’uomo, rimasto incastrato,ha trascorso tutta la notte dentro il suo veicolo incidentato. Soltanto questa mattina,intorno alle 7.30,l’auto è stata avvistata, sono stati chiamati i soccorsi ed è stato autato dalla Polizia Locale e Vigili del Fuoco ad uscire dal mezzo. Fortunatamente è rmasto illeso e non ha riportato traumi nel sinistro.

Continua a leggere

4zampe

Alba Adriatica: Adozione per Rex

Pubblicato

il

ALBA ADRIATICA(TE): Rex é un pastore tedesco di quasi un anno e mezzo. Praticamente un cucciolotto. Un cucciolotto che però sta crescendo in un recinto che inizia a stargli stretto. Rex è un ottimo cane. È dolce ed é un bellissimo esemplare della sua razza. Rispettoso dei suoi compagni, che ama giocare e che va d’accordo con tutti. È un cane sensibile, vivace ma corretto.Continuando a lavorare insieme a lui, Rex sarà un amico che negli anni vi riempirà di soddisfazioni, perché la cosa di cui ha più bisogno ora Rex, è proprio un capobranco per la vita. Qualcuno che lo guidi, che lo aiuti e che possa essere per lui un grande punto di riferimento. Per l’adozone conttatare Zampe di Canalba Alba Adriatica 0861 1754601

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy