fbpx
Connect with us

Fermo

Ospedale di Amandola, la giunta approva lo schema di accordo per le reti idriche e fognarie

Pubblicato

il

AMANDOLA – “Ennesimo cambio di passo della Giunta Acquaroli, impegnata fin dall’inizio del mandato a scaricare a terra tutte le opere in sospeso e far ripartire i cantieri di strade, ospedali e scuole”. È quanto dichiarato dall’assessore alle Infrastrutture ed Edilizia ospedaliera Francesco Baldelli, a seguito dell’approvazione dello schema di accordo di programma, da stipulare tra Regione Marche, AATO n.5, CIIP e Comune di Amandola, per la progettazione e la realizzazione delle reti idriche e fognarie della nuova struttura ospedaliera di Amandola, in provincia di Fermo, intervento che ammonta a 800mila euro. “Con l’approvazione dello schema di accordo – continua Baldelli – abbiamo avviato l’iter dell’ultimo miglio per la ricostruzione del nuovo ospedale di Amandola: un’infrastruttura fondamentale del valore complessivo di 18,8 milioni di euro a servizio del territorio dell’Alto Fermano che, in base al programma, sarà funzionante a partire dall’estate del prossimo anno. Ho visitato il cantiere il 15 gennaio scorso, per accertarmi, insieme ai tecnici della Regione, dell’andamento dei lavori, che procedono a ritmo serrato, e per valutare eventuali interventi migliorativi”. A questo proposito, recentemente è stato dato mandato di aggiornare il progetto in ottemperanza alle direttive del DL34/2020 – “Riordino della rete ospedaliera in emergenza COVID-19” – al fine di garantire un pre-triage separato dal pronto soccorso ordinario da destinare a potenziali pazienti Covid, utilizzabile anche in futuro per qualsiasi eventuale emergenza. Inoltre, è stato ulteriormente migliorato il progetto della struttura ospedaliera grazie all’inserimento al piano interrato anche di un parcheggio coperto, e di una parte degli impianti e dei magazzini. “Alla popolazione colpita dal terremoto del 2016 – conclude Baldelli – già storicamente sofferente per la carenza di servizi presenti tipica dei territori interni della nostra regione, restituiremo presto un diritto di cittadinanza essenziale: quello alla salute”.

4zampe

Alba Adriatica: Adozione per Rex

Pubblicato

il

ALBA ADRIATICA(TE): Rex é un pastore tedesco di quasi un anno e mezzo. Praticamente un cucciolotto. Un cucciolotto che però sta crescendo in un recinto che inizia a stargli stretto. Rex è un ottimo cane. È dolce ed é un bellissimo esemplare della sua razza. Rispettoso dei suoi compagni, che ama giocare e che va d’accordo con tutti. È un cane sensibile, vivace ma corretto.Continuando a lavorare insieme a lui, Rex sarà un amico che negli anni vi riempirà di soddisfazioni, perché la cosa di cui ha più bisogno ora Rex, è proprio un capobranco per la vita. Qualcuno che lo guidi, che lo aiuti e che possa essere per lui un grande punto di riferimento. Per l’adozone conttatare Zampe di Canalba Alba Adriatica 0861 1754601

Continua a leggere

4zampe

Alba Adriatica: un adozione per Spike

Pubblicato

il

ALBA ADRIATICA(TE): Spike é un cane di 6 anni che è cresciuto e vissuto in casa. Si è ritrovato in canile, nel 2019, perché purtroppo il suo padrone è venuto a mancare e lui è rimasto improvvisamente solo.Spike é un cane adulto, educato, che ha una voglia di giocare e di vivere incredibile, è un pieno di energie e di vitalità. Una vera forza della natura.Nonostante la triste vicenda che lo ha segnato, i suoi OCCHI BELLI brillano ancora di speranza. La speranza di trovare nuovamente qualcuno che si prenda cura di lui e gli doni del tempo di qualità. Lui ha conosciuto l’amore umano e non vede l’ora di reincontrarlo nuovamente.Per l’adozione di Spike si può contattare L’associazione Zampe di Canalba di Alba Adriatica allo 0861 175 4601

Continua a leggere

Fermo

Fermo: un arresto per furto e 5 multe per violazione norme anti-Covid

Pubblicato

il

FERMO – A fronte di alcuni controlli eseguiti dalle Forze dell’Ordine di Fermo, hanno arrestato una persona con l’accusa di furto in abitazione e possesso di arnesi da scasso. Il materiale è stato posto sotto sequestro.

Cinque multe sono state elevate per la violazione della normativa vigente in materia di Coronavirus.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy