fbpx
Connect with us

Teramo

Teramo: 36enne arrestato al centro commerciale per rapina

Pubblicato

il

TERAMO – Un uomo di 36 anni originario di Napoli ma domiciliato a Pescara, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Teramo all’interno del Centro Commerciale “Gran Sasso”. Dopo una segnalazione, i carabinieri hanno proceduto al controllo e l’uomo è risultato sprovvisto di documenti ed è risultato già condannato per rapina con obbligo di dimora. Il 36enne è stato poi condotto in caserma e ora dovrà scontare la pena agli arresti domiciliari.

Teramo

Teramo: al via “ALCOHOL & DRUGS”, controlli a tappeto per la sicurezza stradale

Pubblicato

il

TERAMO – Da oggi, mercoledì 16 giugno, avrà inizio  l’Operazione europea “ALCOHOL & DRUGS”. Si tratta di una iniziativa europea che ha come scopo la sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto effetto di sostanze stupefacenti. L’operazione è organizzata da Roadpol- European Roads Policing Network e si protrarrà fino al 22 giugno. Dalla Polizia verranno effettuati controlli a tappeto su tutto il territorio teramano (strade e autostrade). L’obiettivo sarà quello di incrementare la sicurezza sulle strade e di conseguenza, ridurre gli incidenti stradali.

Continua a leggere

Teramo

Morro d’Oro: 61enne trovato morto nel lago, probabile suicidio

Pubblicato

il

Carabinieri notte (ilmartino.it)

MORRO D’ORO – In attesa dell’autopsia sul cadavere del 61enne trovato morto sul lago di Piano de Cesari di Morro d’Oro, spunta l’ipotesi del suicidio. Ricordiamo che l’uomo era scomparso nel pomeriggio di lunedì 14 giugno per poi essere ritrovato senza vita in tarda serata, intorno alle 22.30. Da quanto appreso pare che, nell’auto della vittima, sarebbero state trovate macchie di sangue e sul corpo dei tagli, probabili segni di un primo tentativo di togliersi la vita.

Continua a leggere

Abruzzo

Teramo, iniziati lavori di sistemazione della provinciale 26 in località Sodere per dissesto idrogeologico

Pubblicato

il

lavori in corso strade tangenziale

TERAMO – Secondo cantiere sulla provinciale 26/a in località Sodere, un’arteria che incrocia i comuni di Castellalto, Canzano e Teramo. La strada, già oggetto di un primo intervento (fondi sisma Anas) è interessata da un vasto fenomeno di dissesto con avvallamenti e deformazioni del piano viabile.  Quattro i punti critici già individuati dal primo progetto, nel 2017. Nel corso dei primi lavori, però,  sono emersi altri elementi che hanno condotto l’Amministrazione provinciale a chiedere una variante e ulteriori fondi all’Anas (400 mila euro) per la messa in sicurezza di una porzione del tracciato stradale intervenendo sulle strutture di sostegno al piano carrabile. I lavori sono realizzati dall’impresa Carulli Nicola. “Si tratta di una delle strade più ammalorate della rete che ha creato non pochi disagi sia ai residenti che al traffico di passaggio che non è poco visto che rappresenta un crocevia fra tre comuni – commenta il consigliere delegato, Gennarino Di Lorenzo – quest’ultimo intervento dovrebbe essere risolutivo rispetto al problema principale che si è manifestato solo dopo l’inizio dei lavori,  ovvero il dissesto idrogeologico. A quel punto abbiamo dovuto approvare una nuova variante e soprattutto trovare altri 400 mila euro di finanziamenti”.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy