fbpx
Connect with us

Marche

Urbino: si appropria del denaro del fratello sequestrati 500 mila euro ad un 62enne

Pubblicato

il

URBINO: Sono stati sequestrati circa 500 mila euro nei confronti di un 62enne che si sarebbe reso responsabile di fatti di peculato commessi dopo essere stato nominato amministratore di sostegno del fratello, sofferente di una grave patologia neurologica.
La ricostruzione dei fatti operata nel corso delle indagini permetteva di far emergere come l’amministrato fosse stato ospitato negli anni, finché in vita, da più strutture residenziali di tipo assistenziale (RSA) nei confronti delle quali risultavano accumulati i debiti a causa del mancato pagamento delle rette mensili dovute. Tale circostanza strideva con l’accertata percezione di redditi da pensione da parte dell’amministrato e che mensilmente confluivano sui conti a lui intestati.Numerosi prelevamenti sono risultati essere riconducibili ad operazioni in uscita poste , senza apparente giustificazione, da parte del fratello dell’amministrato.La Procura della Repubblica ha provveduto a formulare nei confronti dell’uomo richiesta di rinvio a giudizio per l’ipotesi di peculato ex art. 314 c.p.

Ascoli Calcio

Alessandria-Ascoli: i convocati bianconeri. Il ricordo di Luigi Mascitti

Pubblicato

il

Foto Ascoli Calcio 1898

ASCOLI PICENO – Al termine della seduta di rifinitura, che la squadra ha svolto stamane al Picchio Village, Mister Sottil ha parlato della sfida di domani con l’Alessandria:

“Ci siamo confrontati, abbiamo archiviato la sconfitta, come avevamo archiviato le tre vittorie, la squadra sta bene, ha capito, ha recepito e ha saputo subito svoltare. Saric ha preso una botta alla caviglia, non sarà della trasferta, ma ho giocatori pronti che scalpitano, ho la possibilità di scegliere. Turn over? Sono abituato a valutarlo bene, credo che la continuità sia sempre la strada giusta, ma ho la fortuna e la garanzia di avere tanti calciatori che possono giocare, domani valuterò dopo l’ultima rifinitura. Conosco Longo, un allenatore molto bravo, l’Alessandria è reduce da quattro sconfitte, ci attenderà un ambiente teso, ma anche noi siamo reduci da una sconfitta e dobbiamo andare col coltello fra i denti. La B insegna che non si può mai abbassare la guardia neanche per un minuto, questa è la lezione che abbiamo imparato, la squadra è intelligente e matura, sa dove vuole andare, ha l’obbligo di non commettere gli stessi errori”.


Sono 24 i bianconeri convocati da Mister Sottil per la sfida di domani pomeriggio con l’Alessandria al “Moccagatta” (calcio d’inizio ore 18). Out Salvi per un problema muscolare e Saric, che non ha recuperato dalla contusione alla caviglia rimediata sabato col Benevento.

PORTIERI: 13 Guarna, 1 Leali, 22 Raffaelli

DIFENSORI: 24 Avlonitis, 6 Baschirotto, 33 Botteghin, 3 D’Orazio, 5 Felicioli, 15 Quaranta, 23 Spendlhofer, 4 Tavcar

CENTROCAMPISTI: 77 Buchel, 32 Caligara, 8 Castorani, 18 Collocolo, 21 Donis, 27 Eramo, 37 Maistro

ATTACCANTI: 26 Bidaoui, 40 De Paoli, 9 Dionisi, 31 Fabbrini, 11 Iliev, 7 Petrelli



4a FESTA DEL PICCHIO



I FAMILIARI DI LUIGI MASCITTI RINGRAZIANO

Foto Ascoli Calcio 1898


Continua a leggere

Ascoli Piceno

Incidente sulla A14: traffico in tilt e chilometri di coda

Pubblicato

il

CUPRA MARITTIMA – Da questa mattina sono ripresi i lavori sull’Autostrada A14. I cantieri stanno interessando a corsia Sud nel tratto compreso tra gli svincoli di Porto San Giorgio e Grottammare. Intorno alle 9 si è verificato un incidente nel territorio di Cupra Marittima che sta creando disagi alla circolazione e chilometri di coda. Tuttavia, non ci sarebbero persone gravemente ferite.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Carassai: auto contro scooter, muore un 28enne

Pubblicato

il

CARASSAI – La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di sabato, 18 settembre. Un 28enne ha perso la vita in seguito ad un incidente stradale, mentre era alla guida del suo scooter. Secondo la dinamica del sinistro, il giovane avrebbe urtato violentemente contro un’auto riportando lesioni gravissime. Sul posto, i sanitari del 118, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy