fbpx
Connect with us

Abruzzo

Coronavirus Abruzzo, dati aggiornati al 27 settembre: oggi 8 nuovi positivi e 47 guariti

Published

on

PESCARA – Sono 8 (di età compresa tra 10 e 92 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 81067.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 2544 (si tratta di 2 donne della provincia di Teramo, il cui decesso risale ai giorni scorsi, ma è stato comunicato solo oggi dalla Asl).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 76631 dimessi/guariti (+47 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1825* (-45 rispetto a ieri).

*(nel totale sono ricompresi anche 445 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

62 pazienti (+3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 5 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1825 (-40 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 998 tamponi molecolari (1400497 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 1258 test antigenici (815585).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.35 per cento.

Del totale dei casi positivi, 20588 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+1 rispetto a ieri), 20657 in provincia di Chieti (invariato), 19607 in provincia di Pescara (+5), 19429 in provincia di Teramo (+4), 668 fuori regione (+1) e 118 (-3) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 

Abruzzo

Controguerra, “Pellicole ed Etichette”: mercoledì l’Assessorato alla Cultura promuove serate di Cinema all’aperto

Published

on

CONTROGUERRA – Mercoledì 10 Agosto, alle ore 21 in Piazza Garibaldi dove ha sede l’Enoteca Comunale di Controguerra, verrà proiettato “Red Obsession”, film del regista David Roach e Warwick Ross, con Russell Crowe nel ruolo di protagonista.

Il progetto denominato “Pellicole ed Etichette” è stato organizzato dall’Associazione
“Il Laboratorio” con il gruppo estremamente operativo composto dal Presidente Cesare Nepa, e dai componenti Silvio Celani e Francesco Marranconi.

La rassegna, ideata dal vicesindaco Fabrizio Di Bonaventura, prevede la proiezione di cinque film riguardanti il mondo del vino con la partecipazione dei Vignaioli di Controguerra che presenteranno la loro esperienza nel settore del vino. Il film proposto mercoledì sera racconta di un mondo dei vini dove il bordeaux ha lo status di vino pregiato ed è il simbolo di ricchezza, potere e influenza. Negli ultimi anni i prezzi del bordeaux sono saliti fino a cifre mai viste prima, segnando dei record nel settore enologico, a causa di un fenomeno che accade in Cina. L’esperto enologo Andrew Caillard prova ad esplorare questa curiosa vicenda, cercando di capire che cosa spinga a pagare anche centinaia di migliaia di dollari per una bottiglia e quanto sui prezzi pesi il tentativo dei cinesi di impiantare vigneti di bordeaux nei loro
territori. Al termine della proiezione ci sarà l’intervento di un produttore di Controguerra che proporrà la degustazione dei suoi vini, l’ingresso è aperto e gratuito.

«Con questa rassegna – dichiara Di Bonaventura – l’amministrazione comunale intende stimolare le occasioni di incontro, di partecipazione e di riflessione attraverso una visione del mondo del vino raccontata attraverso la cinematografia. Inoltre, abbiamo da poco pubblicato il programma delle attività culturali che intendiamo realizzare quest’anno, dove il mondo del vino ci regalerà altre importanti iniziative attraverso la presenza di personaggi di rilievo. Da evidenziare che la programmazione attiene anche ad altre tematiche; pertanto sarà un anno ancora ricco d’iniziative in grado di regalerà tantissime emozioni. E anche in questa occasione sono certo che molti apprezzeranno le plurali bellezze del mondo che l’Enocultura saprà regalarci attraverso le pellicole dei film più o meno noti».

Continue Reading

Teramo

Martinsicuro, II edizione di “Segura Tempora”, la rievocazione che celebra il fondatore della città

Published

on

segura tempora Martinsicuro

Ieri la sfilata in costume, con lo spettacolo degli sbandieratori, e la rappresentazione teatrale in chiave comica del Mercante di Venezia, hanno chiuso la due giorni della seconda edizione di Segura Tempora, la rievocazione storica con cui si celebra il fondatore di Martinsicuro.

MARTINSICURO – Lo sbarco di Martin de Segura e la fondazione dell’insediamento che avrebbe preso il suo nome e sarebbe poi diventato il comune truentino, sono stati celebrati sabato 6 e domenica 7 agosto, durante la seconda edizione di “Segura Tempora”.

La rievocazione storica si è aperta sabato con un concerto di musica rinascimentale, eseguito dal gruppo Oldways di Ascoli Piceno, seguito da animazione teatrale, a cura del Nuovo Teatro Piceno e l’illustrazione di alcuni documenti storici da parte della professoressa Stefania Pompeo, presso la Torre Carlo V.

Il giorno successivo, è stata la volta della sfilata in costume partita dalla rotonda Las Palmas e conclusasi n piazza con lo spettacolo degli sbandieratori del Gruppo dell’insediamento del Podestà di Castel di Lama” in collaborazione con i Quartieri di Martinsicuro.

Dopo l’intrattenimento con musiche e coreografie offerto dall’associazione culturale della Noce Musica, la rappresentazione in salsa comica del Il Mercante di Venezia, a cura dell’associazione Teatroimmagine, ha chiuso la second edizione di “Segura Tempora”.

Continue Reading

Pescara

Montesilvano, XX “Giornata della sicurezza in mare – Papà ti salvo io”

Published

on

XX Papà ti salvo io

PESCARA – Si è tenuta ieri, domenica 7 agosto la XX edizione la manifestazione denominata “Papà ti Salvo io”, a Montesilvano. Il progetto, promosso dalla società nazionale di Salvamento, con il patrocinio della Guardia Costiera e del ministero delle infrastrutture
e della mobilità sostenibili è stata Diretta da Cristian Di Santo, Presidente della sezione pescarese.

Nell’occasione sono state ricordate le regole e le buone pratiche per un bagno sicuro, di fronte ad un pubblico di oltre 800 persone e 200 bambini presenti. «Lo scopo – dichiara Di Santo – è quello di insegnare giocando, trasferendo ai più piccoli quelle regole fondamentali, in maniera tale da farle mettere in pratica con estrema facilità». Queste azioni rientrano nei progetti di divulgazione, informazione e prevenzione degli incidenti in acqua. Successivamente hanno avuto luogo alcune dimostrazioni con interventi su persone in difficoltà ed a rischio di annegamento, oltre esercitazione “recupero naufrago” da parte di un elicottero della Guardia Costiera della vicina base aeromobili di Pescara. Esercitazione che ha visto la presenza anche di unità navali della guardia costiera e che è stata resa possibile grazie alle intese intercorse con il capitano di vascello Salvatore Minervino, comandante della capitaneria di porto di Pescara e con il capitano di fregata Roberto D’Arrigo, comandante della base aeromobili guardia costiera di Pescara.

La XX edizione di “Papà ti salvo io” si è concluso con la consegna di una targa da parte della Direzione Marittima al detentore del primato “bagnino più’ piccolo del mondo”. Alla manifestazione erano presenti anche i cani di salvataggio della SICS, Scuola Italiana Cani di salvataggio, le moto d’acqua e oltre 40 bagnini di salvataggio. Tanto stupore da parte delle persone presenti ed immensa felicità da parte dei più piccoli.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.