fbpx
Connect with us

Abruzzo

Controguerra, venerdì appuntamento con Alle 9 della Sera “Mani Nude”. Domenica la quinta edizione della “Camminata tra gli Olivi”

Published

on

CONTROGUERRA – Venerdì 22 ottobre, alle ore 21 presso l’Enoteca comunale in Piazza G. Garibaldi n. 3, verrà proiettato il film dal titolo “Mani Nude”. La pellicola verrà presentata dal regista abruzzese Andrea Malandra, dall’esperto di cinema Paolo Ferri e dal giornalista Luca ZarroliAndrea Malandra, nato a Pescara, laureato al Dams in Filmologia, regista, sceneggiatore e fotografo, ha realizzato vari film sperimentali e narrativi. La sua ricerca è focalizzata sul linguaggio cinematografico, sui segni e l’iconografia. Negli ultimi anni i suoi film, “Giallo artistico”, ispirato ai fumetti di Andrea Pazienza, “Confessioni di uno Zero”, tratto dal romanzo di Giovanni Di Iacovo e l’ultimo “Mani Nude”, hanno ricevuto riconoscimenti internazionali. In “Mani nude”, particolarmente, ci sono gli elementi consueti della ricerca visiva e artistica di Andrea Malandra però in una nuova direzione; non più urbana ma orientata verso la natura dei boschi montani, quelli della Majella, liberamente ispirato ad una storia realmente accaduta e a più d’un fatto di cronaca verificatosi negli ultimi anni, ovvero la scomparsa di escursionisti tra i boschi della montagna. La protagonista Dafne è una giovane donna in fuga dal grigiore metropolitano e dai suoi fantasmi per ritrovare se stessa entrando in contatto con la natura. Arriva quindi in Abruzzo, regione che soddisfa queste sue aspettative, ma durante un’escursione finisce col perdersi tra i boschi della Majella. Da qui parte il racconto di come cerchi di sopravvivere, completamente sola e smarrita, finché l’esperienza non finisce per diventare per lei qualcos’altro, ovvero un momento di trasformazione e di catarsi, innescato dall’ispirazione mitica e spirituale della natura che sta incontrando, e che muterà per sempre il modo di percepire se stessa e il mondo. L’attrice protagonista è Giorgia di Nicola, il direttore della fotografia è Maurizio Di Zio, la sceneggiatura di Roberta Bellantuono e Erminia Cardone

“Mani Nude”, sta avendo un percorso importante tra i festival cinematografici internazionali. Giorgia Di Nicola ha da poco vinto il premio come miglior attrice al Festival Canada’s Yes! Let’s Make e al Movie Film Festival di Montreal qualche mese fa mentre “Mani nude” si è imposto al festival londinese Best Indie Film Award come miglior film sperimentale e miglior fotografia. Inoltre figura come finalista allo Stockholm City Film Festival e al Golden Bridge Istanbul Film Festival.

Il secondo evento, organizzato sempre dal Comune, è invece per domenica 24 ottobre.

Si tratta della V Edizione della “Camminata tra gli Olivi”, una giornata che si terrà su tutto il territorio Nazionale.

Nello specifico la proposta, elaborata dal Vice Sindaco del Comune di Controguerra Fabrizio Di Bonaventura prevede il seguente programma:

Ritrovo ore 9 presso Piazza del Commercio davanti al Municipio Comune di Controguerra per una camminata su un percorso di circa 7 Km con un livello di difficoltà molto basso che permetterà di attraversare le splendide campagne del territorio ricche di oliveti e vigneti con il caratteristico colore autunnale. La presenza degli agronomi Luciano Pollastri e Bernardo Serra, esperti di Qualità Olio, sarà molto utile a tutti i partecipanti per acquisire nozioni botaniche e tecnico- colturali che riguardano la Cultivar Olivicola. Durante il percorso sono previste due tappe presso i frantoi di Controguerra: il “Frantoio Lupi Marco”, che effettua una lavorazione delle olive con metodo a ciclo in continuo, e il “Frantoio Macci Ugo” che effettua una lavorazione delle olive con metodo tradizionale. Anche per quanto riguarda la visita ai frantoi la figura dei due agronomi sarà molto importante ai fini della trattazione degli aspetti riguardanti l’argomento Olio Extravergine di Oliva: prevista anche la degustazione dell’olio dell’annata in corso. I partecipanti all’iniziativa, ai quali si consiglia di indossare scarpe da Trekking, potranno scattare le foto per il Contest Fotografico “Uno Sguardo su Controguerra” dal titolo: Contesti Rurali. Slogan del giorno #CamminataTraGliOlivi2021 #Controguerra2021 #contestirurali #unosguardosucontroguerra

«Questo progetto – dichiara Fabrizio Di Bonaventura – è sicuramente di aiuto per portare avanti una programmazione che veda sempre più protagonista la crescita dei settori produttivi di eccellenza del proprio territorio. Quello olivicolo è uno dei principali in quanto favorisce iniziative di qualità che certamente accresceranno l’interesse nei confronti del settore e potrebbero dare nuove opportunità alla collettività sia attraverso la preparazione di figure professionale, sia promuovendo nuove attività imprenditoriali. Inoltre, venerdì 19 novembre, presso l’Enoteca comunale, è in calendario l’iniziativa “Olio Nuovo”, un Convegno a tema che propone un’analisi dell’andamento stagionale del settore olivicolo con la partecipazione di Luciano Pollastri e Bernardo Serra.

Sempre nell’ottica di tale progettualità – conclude Di Bonaventura – nella programmazione dell’anno 2022 l’obiettivo è di riproporre i Corsi di Potatura che possano interessare i settori Olivicolo–Vitivinicolo – Frutticolo con particolare attenzione alla Gestione Tecnica delle Colture in atto per un approccio sempre più deciso nei confronti dell’Agro-Ecologia, una pratica da sostenere ed incoraggiare per la tutela dell’intero territorio».

Teramo

Teramo, aperto lo sportello per le ZES, zone economiche speciali

Published

on

Teramo, aperto lo sportello per le ZES

TERAMO – Aperto oggi, martedì 24 maggio, alla Camera di Commercio, lo sportello “ZES” riferimento operativo delle zone economiche speciali che in provincia di Teramo ricomprendono i territori dei Comuni di Giulianova, Roseto e Mosciano Sant’Angelo. Ad inaugurare lo sportello il professor Mauro Miccio, commissario straordinario della ZES Abruzzo, Giovanni Legnini, commissario straordinario per la ricostruzione sisma 2016 e la presidente della CCIA del Gran Sasso, Antonella Ballone.

 Nel suo intervento il presidente della Provincia, Diego Di Bonaventura, ha sottolineato la centralità del «lavoro e dell’impresa» nel processo della ricostruzione, plaudendo alla scelta dei due Commissari di «integrare» i percorsi unendo idealmente la «semplificazione per le imprese a quelle per la ricostruzione» post sisma. «Certo nessuno di noi poteva pensare che a distanza di anni dalla sua istituzione ci saremmo trovati a inaugurare lo sportello dopo una pandemia mondiale e con una guerra in corso: due circostanze che stanno modificando profondamente gli asset industriali e gli orizzonti delle nostre imprese» ha detto Di Bonaventura aggiungendo: «Abbiamo più che mai bisogno di strumenti finanziari e strutturali a sostegno delle nostre imprese e la ZES rappresenta un tassello di straordinaria importanza che “raddoppierà” la sua utilità se riuscirà a combinarsi con il Fondo Complementare del PNRR per le aree sisma che sono all’interno. Ma consentitemi una riflessione: ci sono voluti due Commissari straordinari, bravi, capaci e autorevoli per semplificare leggi e provvedimenti usciti fuori, male, evidentemente, dal Parlamento e per superare gli ostacoli di una burocrazia difensiva che di fronte alle contraddizioni si ferma. Le Zes nascono nel 2017 ma ci è voluta la nomina di un Commissario per farle decollare.  E quindi, dopo quattro anni, abbiamo fatto una riforma per semplificare la governance delle ZES che per questo non erano mai decollate. E questo è un problema patologico del Paese per il quale dobbiamo trovare una cura. Non possiamo vivere di solo turismo, dobbiamo rimettere al centro dell’attenzione l’impresa e il lavoro».

Continue Reading

Teramo

Villa Rosa, nuovo campo di addestramento per i Lupi del Gran Sasso

Published

on

Villa Rosa, nuovo campo di addestramento per i Lupi del Gran Sasso

MARTINSICURO – È stato assegnato un nuovo terreno alla Pubblica Assistenza Lupi del Gran Sasso. Il campo di addestramento è nel vivo dei preparativi e sarà sede di stage formativi, certificazioni per cani da soccorso, addestramenti dei volontari ed incontri con i cittadini che vorranno avvicinarsi all’attività di ricerca e soccorso. Inoltre la struttura sarà messa a disposizione anche del comitato regionale Anpas Abruzzo per esercitazioni di protezione civile. Il terreno si trova sul lungofiume sud di Villarosa di Martinsicuro.

«In qualità di rappresentante della P.A. Lupi del Gran Sasso – afferma la presidente Raffaella Giusto – mi sento in dovere di ringraziare a nome di tutto il gruppo l’assessore del comune di Martinsicuro, Ambiente e Protezione Civile, Marco Cappellacci, che qualche mese fa ha avuto un pensiero per questa associazione contattando la famiglia Ritrovati di Villa Rosa nelle persone di Vincenzo, Franco e Guerino, per farci assegnare un terreno da allestire a campo di addestramento per i cani del gruppo. 

La Presidente della Pubblica Assistenza infine, invita tutti cittadini e le istituzioni all’inaugurazione (da definire) del campo d’addestramento assegnato ai Lupi del Gran Sasso, non appena sarà pronto e operativo.

Continue Reading

Abruzzo

Auto su asilo, dimessi i gemellini ricoverati all’Aquila

Published

on

L’AQUILA – Sono stati dimessi oggi intorno alle 15 dal reparto di pediatria dell’ospedale dell’Aquila i due gemellini rimasti coinvolti, insieme ad altri quattro bambini, nell’incidente alla scuola materna ‘Primo maggio’, avvenuto il 18 maggio scorso, in cui è morto Tommaso di 4 anni. Lo ha reso noto la Asl dell’Aquila.

“I due piccoli degenti, che erano stati ricoverati per delle contusioni – si legge in una nota – continueranno ad essere seguiti dai medici dell’ambulatorio pediatrico dell’ospedale dell’Aquila per la cura e il monitoraggio delle ferite riportate”.

Come riporta l’Ansa, la Asl dell’Aquila ha poi ricordato che subito dopo l’incidente l’ospedale San Salvatore si era mobilitato con 118, pronto soccorso pediatrico e specialisti delle diverse branche, molti dei quali, pur essendo fuori servizio, erano rientrati nei reparti per assicurare un’assistenza immediata.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.