fbpx
Connect with us

Abruzzo

Pepe critica Marsilio su rincaro pedaggi autostradali 2022: “Che fine ha fatto la mia risoluzione che li impegnava a lavorare per riduzione costi?”

Pubblicato

il

TERAMO – “Da gennaio 2022 sono in arrivo rincari record del 34,5% sui pedaggi autostradali di A24 e A25, ma la Giunta Marsilio sembra non curarsene minimamente e tira dritta tra litigi interni, lotte intestine per le poltrone e ripicche tra Lega e Fratelli d’Italia, con un Marsilio sempre più nervoso e insofferente che pare rimpiangere il suo scranno romano al Senato”. Questo il pensiero del Consigliere e Vice Capogruppo Regionale del Pd, Dino Pepe, che bacchetta la maggioranza sul delicato tema degli aumenti “monstre” delle autostrade abruzzesi.

Lo scorso mese di giugno in II° Commissione fu approvata all’unanimità una mia risoluzione che chiedeva l’attuazione di misure urgenti tese alla riduzione dei pedaggi a causa delle opere manutentive in corso sull’Autostrada A/24 Teramo-Roma, ma da quel momento la Giunta Marsilio non ha avviato alcuna interlocuzione con la società Strada dei Parchi, con ANAS Spa né tantomeno con i Ministeri competenti e oggi raccogliamo i frutti di questo immobilismo politico e amministrativo” sottolinea Dino Pepe. “Al danno poi si aggiunge la beffa, infatti agli aumenti monstre dei pedaggi si uniscono i fortissimi disagi per i pendolari e i viaggiatori che ogni giorno devono fare i conti con decine di cantieri aperti su tutto il tratto autostradale abruzzese che dilatano i tempi di percorrenza e costringono ad autentici viaggi della speranza gli abruzzesi”.

Ad oggi, secondo indiscrezioni di stampa, il pedaggio tra Teramo e Roma Est vedrà un aumento di 6,2 euro, una enormità; ben 2 euro tra Teramo e L’Aquila Ovest, addirittura il rincaro tra Roma Est e Pescara Ovest-Chieti sarà di ben 7 euro, cifre assurde che andranno a incidere sul bilancio delle famiglie abruzzesi già alle prese con numerosi rincari” conclude il Vice Capogruppo Regionale del Partito Democratico. “Invito la Giunta Marsilio a darsi una mossa, a intervenire in maniera concreta sul gestore per difendere gli interessi degli abruzzesi. Mi auguro solo che, stavolta, si ottengano risultati tangibili…e non qualche “app” che ridarà spiccioli agli abruzzesi fermi in coda…peraltro subito rimangiati da rincari del 34,5%”.

L'Aquila

Omicidio Aliona Oleinic: ergastolo per il muratore che la uccise

Pubblicato

il

Confermata la condanna all’ergastolo per Roland Bushi. Il muratore 30enne che sferrò 11 coltellate ad Aliona Oleinic.

FRANCAVLLA AL MARE – Per l’omicidio di Aliona Oleinic, 33enne moldava, è finalmente giunta giustizia. La Corte d’Assise d’appello dell’Aquila ha condannato Roland Bushi, il 30enne albanese all’ergastolo.

Il difensore dell’imputato, l’avvocato Antonello D’Alosio, ha chiesto la concessione delle attenuati generiche per far meno aggravante i futili motivi. Roland Bushi, il 3 Settembre del 2019, sferrò undici coltellate alla donna per un rifiuto e dopo aver perso la testa la uccise.

L’uomo, accusato dell‘omicidio di Aliona Oleinic ha ribadito il suo pentimento e di non aver agito con l’intenzione di ucciderla. Il difensore valuterà se presentare ricorso in Cassazione. Il deposito delle motivazioni è atteso per il 15 aprile 2022.

Continua a leggere

Abruzzo

Martinsicuro: avviso chiusura al pubblico Polizia Locale

Comunicazione dal sito del Comune vibratiano

Pubblicato

il

Foto IL MARTINO

Il sito del Comune di Martinsicuro avvisa della chiusura del Comando della Polizia Locale. Ecco il testo.

Si informa la cittadinanza che la sede del Comando di Polizia Locale del Comune di Martinsicuro sita in Via Tordino rimarrà chiusa al pubblico dal 21 gennaio al 25 gennaio 2022.

Contatti:
Centralino Polizia Locale 0861 / 79551
Fax 0861 / 795529
e-mail poliziamunicipale@comune.martinsicuro.te.it
Posta elettronica certificata poliziamunicipale@pec.comune.martinsicuro.te.it

Continua a leggere

Abruzzo

Alba Adriatica: morto l’imprenditore Moscardelli

Candidato Sindaco a Martinsicuro nel 2007

Pubblicato

il

Qualche giorno fa si è spento l’imprenditore vibratiano Angelo Moscardelli.

A 79 anni lascia la moglie e quattro figli.

Nel 2007 è stato candidato alla carica di sindaco a Martinsicuro. Elezioni vinte dal centro-destra di Abramo Di Salvatore, davanti a Città Attiva di Paolo Camaioni e alle due liste di Centro-Sinistra capeggiate rispettivamente da Mauro Paci ed Ignazio Caputi.

Moscardelli prese 160 voti.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via Metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.

Privacy Policy