fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: 50enne minaccia di buttarsi dal balcone, salvato

Published

on

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Personale dipendente del Commissariato di San Benedetto del Tronto espletava nella serata 19 ottobre un complicato intervento di soccorso, a favore di un uomo di circa 50 anni, disperato per la morte della propria madre che, per attuare un proposito di suicidio minacciava di lanciarsi dal balcone della propria abitazione.

In particolare i due operatori della Volante, notiziati dalla locale sala operativa, si portavano tempestivamente presso l’abitazione sita in zona centro commerciale La Fontana. Sul posto dopo aver suonato ripetutamente al campanello della persona interessata, senza però ottenere nessuna risposta, salivano repentinamente le scale e una volta giunti al terzo piano, trovavano davanti ai propri occhi un uomo visibilmente agitato che alla vista dei poliziotti senza proferire parola, si voltava celermente rientrando in casa, avvicinandosi con fare minaccioso alla finestra aperta della camera da letto.

A quel punto gli agenti, intuito l’intento dell’uomo, saltavano prontamente sul letto, allo scopo di intercettare l’azione suicida, riuscendo a bloccare lo stesso impedendogli di compiere l’atto estremo, significando che in quei pochi attimi l’uomo aveva già oltrepassato la portafinestra ed era giunto ormai nei pressi della ringhiera, sporgendosi verso il vuoto ad un altezza di circa 10 metri.

Con non poche difficoltà i poliziotti riuscivano a vincere la resistenza dello stesso, riuscendo a condurlo al sicuro all’interno dell’appartamento. Infatti, con un approccio empatico e rassicurante riuscivano a tranquillizzare l’uomo e ad acquisire la sua fiducia. Pertanto lo stesso, dapprima ringraziava i poliziotti per averlo salvato da morte certa e contestualmente confidava agli agenti i propri problemi scaturiti dopo la morte della madre, avvenuta circa un anno prima, ragione per cui nella serata assalito dallo sconforto, decideva di farla finita e di volersi buttare dal balcone.

Dopo poco, giungeva sul posto personale sanitario, e l’uomo acconsentiva ad essere accompagnato presso il locale nosocomio, dove veniva successivamente ricoverato nel reparto psichiatrico, a condizione che rimanesse in compagnia dei poliziotti con i quali si sentiva al sicuro, richiedendo altresì agli stessi di occuparsi di dar da mangiare alla sua cagnolina che sarebbe rimasta sola.

La cagnolina dopo essere stata rifocillata veniva affidata alla vicina di casa.

Ascoli Piceno

Tragedia ad Ascoli, un anziano è morto mentre bruciava le potature in un campo

Published

on

Stava dando fuoco alle ramaglie nel campo adiacente alla sua abitazione, quando le fiamme si sono propagate all’improvviso. L’anziano morto in un incendio oggi ad Ascoli, stava cercando di circoscrivere il rogo, quando ha perduto i sensi a causa del troppo fumo inalato.

ASCOLI PICENO – Tragico incidente oggi nel quartiere Monticelli, dove un anziano di 77 anni è morto a causa di un incendio sviluppatosi nell’appezzamento di terreno adiacente alla sua abitazione. Era stato proprio l’uomo ad accendere il fuoco, per bruciare le ramaglie e i resti delle potature.

Le fiamme però si sono propagate anche alla vegetazione limitrofa e l’incendio si è ingrandito. L’uomo ha cercato di circoscrivere il rogo aiutandosi con una zappa, ma, probabilmente a causa del fumo inalato, è svenuto ed è caduto privo di sensi a terra, dove è stato avviluppato dal fuoco.

Una volta arrivati sul posto i Vigili del Fuoco non hanno potuto far altro che spegnere l’incendio e costatare che per l’anziano non c’era più nulla da fare e che era morto nell’incendio

Continue Reading

Ascoli Piceno

Grottammare, aperte fino al 31 di ottobre le domande per il contributo per l’affitto

Published

on

contributo-pagamento-affitto-grottammare

ASCOLI PICENO – Il Comune di Grottammare lo scorso lunedì 26 settembre ha attivato il bando per l’ottenimento di un contributo sul pagamento dell’affitto. Il beneficio è richiedibile dagli affittuari residenti nel Comune di Grottammare che sostengono un canone eccessivamente oneroso rispetto al proprio reddito familiare, ma comunque non superiore a 650 € mensili. La scadenza è fissata al 31 ottobre 2022.

Le condizioni necessarie per accedere al fondo sono consultabili nell’avviso pubblicato integralmente sul sito dell’ente, insieme ai moduli per presentare la domanda. Le dichiarazioni rese in sede di domanda saranno sottoposte a verifiche e controlli; le dichiarazioni non veritiere comporteranno l’esclusione dalla graduatoria e la conseguente decadenza del contributo.

Il bando del 2021 ha raccolto 180 domande, di cui 10 escluse per mancanza dei requisiti richiesti. L’importo totale ripartito è stato di € 94.524,11. Nell’impossibilità di accedere ai contenuti on line, il bando e i moduli per il contributo sul pagamento dell’affitto pubblicato dal Comune di Grottammare possono essere ritirati al piano terra del municipio dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, e dalle 15.30 alle 17.30 del martedì e giovedì. Per chiarimenti, il personale dell’ufficio Servizi sociali è disponibile telefonicamente al numero 0735.739236.

Continue Reading

Ascoli Piceno

Ascoli, ucciso da un incendio mentre brucia le potature in un campo

Published

on

ASCOLI PICENO – Un uomo di 77 anni è morto oggi in un incendio divampato mentre bruciava potature nel piccolo appezzamento di terra a ridosso della sua abitazione ad Ascoli Piceno nel quartiere di Monticelli.

Come riporta l’Ansa, l’anziano, quando si è reso conto che le fiamme stavano interessando anche la secca vegetazione, allargandosi pericolosamente, ha cercato di spegnerle aiutandosi con una zappa; forse anche a causa del fumo inalato, il 77enne ha perso i sensi ed è finito nel rogo che lo ha ucciso.

Sul posto i vigili del fuoco di Ascoli che hanno domato le fiamme, il personale sanitario del 118 che non ha potuto far altro che constatare il decesso del pensionato. Come riporta l’Ansa, sono in corso gli accertamenti da parte della squadra volante della Questura di Ascoli presente sul luogo della tragedia. 

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.