fbpx
Connect with us

Abruzzo

Coronavirus Abruzzo, dati aggiornati al 28 dicembre: oggi 696 nuovi positivi e 215 guariti

Pubblicato

il

PESCARA – Sono 696 (di età compresa tra 1 e 94 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 97712. Il totale risulta inferiore in seguito a riallineamenti.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso (si tratta di una 91enne della provincia di Chieti) e sale a 2631

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 85188 dimessi/guariti (+215 rispetto a ieri).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 9893* (+482 rispetto a ieri). 

*(nel totale sono ricompresi anche 2807 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

160 pazienti (+6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 24 (+3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 9709 (+470 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 5025 tamponi molecolari (1706692 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 29836 test antigenici (1694896). 

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 1.99 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 24086 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+84 rispetto a ieri), 24819 in provincia di Chieti (+198), 23297 in provincia di Pescara (+258), 24524 in provincia di Teramo (+130), 798 fuori regione (+12) e 188 (+13) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 

M'Art

Un cortometraggio made in Abruzzo alla conquista di un festival londinese

Pubblicato

il

avio cortometraggio abruzzese a lift-off festival londra

“Avio – Assenza di vita nell’Intero Organismo”, cortometraggio realizzato in Abruzzo dal regista Mattia Peone, abruzzese al pari del cast e della troupe, è stato selezionato al Lift-Off di Londra, dove gareggerà come miglio corto.

PESCARA – Dopo aver riscosso successo in diversi festival di tutto il mondo ed aver ricevuto premi della critica, per il montaggio e come miglior film muto, “Avio – Assenza di vita nell’Intero Universo”, cortometraggio realizzato interamente in Abruzzo, gareggerà come miglior cortometraggio al Lift-Off di Londra.

Il corto in bianco e nero è firmato dal regista abruzzese Mattia Paone, che ne ha curato anche la sceneggiatura. Pure il cast e la troupe provengono dall’Abruzzo: Alessandro De Gregoriis (Direttore della fotografia), Silvio Scarapazzi (autore della colonna sonora), Ganluigi Antonellin (editing, mixing e mastering), Andrea Paone (attore) e Giorgia Starinieri (attrice).

“Assenza di Vita nell’Intero Organismo” è un film stimolante che esplora le potenziali conseguenze delle azioni dell’umanità. Il film è ambientato in un futuro possibile dove l’umanità ha perso la vista per sua stessa colpa.

Mattia Paone è un regista nato in Abruzzo e vive a Pescara. Crede fermamente nella possibilità di raccontare delle storie nel suo territorio e così ha girato AVIO interamente in Abruzzo, comprese le scene nelle grotte.

Il film fa parte del Lift-Off’s Filmmaker Sessions Online Film Festival, un evento pubblico disponibile tramite la piattaforma Vimeo che mette in mostra il talento dei veri registi indipendenti. Questa è una grande opportunità per gli spettatori di guardare il film comodamente da casa.

Il festival si aprirà il 29 maggio e sarà proiettato per due settimane. Per acquistare i biglietti e guardare il film, gli spettatori possono visitare https://vimeo.com/ondemand/liftoffmay23p1 . Chi guarderà AVIO su Vimeo potrà votarlo per permettergli di accedere alla sessione successiva in cui verrà votato dalla giuria.

Continua a leggere

Pescara

Stende il fratello con una testata e rapina il commesso del suo negozio a Cepagatti

Pubblicato

il

cc 112 carabinieri posto di blocco

Disordini a Cepagatti nella serata di ieri, dove un uomo è entrato nel locale del fratello e lo ha colpito con una testata. Un dipendente ha filmato la scena e lui gli ha rubato il telefonino.

PESCARA – Stava per abbassare la serranda della sua attività, a Cepagatti, quando un ultimo avventore è entrato, ma non si trattava di un cliente interessato ad un acquisto dell’ultimo minuto: era suo fratello, 38enne già noto alle forze dell’ordine, che l’ha colpito al volto con una testata. I motivi dell’aggressione sono al momento sconosciuti.

In seguito al colpo, il commerciante è caduto a terra privo di sensi. Un commesso dell’esercizio, resosi conto di quanto stava accadendo, ha tirato fuori il proprio smartphone ed ha filmato la scena. Per tutta risposta l’aggressore lo ha minacciato, gli ha strappato il telefono dalle mani e si è allontanato.

I Carabinieri lo hanno rintracciato poco dopo recuperando il telefonino, che è stato restituito al proprietario. L’uomo che ha steso con una testata il fratello a Cepagatti invece è stato denunciato per lesione aggravata e rapina impropria

Continua a leggere

Abruzzo

Stop ai cantieri sull’A14: lavori sospesi durante la stagione estiva

Pubblicato

il

galleria-tunnel-autostrada-a14

Autostrade per l’Italia comunica che sulla Bologna-Taranto, verranno sospesi tutti i lavori di ammodernamento in corso tra Pedaso e Vasto. Lo stop ai cantieri sulla A14 è stato deciso per agevolare la circolazione autostradale durante la stagione estiva.

TERAMO – Stop ai cantieri e lavori sospesi fino a settembre sull’A14. Lo rende noto Autostrade per l’Italia che ha comunicato che dalle 6:00 di questa mattina, giovedì 1 giugno, sono stati interrotti i lavori di ammodernamento in autostrada tra Pedaso e Vasto. Gli operai torneranno all’opera alle 22:00 del prossimo 11 settembre.

Il fine è quello di favorire la regolare circolazione autostradale in entrambi i sensi di marcia e il via all’operazione è stato dato in concomitanza con il ponte del 2 giugno. A partire da domani infatti, le previsioni parlano di un graduale e costante aumento del numero di automobili in transito sulla dorsale adriatica.

In determinati momenti, in base al flusso di auto in strada, potranno essere eseguite opere circoscritte, in orario notturno. Durante le ore diurne invece sono consentite solo attività di manutenzione che non impattano sulla carreggiata, come lo sfalcio delle piante o il rifacimento della segnaletica stradale.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.