fbpx
Connect with us

Teramo

Giulianova: denunciate due persone per possesso di droga e arnesi da scasso

Published

on

GIULIANOVA – La Compagnia Carabinieri di Giulianova  con il personale delle Stazioni dipendenti,  nel corso della nottata odierna,  ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio ,  mirato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio e le violazione delle norme Anti-Covid. L’ attività di carattere preventivo veniva  eseguita su tutto il territorio della Compagnia Giuliese e nel corso della stessa venivano ispezionati anche alcuni esercizi commerciali dove venivano controllati complessivamente 60 clienti per verificare il rispetto delle norme sul distanziamento sociale e del green pass.

I controlli venivano effettuati anche lungo le arterie principali del territorio e sugli obiettivi sensibili ai reati contro il patrimonio. Nel corso delle attività sulla circolazione stradale venivano controllati 34 autoveicoli e 60 persone .

Le attività di monitoraggio  del territorio , portavano anche al deferimento in stato di libertà di un uomo di anni 42, pluripregiudicato che fermato per un controllo a bordo di un autovettura sospetta veniva trovato in possesso di oggetti atti allo scasso e 2 passamontagna. Il soggetto fermato nel Comune di Roseto al termine delle formalità di rito veniva anche proposto per il foglio di via obbligatorio. Nella stessa serata i militari del Norm procedevano al controllo di un altro soggetto che trovato in possesso di un discreto quantitativo di sostanza stupefacente  veniva segnalato alla Prefettura di Teramo per la relativa violazione amministrativa. 

La presenza costante sul territorio da parte  dei militari della Compagnia Carabinieri di Giulianova anche sotto il periodo delle festività Natalizie è risultato premiante sotto l’ aspetto della sicurezza perché ha fatto registrare anche  un importante decremento dei reati di tipo predatorio che destano particolare allarme sociale  nei cittadini.

Abruzzo

Dino Pepe: “Incontro con l’Associazione Regionale Allevatori d’Abruzzo”

Published

on

TERAMO – “Domattina incontrerò gli allevatori abruzzesi presso la sede di Teramo dell’Associazione Regionale Allevatori. Sarà l’occasione per ascoltare le necessità e le richieste che provengono da questo vitale settore della nostra economia e per discutere insieme agli operatori proposte e interventi concreti. Diverse sono le criticità che le Aziende che operano nel comparto dell’allevamento vivono in questo periodo, per mancanze locali e congiunture internazionali” dichiara il Vicecapogruppo regionale del Partito Democratico, Dino Pepe.

“Noi dobbiamo sostenere con impegno le nostre Aziende, permettendone non solo la sopravvivenza ma anche il rilancio e la crescita. Per fare ciò è necessario investire risorse ed avere una idea precisa di sviluppo regionale dell’intera filiera coinvolta” conclude Pepe.

Continue Reading

Abruzzo

Risolto l’annoso problema dell’illuminazione all’ITC di Nereto

Published

on

NERETO – Risolto un annoso problema dell’Istituto “Peano” di Nereto. La struttura scolastica era dotata di pochi punti di illuminazione esterna e anche mal funzionanti, confinando con un parco – di sera totalmente al buio – e con strutture sanitarie, questa circostanza non garantiva condizioni di sicurezza nè per gli studenti nè per i cittadini visto che la scuola è circodata da abitazioni.  “Abbiamo sostituito il vecchio impianto di illuminazione aumentanto il numero dei punti luce, adesso, anche di sera è garantita visibilità e sicurezza considerato che la palestra della scuola è frequentata anche da associazioni sportive che vi si allenano – spiega il consigliere delegato al Patrimonio, il vicepresidente Luca Frangioni – ci apprestiamo a sistemare gli impianti anche del Liceo in maniera da completare un intervento sollecitato da anni dai dirigenti scolastici e dalle famiglie”.

Continue Reading

Abruzzo

Ritrovato in Val Vomano il 75enne di Giulianova scomparso

Published

on

GIULIANOVA – Lo hanno ritrovato in discrete condizioni mentre vagava in Val Vomano, l’uomo di 75 anni residente a Giulianova, che ieri aveva fatto perdere le sue tracce dopo essere stato avvistato l’ultima volta in un bar di Torricella Sicura (Te). 
Stamattina la Prefettura di Teramo ha attivato anche il Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese, che è intervenuto con una squadra di terra e una Unità Cinofila molecolare ANC per dare supporto alle operazioni di ricerca dell’uomo affetto da Alzheimer. 

Hanno partecipato due cani molecolari, uno abruzzese e un’altro arrivato dalle Marche, attivato dal nazionale, e un cane da ricerca in superficie, con l’ausilio di due operatori di ricerca dell’Associazione Nazionale Carabinieri Abruzzo, nucleo di Chieti. 
Infallibile il fiuto dei cani molecolari del Soccorso Alpino che, come dimostrato dai filmati di alcune telecamere di sicurezza, hanno subito condotto sulle tracce dell’uomo.
Solo nel fine settimana sono stati una decina gli interventi delle squadre abruzzesi del Soccorso Alpino e Speleologico, per trarre in salvo escursionisti ed alpinisti feriti o in difficoltà sia sul Gran Sasso, che sulla Majella.

Alcune squadre del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese sono inoltre intervenute a supporto delle forze dell’ordine durante la tappa di Blockhaus del Giro d’Italia.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.