fbpx
Connect with us

Pescara

Morto per strada: alla ricerca dell’uomo sconosciuto

Published

on

L’uomo ha avuto un malore per strada e non aveva con sè i documenti. Si cerca chi è lo sconosciuto.

CITTA’ SANT’ANGELO- L’episodio è accaduto Domenica 9 Gennaio. Un uomo è morto per strada, forse a causa di un malore. In via Torre Costiera a Città Sant’Angelo, stava camminando, quando all’improvviso, si è accasciato a terra .

È stato trovato a terra, con il volto in avanti e le mani piegate sul petto. A qualche metro di distanza dal suo furgone. Probabile che l’uomo dopo essere sceso dal suo mezzo si è sentito male, poichè non sono stati trovati segni di violenza.

Un passante che lo ha visto cadere a terra ha chiamato i soccorsi. Nelle vicinanze c’era una pattuglia della polizia che è giunta sul posto insieme al personale del 118. I sanitari non hanno potuto che constatarne il decesso.

Di quell’uomo morto per strada, fino a ieri sera non si conosceva l’identità poichè senza documenti per identificarlo. Da quel poco che si sa si chiamava Michele, aveva 49 anni, di Montesilvano, sposato con moglie e figli.

I carabinieri indagano sull’accaduto cercando di rintracciare i familiari.

Abruzzo

Covid Abruzzo, dati aggiornati al 26 maggio: oggi 599 nuovi positivi e 1644 guariti

Published

on

PESCARA – Sono 599 (di età compresa tra 1 mese e 93 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti  a 403606. Dei positivi odierni, 447 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso (si tratta di un 92enne della provincia di Teramo) e sale a 3312

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 376111 dimessi/guariti (+1644 rispetto a ieri).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 24183 (-406 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 2653 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche.

236 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 23940 (-1051 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2117 tamponi molecolari (2321623 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4422 test antigenici (3726491).  

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 9.16 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 83839 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+113 rispetto a ieri), 114998 in provincia di Chieti (+184), 93466 in provincia di Pescara (+143), 99706 in provincia di Teramo (+138), 7897 fuori regione (+9) e 3700 (+9) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 

Continue Reading

Abruzzo

Aeroporto d’Abruzzo, Ryanair presenta Summer 2022: 15 rotte da Pescara

Published

on

PESCARA – Ryanair punta sempre più sull’aeroporto d’Abruzzo: la prossima estate sarà raggiunto il record operativo con 100 voli settimanali, 20 in più rispetto al 2019 e al periodo pre pandemia, con 15 rotte di cui due nuove come Manchester e Memmingen. Lo ha annunciato a Pescara Mauro Bolla, Country Manager Italy di Ryanair.

“Se Ryanair ha deciso di puntare ancora di più su Pescara – spiega il presidente della Regione, Marco Marsilio – è grazie al lavoro portato avanti dalla Saga insieme alla Regione in questo ultimo periodo. Ryanair ha trovato terreno fertile in questo scalo e ha così deciso di puntarci. Abbiamo anche annunciato l’approvazione di Enac in conferenza dei servizi per l’ok all’allungamento della pista e dunque possiamo guardare avanti con fiducia considerando che nel periodo della pandemia c’era stato come in tutti gli aeroporti, anche in quello di Pescara un calo di passeggeri del 72,9%. Ora però guardiamo al futuro con rinnovato ottimismo per raggiungere il target di transiti che ci siamo prefissati per arrivare ad un milione”.

Secondo il manager della Ryanair Bolla “siamo qui a festeggiare la più grande estate di sempre con la ripartenza dopo due stagioni caratterizzate dal Covid. Il network di Pescara prevede voli nazionali e tanti internazionali e dunque business e vacanze. Ribadiamo il nostro impegno per questo aeroporto dove abbiamo una macchina di base che sviluppa 500 posti di lavoro di cui 30 diretti per ribadire l’importanza per questo territorio che ci ha dato tanto. Solidarietà finanziaria e tariffe convenienti. Sono queste le nostre prerogative. Chiediamo al Governo di supportare il turismo ed eliminare la tassa sul turismo”.

Il presidente della Saga Vittorio Catone ha aggiunto che “nella Summer 2022 partiamo con il piede giusto visto che i numeri di aprile sono migliori rispetto al 2019. C’è un importante segnale di ripartenza e grazie a questa sinergia con Ryanair su cui contiamo fortemente. Abbiamo 19 destinazioni connesse e speriamo in una gran bella estate”. Le destinazioni Ryanair da e per Pescara sono: Manchester, Memmingen, Londra, Düsseldorf, Torino, Bergamo, Barcellona, Alghero, Varsavia, Praga, Cracovia, Trapani, Malta, Bruxelles, Bucarest.

Continue Reading

Abruzzo

Covid Abruzzo, dati aggiornati al 25 maggio: oggi 643 nuovi positivi e 2544 guariti

Published

on

PESCARA – Sono 643 (di età compresa tra 3 mesi e 97 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti  a 402367. Dei positivi odierni, 419 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi (di età compresa tra 84 e 90 anni, 3 in provincia di Teramo e 1 in provincia dell’Aquila) e sale a 3311

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 374467 dimessi/guariti (+2544 rispetto a ieri).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 24589 (-2548 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 2752 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche.

235 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 6 (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 24991 (-1899 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2545 tamponi molecolari (2319506 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4645 test antigenici (3722069).  

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 8.94 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 83726 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+132 rispetto a ieri), 114814 in provincia di Chieti (+199), 93323 in provincia di Pescara (+144), 99568 in provincia di Teramo (+137), 7888 fuori regione (+10) e 3691 (+21) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.