fbpx
Connect with us

Teramo

Tutto pronto per la tappa teramana della Tirreno-Adriatico

Pubblicato

il

Provincia di Teramo lavori di sistemazione del manto stradale in vista della Tirreno-Adriatico

TERAMO – La Provincia rende noto che i lavori di sistemazione del manto stradale in vista della tappa teramana della Tirreno-Adriatico, procedono spediti e verranno completati entro i tempi stabiliti. Di seguito il comunicato stampa.

Tempi record per la sistemazione delle provinciali della Tirreno-Adriatico che attraversa il territorio teramano per fare tappa a Bellante. Il presidente Di Bonaventura e il consigliere delegato Lanfranco Cardinale ieri pomeriggio hanno compiuto un sopralluogo con i Sindaci, Giovanni Melchiorre (Bellante) e Federico Agostinelli (sui tratti del comune di Campli). Grazie alla Giunta Regionale a al finanziamento straordinario di 570 mila euro sono stati sistemati ampi tratti delle provinciali 17 – 8 – 13 – 262 interessando anche il Comune di Sant’Omero.

«Viva le manifestazioni sportive, alla fine questi lavori rimangono ai cittadini, ne beneficeranno tutti – commentano il consigliere Cardinale e il Presidente – certo è stata una corsa contro il tempo perché abbiamo dovuto fare tutti gli interventi in una settimana. Dobbiamo ringraziare il sottosegretario alla Presidenza della Regione, Umberto D’Annuntiis che ha seguito con impegno gli aspetti amministrativi riuscendo a far deliberare il finanziamento in favore della nostra viabilità».

Teramo

Neon, la nuova rassegna letteraria in arrivo a Martinsicuro

Pubblicato

il

presentazione rassegna letteraria neon martinsicuro

Il progetto è organizzato dall’Amministrazione comunale con la direzione artistica di Valeria Di Felice e la collaborazione dell’Istituto Pertini e del Punto Einaudi di San Benedetto del Tronto. Primo appuntamento il prossimo 23 giugno alla rotonda Las Palmas.

TERAMO – Prende il via a Martinsicuro la rassegna letteraria Neon, organizzata dall’amministrazione comunale – Cultura e Biblioteca, con la direzione artistica di Valeria Di Felice, titolare della Di Felice Edizioni, e la collaborazione dell’Istituto comprensivo Pertini di Martinsicuro e del Punto Einaudi di San Benedetto del Tronto.

Per la prima edizione, il tema sarà quello della salvaguardia del pianeta e dell’ambiente e gli incontri si svolgeranno alla rotonda Las Palmas del lungomare alle ore 21.

Si parte il 23 giugno con il reportage sull’Amazzonia “Viaggio sul fiume mondo” (Mondadori) di Angelo Ferracuti e Giovanni Marrozzini. Si prosegue il 27 giugno con il libro per ragazzi “Sulla soglia del bosco” (Einaudi) di Antonio Ferrara, con la partecipazione dell’attrice di teatro Marianna Cappelli. Si conclude il 7 luglio con Tessa Gelisio, conduttrice/autrice televisiva, scrittrice, blogger e Presidente dell’Associazione ambientalista forPlanet Onlus.

Così commenta la delegata alla cultura Giuseppina Camaioni: «Neon è un progetto ambizioso. Le deleghe alla Cultura e alla Biblioteca hanno unito le forze per creare un’occasione di confronto che coinvolgerà un pubblico eterogeneo, da quello scolastico a quello turistico e cittadino.»

La nuova rassegna letteraria del Comune di Martinsicuro Neon è iniziata con un gesto simbolicamente importante. Così commenta la delegata alla biblioteca Valentina Coccia: «Nel mese di maggio, dedicato alla lettura, le classi prime della scuola secondaria di primo grado di Martinsicuro e Villa Rosa sono state ospitate in Biblioteca per ricevere in dono il libro che verrà presentato a fine giugno. Gli studenti, assieme alla dirigente Barbara Rastelli e ai loro docenti, avranno così modo di leggere il volume e approfondirne le tematiche, in vista dell’incontro con l’autore. Il tutto nell’ottica di promozione della lettura e del libro che anima la rassegna ed il nostro mandato.»                                                                  

Continua a leggere

Teramo

La Morgan Carbon di Martinsicuro annuncia lo stato di agitazione

Pubblicato

il

Le Rsu dell’azienda annunciano due ore di sciopero per i prossimi 29, 30, 31 maggio e 1 giugno per il mancato accordo sul rinnovo del contratto collettivo.

TERAMO – Stato di agitazione e astensione dal lavoro di tutte le maestranze. I lavoratori della Morgan Carbon di Martinsicuro incrociano le braccia e le Rsu annunciano lo sciopero di due ore per i prossimi 29, 30 e 31 maggio e per il primo giugno. Pomo della discordia, il mancato rinnovo del contratto collettivo aziendale, dopo una lunga trattiva.

I lavoratori della Morgan Carbon di Martinsicuro, azienda multinazionale attiva nella produzione di anelli di tenuta per pompe idrauliche in materiali speciali, allestiranno un picchetto di fronte ai cancelli degli stabilimenti, nei giorni dello sciopero.

Le Rsu aziendali motivano così la decisione: «Lo sciopero si è reso necessario dopo aver esperito tutti i tentativi di mediazione per trovare le soluzione che potessero soddisfare le esigenze di adeguamento del premio presenza, in ragione delle necessità salariali espresse dai lavoratori per effetto dell’attuale livello del costo della vita».

«Va inoltre ricordato – specificano ancora le rappresentanze sindacali – che le misure adottate dal Governo nell’ultima finanziaria in materia di benefits non aiutano ad attenuare il disagio salariale ed a colmare in parte le distanze tra le parti che si confrontano nelle fasi negoziali riguardanti la contrattazione collettiva».

Continua a leggere

Teramo

Picchiato sull’uscio con una chiave inglese ad Alba Adriatica

Pubblicato

il

cc-112-carabinieri

Un uomo di origine marocchina residente da diverso tempo ad Alba Adriatica è stato picchiato sull’uscio della propria abitazione ed è stato colpito con una chiave inglese. Allarme lanciato dai residenti.

TERAMO – L’episodio verificatosi ieri sera, giovedì 25 maggio, in via Cesare Battisti ad Alba Adriatica è ancora tutto da chiarire: un uomo è stato aggredito sull’uscio della propria abitazione e picchiato con calci, pugni ed è stato perfino colpito con una chiave inglese.

La vittima è un uomo di origine marocchina residente da diverso tempo nella località. In seguito all’aggressione, della quale non si conoscono ancora le cause, ha riportato ferite e traumi agli arti, al volto ed alla testa. Il personale sanitario del 118 lo ha accompagnato all’ospedale Mazzini di Teramo.

I soccorsi sono stati allertati da alcuni residenti della zona. I Carabinieri hanno raccolto le testimonianze ed hanno avviato le indagini per ricostruire la vicenda.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.