fbpx
Connect with us

Senza categoria

Giro d’Italia, la presentazione della tappa Pescara-Jesi

Published

on

Presentazione tappa Giro d'Italia Pescara-Jesi

JESI – Teatro Pergolesi al gran completo e adornato a festa per la presentazione della tappa del Giro d’Italia Pescara-Jesi, che ha visto la partecipazione di nomi illustri del ciclismo e del giornalismo. Teatro che torna a riempirsi dopo il lockdown e le restrizioni.

In Piazza Pergolesi inizia presto l’andirivieni di volti noti dello sport: Daniele Cassioli, il campione del mondo paraolimpico di sci nautico, accompagnato dall’inseparabile amico Cesare Zanotto, reduci da un incontro al  Quirinale per la consegna della bandiera paraolimpica dopo le olimpiadi di Pechino; Alessia Polita la campionessa di motociclismo categoria STK 600 del CIV, che dopo un incidente nel giugno 2013 in una prova a Misano ha perduto l’uso delle gambe.

All’interno, il palco colorato di rosa è addobbato di biciclette, tra cui la mitica bici di Giancarlo Polidori, con la maglia della Sima di Jesi per cui correva, presente in sala. Nativo di Sassoferrato, seguì la carriera da professionista dal 1966 fino al 1976, vincendo una tappa al giro d’Italia e una della Tre Valli Varesine. Quando è stato chiamato e illuminato da un il faro supplementare in dotazione,e lui emozionato si alza in piedi e saluta la platea, 

Il conduttore della serata è stato Andrea Carloni, mentre i saluti iniziali sono affidati al primo cittadino di Jesi Massimo Bacci, che ha ricordato l’ultima tappa del Giro d’Italia che si corse a Jesi 37 anni fa e il campionissimo Michele Scarponi, vittima di un incidente stradale a Filottrano, il 22 aprile 2017. Madrina dell’evento la pluricampionessa mondiale e olimpica di fioretto Elisa Di Francisca che ha portato la coppa trofeo che andrà al vincitore della tappa Pescara-Jesi. Sul palco, anche Marino Bartoletti storico giornalista sportivo e grande cultore del ciclismo, il commissario tecnico Daniele Bennati, l’intramontabile Stefano Garzelli, grande “scalatore” al fianco dell’indimenticabile Marco Pantani dal 1997 e per i successivi quattro anni.

I rappresenti delle istituzioni locali e regionali erano l’assessore al bilancio della Regione Marche Guido Castelli, l’assessore allo sport della Regione Marche Giorgia Latini e l’assessore allo sport Patrizia Martelli, che prima dell’inizio della manifestazione ha consegnato la coppa “Trofeo senza Fine”.

Senza categoria

Riccardo Cucchi e Mauro Grimaldialla conviviale del Panathlon International Club Teramo

Published

on

Conviviale-Panathlon-International-Club-Teramo-con-ospiti-Riccardo-Cucchi-e-Mauro-Grimaldi

TERAMO – Si è svolta venerdì 22 dicembre la conviviale del Panathlon International Club di Teramo, presieduto dal prof. Antonio Cancellieri. Ospiti della serata, presso l’Hotel Sporting di Teramo, sono stati Riccardo Cucchi, radio telecronista delle trasmissioni Rai “Tutto il calcio minuto per minuto”, “90° Minuto”, “La Domenica Sportiva”, commentatore sportivo di ben 6 Mondiali di calcio e 8 Olimpiadi per l’atletica leggera, e Mauro Grimaldi, consigliere delegato della Federcalcio Servizi, giornalista e scrittore (vincitore di vari Premi Bancarella Sport), ex Segretario generale della Lega Dilettanti, ex Vicepresidente vicario della Lega Italiana Calcio Professionisti.

Riccardo Cucchi ha entusiasmato i soci del Club, raccontando la partita del secolo (Italia-Germania 4-3, ndr) con aneddoti molto particolari e interessanti e la video-proiezione dei momenti più salienti. Successivamente ha risposto ad alcune domande effettuate dai soci riguardanti il momento attuale del calcio italiano, il momento buio che sta attraversando la Juventus, e le problematiche della piattaforma Dazn.

Mauro Grimaldi ha illustrato in maniera analitica la storia del calcio italiano abbindola anche a determinati momenti della vita politica italiana (come, ad esempio, il perché del colore azzurro della maglia della Nazionale o la storia dello stemma  dello scudetto creato da Gabriele d’Annunzio) e ha presentato la Mostra “Un secolo d’azzurro”, che si terrà presso la Sala Ipogea di Teramo dal 15 aprile al 1° maggio 2023, la quale, con oltre 300 cimeli originali dal 1870 al 2022, risulta essere la più grande rassegna storica ed antologica sulla Nazionale italiana di calcio, dalla sua origine nel 1898 ad oggi.

La serata è stata allietata dal talentuoso fisarmonicista Gianmarco Alcini, allievo del Conservatorio Braga di Teramo e vincitore di numerose competizioni internazionali, tra le quali il Premio a Montceau-les-Mines (Francia), l’Australia International  Accordion Championship e il Trofeo Mondiale della Fisarmonica CMA nella categoria elettronica.

Il Presidente del Panathlon International Club di Teramo, nel ringraziare Riccardo Cucchi e Mauro Grimaldi per l’interessantissima serata, ha donato loro degli omaggi della tradizione ceramica castellana. 

Continue Reading

Senza categoria

A Martinsicuro torna “CreiAmo il Natale” , giunto alla sua V edizione

Published

on

creiamo-il-natale-2022-quinta-edizione-il-martino

Il concorso natalizio “CreiAmo il Natale”, che quest’anno raggiunge la sua quinta edizione, mette in competizione a Martinsicuro presepi e alberi natalizi : già molti i partecipanti.

TERAMO – Raggiunge la sua quinta edizione il concorso natalizio di Martinsicuro “CreiAmo il Natale”. Iniziativa organizzata dai i quartieri Giardino, Santa Rita, Sacro Cuore, Tronto e Campo Casone con il Comune di Martinsicuro e in collaborazione con l’Associazione La Fenice e la Pro Loco di Martinsicuro.

«Un’iniziativa partita qualche anno fa, che oggi finalmente, dopo la pausa covid, torna ad essere anche un momento di condivisione natalizia con la mostra che si terrà presso il plesso scolastico in Piazza Cavour. La partecipazione delle tante associazioni è elemento fondamentale per la realizzazione e la continuità di questa bellissima iniziativa che vuole celebrare il Natale come una volta: insieme, tradizionale ma con un bel tocco di creatività e novità» commenta Marco Massetti, delegato ai Quartieri, che con entusiasmo aiuta e coinvolge i quartieri stessi a rincontrarsi, condividere e creare iniziative per la valorizzazione del territorio truentino.

CreiAmo in Natale è riservato ai cittadini di Martinsicuro e Villa Rosa e prevede tre categorie di esposizione:

  • Albero di Natale
  • Presepe in casa
  • Presepe da esposizione (categorie: adulti e bambini/ragazzi fino ai 16 anni).

Quest’ultimo, per ovvie ragioni espositive, di organizzazione e di trasporto non dovrà superare le dimensioni di 80cmX60cm. Senza nessun limite di fantasia! Negli anni si sono succeduti presepi dal taglio classico a quelli rivisitati in chiave più moderna, da materiali riciclati ad elementi mai pensati per un presepe stesso.

La fantasia e la partecipazione dei cittadini è ogni anno sempre più sorprendente e coinvolgente!

I partecipanti che vorranno cimentarsi dovranno:

  •  iscriversi al concorso tramite Facebook sulla pagina ufficiale del gruppo “Creiamo il natale 2022”
  • Postare sulla pagina 1 foto e un breve filmato (non superiore ai 60 secondi)
  • Se si partecipa sia per l’Albero di Natale sia per il Presepe in casa, i post dovranno essere separati.

Scadenza iscrizioni: 23 dicembre 2022.

I presepi da esposizione, invece, saranno esposti dal 24 Dicembre al 6 Gennaio presso la scuola elementare in Piazza Cavour a Martinsicuro.

Per le premiazioni, invece:

  • verranno premiati i primi 3 delle categorie presepe da casa e albero di Natale, che avranno ricevuto piu’ “LIKE”. Il termine ultimo per apporre i “LIKE” è la Mezzanotte del 31 Dicembre 2022
  • Ci sarà poi una votazione da una commissione istituita ad hoc, che valuterà e premierà i primi 3 di ogni categoria, albero di natale, presepe da casa e presepe da esposizione.

Inoltre, Ci saranno anche dei premi speciali che verranno attribuiti da una Commissione formata dai Presidenti di Quartiere.

—> Per informazioni: Settimio Bastianelli 392-0620964

—> IL REGOLAMENTO PER PARTECIPARE: https://www.facebook.com/photo/?fbid=10217779990370522&set=gm.610208637569958&idorvanity=610182497572572

Continue Reading

Senza categoria

Martinsicuro, per il ciclo di incontri “Accettazione di sé”, seminario “Educazione Sessuale e Relazionale”

Published

on

seminario-martinsicuro-educazione-sessuale-e-relazionale

Si aprirà il prossimo 18 novembre presso la Sala Consiliare di Martinsicuro il ciclo di incontri “Accettazione di sé”, con il seminario “Educazione Sessuale e Relazionale”.

MARTINSICURO – La Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro ospita venerdì 18 Novembre il primo seminario, dal titolo “Educazione Sessuale e Relazionale”, all’interno di un ciclo di incontri dal tema “Accettazione di sé”.

L’appuntamento, organizzato dal Comune di Martinsicuro – servizio Politiche Giovanili e rapporti con la sanità – è volto al dialogo riguardo al sesso sicuro, all’educazione sulla tematica delle malattie sessualmente trasmissibili e all’educazione relazionale.

La locandina dell’evento

Si analizzeranno i diversi aspetti sul tema della sessualità e dei rapporti tra la coppia con professionisti del settore che daranno una serie di consigli utili a migliorare, scoprire e gestire certi aspetti ad oggi ancora legati ad un tabù generazionale. Relatori dell’incontro saranno il Dottor Domenico Di Sante, Dirigente Medico della Asl di Teramo presso il C.S.M. “Val Vibrata”; la Dottoressa Cristina Barnabei, Psicologa e Psicoterapeuta.

«Si tratta del primo di un ciclo di tre incontri che, nei prossimi mesi, interesseranno, con grande attenzione ad una serie di tematiche, come appunto gli aspetti Educazionali della Sessualità, le problematiche relative alle relazioni difficili che spesso si trasformano in violenze e in fine aspetti legati alla nutrizione ed al benessere, che rivestono sempre più centralità nella vita quotidiana dei nostri giovani, ma anche tra adulti o all’interno dei rapporti nelle famiglie» dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, e i Consiglieri Lorenzo Ritrovati con delega alle Politiche Giovanili e Agricoltura e il delegato allo Sport, Politiche Giovanili e rapporti con la Sanità Alessandro Casmirri, a nome dell’Amministrazione. «Ancora una volta, attraverso questi appuntamenti organizzati sul nostro territorio, gli eventi con le Politiche Giovanili vogliono essere uno strumento di educazione, formazione e sviluppo per la comunità, un’azione di coinvolgimento, come strumento di crescita dei più giovani e di accrescimento nei rapporti interpersonali e sociali».

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.