fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Il pubblico di Grottammare ride e canta insieme a Paolo Rossi

Published

on

Paolo Rossi al Teatro delle Energie Grottammare

GROTTAMMARE – Musica, satira e teatro. E soprattutto tante risate nello spettacolo “Pane o libertà” con cui Paolo Rossi ha chiuso la stagione al Teatro delle Energie di Grottammare. Sala gremita e pubblico più che partecipe per una rappresentazione che fin dall’inizio assume i contorni di una “chiacchierata” con gli spettatori. Paolo Rossi non recita, dialoga con il pubblico, sfonda la quarta parete e rende la platea protagonista dello spettacolo insieme a lui: «là fuori recitano tutti, è un avanspettacolo continuo: qua dentro è tutto vero».

Quando sale sul palco, lo fa quasi in sordina. Senza overture o effetti speciali, entra in scena appena si spengono le luci, mentre ancora il messaggio registrato invita la platea a spegnere i cellulari. «Non spegneteli, se suonano però rispondo io» chiosa mentre la sua “orchestra” imbraccia gli strumenti. Con lui ancora una volta i Virtuosi del Carso: Alex Orciari al contrabbasso (punzecchiato per il suo ingresso nel mondo dell’imprenditoria dopo l’acquisto di 5 esemplari di gallina Fulva Modenese) e Emanuele Dell’Aquila alla chitarra, talentuoso musicista e preziosissima spalla comica.

Paolo Rossi, attore e artista vero, si racconta dal palco, regala aneddoti della sua vita privata e della sua carriera e ricorda i suoi maestri, Enzo Jannacci su tutti. Gli spunti sono tanti, dalla guerra («ne parlo con cognizione di causa, ho fatto il militare a Torino»), ai problemi di coppia («ho avuto tre divorzi, perché l’artista deve rimanere povero»), passando per le battaglie a difesa della satira, la comicità ai tempi del berlusconismo, le ipocrisie e il surrealismo del mondo contemporaneo. Paolo Rossi sul palco del Teatro delle Energie di Grottammare ripercorre i tempi del Derby, «una palestra creativa, dove sono passati tutti i più grandi», i problemi di omonimia con il Campione del Mondo dell’82 e le esperienze politiche prima e dopo la gioventù. Aneddoti raccontati per la prima volta, grandi classici che dopo vent’anni non perdono la loro irresistibile carica comica e canzoni «recintancantate». Tutto con la consueta ironia e leggerezza che contraddistinguono il comico di Monfalcone.

Il pubblico si diverte, ride, applaude, addirittura canta insieme all’orchestra: il bis è d’obbligo, lo spettacolo viene interrotto solo perché «se no ci cancellano la prenotazione al ristorante». La serata scorre leggera, mentre fuori il mondo continua a inseguire le sue follie: «il ruolo della comicità è proprio questo: trovare la forza di andare avanti, riuscendo comunque a sorridere».

Ascoli Piceno

Orso immortalato mentre scorrazza in galleria tra Arquata del Tronto e Norcia

Published

on

un orso in galleria tra Arquata del Tronto e Norcia

ASCOLI PICENO – Si vede che doveva raggiungere l’Umbria urgentemente e ha pensato che tagliando dalla galleria di Forca Canapine avrebbe risparmiato tempo, l’orso immortalato ieri al confine tra Arquata del Tronto e Norcia. Sulla pagina Facebook “Amanti dei Monti Sibillini Marche” il video che ritrae la corsa dell’animale ha scatenato tantissime reazioni.

L’animale, nel video appare spaesato ed affaticato mentre percorre la galleria. Si ferma giusto un attimo a guardarsi alle spalle, con un’aria quasi interrogativa nei confronti del veicolo che lo insegue, per poi riprendere la sua corsa. In quel momento la galleria era chiusa, a causa di alcuni lavori di manutenzione, come sottolineato da chi ha pubblicato le immagini che specifica di non essere l’autore del filmato.

Probabilmente la persona alla guida del veicolo che ha ripreso l’animalesca invasione di carreggiata, è uno dei tecnici addetti ai lavori. Ha proseguito la sua marcia tenendosi a debita distanza dall’orso che correva in galleria, con l’intento di scortarlo verso l’uscita.

Continue Reading

Ascoli Piceno

Tragico schianto frontale ad Ascoli tra una moto ed un furgone: deceduto un 34enne

Published

on

schianto frontale tra auto e moto ad Ascoli, morto un trentaquattrenne

ASCOLI PICENO – Tremendo incidente stradale ieri sera, giovedì 19 maggio, sulla Salaria inferiore, all’altezza della Casa del Fanciullo. Poco dopo le 23:30, una moto ed un furgone si sono scontrati frontalmente. Purtroppo, l’uomo alla guida del mezzo a due ruote ha perduto la vita. Sono ancora da accertare le cause dello schianto frontale in seguito al quale è morto il ragazzo di 34 anni, originario del Vallata del Tronto, ieri sera ad Ascoli.

L’impatto è stato molto forte ed ha anche procurato anche un allarme incendio, dal momento che dal motociclo è fuoriuscito un grosso quantitativo di benzina, che ha ricoperto la carreggiata.

Purtroppo per il trentaquattrenne non c’è stato nulla da fare e quando sono arrivati, i sanitari non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Feriti invece gli occupanti del furgone, che sono stati soccorsi e trasportati all’ospedale.

Sulla dinamica del violentissimo schianto frontale tra la moto ed il furgone, in seguito al quale un ragazzo di 34 anni è morto, indagano i carabinieri di Ascoli, giunti sul posto per i rilievi e i primi accertamenti. Insieme a loro, i vigili del fuoco, che oltre a prestare soccorso alle persone rimaste ferite e ad affidarle al personale sanitario del 1118, hanno provveduto alle azioni di messa in sicurezza del luogo dell’incidente.

Continue Reading

Ancona

Elezioni Amministrative 2022, tutti i Comuni al voto nelle Marche

Published

on

Elezioni comunali amministrative

ANCONA – Le liste sono state consegnate ed è dunque compiuto lo scacchiere delle prossime Elezioni Amministrative, che si terranno il 12 giugno 2022 e che nelle Marche riguardano diciassette Comuni.

Tra essi nessun capoluogo di provincia, mentre sono sei quelli in cui si andrà al ballottaggio, qualora nessun candidato conquisti il 50% più uno dei consensi, avendo una popolazione superiore ai 15 mila abitanti. A queste bisogna aggiungere Corridonia, dove gli abitanti sono scesi al di sotto della soglia, ma senza che siano state aggiornate le liste elettorali. Il secondo turno è in programma il prossimo 26 maggio.

PROVINCIA DI ANCONA

Corinaldo
Fabriano
Jesi

Offagna
Rosora

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

Acquaviva Picena

PROVINCIA DI FERMO

Pedaso
Porto San Giorgio
Sant’Elpidio a Mare

PROVINCIA DI MACERATA

Camerino
Civitanova Marche
Corridonia
Tolentino
Valfornace

PROVINCIA DI PESARO-URBINO

Frontino
Tavoleto
Torre Roveresche

Evidenziati in grassetto i Comuni delle Marche in cui è previsto il doppio turno alle Elezioni Amministrative del prossimo 12 giugno 2022.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.