fbpx
Connect with us

Fermo

RisorgiMarche, Cristicchi e Amara in concerto il 9 luglio

Published

on

"Torneremo ancora" - concerto mistico per Battiato, di Simone Cristicchi e Amara in programma anche a RisorgiMarche

AMANDOLA (FM) – È “Torneremo ancora” – concerto mistico per Battiato, il nuovo e straordinario progetto di Simone Cristicchi Amara, organizzato da International Music and Arts. Ispirato al repertorio mistico del grande Maestro, i due artisti, per la prima volta insieme sul palco, si rendono con grazia e rispetto interpreti dei messaggi spirituali che ne hanno reso immortale l’opera. Cristicchi e Amara duetteranno anche durante RisorgiMarche.

Un’occasione per riscoprire un’eredità preziosa, in una nuovissima veste arrangiata dal Maestro Valter Sivilotti. Anticipato dalla data zero il 15 giugno a Salsomaggiore (Arena Estiva), il tour – a cui si aggiungeranno nuove date – si presenta in prima nazionale il 19 giugno a Verona (al teatro romano per il Festival della Bellezza), per proseguire il 5 luglio a Roma (Casa del Jazz, per I Concerti nel Parco); il 9 luglio Cristicchi e Amara si esibiranno in Località Fontanelle (per RisorgiMarche, tra i comuni di Sarnano e Amandola); il 16 luglio ad Azzano Decimo (Fiera della Musica); l’11 agosto a Sirolo (Arena Parco Repubblica) e il 28 agosto a Torre Del Lago (Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini).

Pochi sono gli artisti come Franco Battiato, capaci con le loro opere di “cucire” terra e cielo, raggiungendo la rara armonia in grado di risvegliare e accarezzare l’anima.

Pellegrino dell’Assoluto e rivoluzionario della musica, ha lasciato un patrimonio inestimabile, in cui alla forma canzone si sposa una profonda tensione spirituale: dalla preghiera universale L’ombra della Luce alla struggente La cura, passando per E ti vengo a cercare fino a Torneremo ancora, il suo ultimo brano inciso e non a caso il titolo scelto per il concerto.

«È la libertà che ho sempre ammirato in Battiato – rivela Simone Cristicchi – Gli devo molto, devo molto alla sua infinita grazia, al suo modo di concepire l’arte come “missione” per aiutare la crescita e l’evoluzione spirituale dei propri contemporanei. Battiato è un punto di non ritorno: c’è un prima e un dopo di lui, nessun altro. È stato l’unico cantore di un divino che non ha mai saputo di incensi e sagrestie. Con questo progetto sento l’emozione e il privilegio di interpretare insieme ad Amara il suo repertorio mistico, e immergermi ancora più profondamente in quei messaggi che valicano i confini del tempo».

«Viaggiare nella consapevolezza della coscienza lucida di Battiato è stato come spingermi oltre confine, un elevarsi a nuove frequenze, altri codici, altre certezze, alte visioni del Sé e della realtà circostante – sottolinea Amara – Una trasmutazione radicale, direi, per chi come me cerca verità e orizzonti nuovi da valicare. Grazie a Franco ho capito che è solo oltrepassando sé stessi che si può raggiungere quel “Centro di gravità permanente” che tanto cerchiamo».

Sul palco, accompagnano i due artisti il Maestro Valter Sivilotti al piano e i solisti della Accademia Naonis di Pordenone (Lucia Clonfero, Igor Dario, Alan Dario, U.T. Gandhi, Franca Drioli). Alternano l’esecuzione dei pezzi alcune letture tratte dai maestri che hanno influenzato il pensiero di Battiato: Rumi, Gurdjieff, Ramana Maharshi, Willigis Jager e il teologo Guidalberto Bormolini.

Il concerto mistico “Torneremo ancora” di Cristicchi e Amara, che farà tappa a RisorgiMarche il prossimo 9 luglio, ben lontano da una sterile celebrazione, si prefigge di diventare liturgia musicale, sulle tracce dell’insondabile mistero dell’Essere davanti al Divino.

LE PRIME DATE DEL TOUR

15 giugno Salsomaggiore, Arena Estiva, data zero – Biglietti in vendita dal 17 maggio alle ore 11

19 giugno VERONA, prima nazionale, teatro romano per Festival della Bellezza – Biglietti: TicketOne https://bit.ly/3l93rnY e Boxol: https://bit.ly/3l93rnY

5 luglio ROMA Casa del Jazz, I Concerti nel Parco – Biglietti in vendita dal 18 maggio

9 luglio LOCALITA’ FONTANELLE, RisorgiMarche

16 luglio AZZANO DECIMO, Fiera della Musica – Ingresso gratuito

11 agosto SIROLO, Arena Parco Repubblica – Biglietti: VivaTicket https://bit.ly/3yEVRJR

28 agosto TORRE DEL LAGO, Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini di Torre del Lago – Biglietti: TicketOne https://bit.ly/3yIBVpp

***

Ancona

Ferragosto nelle Marche: festival, sagre e concerti

Published

on

ferragosto 2022 Marche
Spettacolo pirotecnico sul mare a Civitanova Marche. Foto di Luigi Gasparroni.

MARCHE – Anche nelle Marche si attende il boom di presenze per il Ferragosto. Tanti i visitatori che si attendono in regione. Di seguito, un elenco di alcuni eventi, concerti, festival e sagre che si terranno nelle Marche per il ferragosto 2022.

Ferragosto 2022 nelle Marche, provincia di Ascoli Piceno:

  • Ascoliva Festival dal 9 al 19 agosto a Ascoli Piceno 
  • Maialata in piazza dal 15 al 19 agosto a Montefiore dell’Aso
  • Tropical Santa Claus, animazione a tema natalizio all’ex-camping, San Benedetto del Tronto
  • Raduno canoistico al giardino tematico “Creuza de ma”, a partire dalle 16 di domenica 14 agosto fin oltre il tramonto, al chiaro di luna, con una performance musicale, presso la Riserva Sentina a San Benedetto del Tronto
  • Armonie in controluce, concerto arpa e violino concerto sulle musiche di Bach, Morricone, Pachelbel e Rota, all’alba di lunedì 15 agosto, presso la Riserva Sentina a San Benedetto del Tronto
  • Color Day, a partire dalle ore 15 all’ex-camping di San Benedetto del Tronto
  • Curiosando al mare, a partire dalle 18, lungo via Laureati a San Benedetto del Tronto. Bancarelle di manufatti tradizionali e prodotti innovativi
  • 900 Swing Italiano: una musica da raccontare, alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto
  • Tour notturno nell’area portuale di San Benedetto del Tronto, a partire dalle 21, per riscoprire le meraviglie del Museo dell’Arte sul Mare, al molo sud, e del Museo del Mare di viale Colombo
  • Concerto degli Sugar Friends, a Grottammare. In piazza Fazzini la band grottammarese ricreerà il sound e le atmosfere del grande bluesman italiano, Zucchero Fornaciari

Ferragosto 2022 nelle Marche, provincia di Ancona:

  • Nel bosco Incantato dal 15 al 20 agosto a Ancona 

Ferragosto 2022 nelle Marche, provincia di Fermo 

  • Sagra delle cozze dal 12 al 15 agosto a Pedaso
  • Cavalcata dell’Assunta il 15 agosto a Fermo

Ferragosto 2022 nelle Marche, provincia di Macerata

  • Sagra della Trota dal 15 al 16 agosto a Sefro
  • Sagra delle Vongole il 15 agosto a Porto Potenza Picena
  • Sagra del Verdicchio nel mese di agosto a Matelica
  • Torna il tradizionale spettacolo pirotecnico sul mare a Civitanova Marche, alla mezzanotte. I fuochi partiranno dal molo sud e si specchieranno sull’acqua, aumentando così il fascino di un appuntamento che vedrà la presenza di tante persone in spiaggia ad ammirare il lancio. Lo spettacolo si potrà osservare anche dall’interno del porto, dove è stata predisposta un’area per il pubblico che sarà aperta dalle 23

Ferragosto 2022 nelle Marche, provincia di Pesaro-Urbino

  • Rievocazione storia “Caccia al Cinghiale” dal 13 al 15 agosto a Mondavio
  • Rievocazione storica Mondavio dal 13 al 15 agosto a Mondavio

Continue Reading

Fermo

Fermo, cade in un dirupo mentre passeggia: recuperato dai Vvf

Published

on

FERMO – I vigili del fuoco hanno recuperato nella notte un uomo precipitato in un dirupo in contrada San Martino, a Monte San Pietrangeli (Fermo), mentre passeggiava. Chiedeva aiuto ad alta voce e una persona che lo ha sentito ha dato l’allarme anche se non era chiaro il punto preciso dove fosse.

Come riporta l’Ansa, i pompieri sono arrivati sul posto e hanno individuato l’uomo, sopra alcuni rovi. Con l’ausilio di motoseghe, servite per farsi largo tra la vegetazione impervia, i vigili del fuoco hanno aperto un sentiero e dopo aver stabilizzato l’uomo precipitato lo hanno stabilizzato su una barella spinale e l’hanno riportato in superficie dove c’erano i sanitari per prenderlo in cura. 

Continue Reading

Fermo

Montefortino, escursionista caduta nelle gole dell’Infernaccio, soccorsa da Vvff e Soccorso Alpino

Published

on

recupero escursionista gole dell'Infernaccio

FERMO – Disavventura fortunatamente senza grosse conseguenze per un’escursionista rimasta bloccata sui Monti sibillini, non lontano dal comune di Montefortino. Mentre si trovava sul sentiero che conduce all’Eremo di San Leonardo, nei pressi delle Gole dell’Infernaccio, l’escursionista è caduta in un crepaccio, rimanendo ferita ad una caviglia.

Immediatamente una squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Amandola è partita per l’operazione di recupero, in collaborazione con il personale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Una volta raggiunto il luogo in cui sui è verificato l’incidente, alle gole dell’Infernaccio, gli operatori hanno provveduto a stabilizzare l’escursionista infortunata dopo la caduta e a trasportarla al punto di incontro in cui l’attendevano il personale sanitario e l’ambulanza.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.