fbpx
Connect with us

Fermo

RisorgiMarche, Cristicchi e Amara in concerto il 9 luglio

Published

on

"Torneremo ancora" - concerto mistico per Battiato, di Simone Cristicchi e Amara in programma anche a RisorgiMarche

AMANDOLA (FM) – È “Torneremo ancora” – concerto mistico per Battiato, il nuovo e straordinario progetto di Simone Cristicchi Amara, organizzato da International Music and Arts. Ispirato al repertorio mistico del grande Maestro, i due artisti, per la prima volta insieme sul palco, si rendono con grazia e rispetto interpreti dei messaggi spirituali che ne hanno reso immortale l’opera. Cristicchi e Amara duetteranno anche durante RisorgiMarche.

Un’occasione per riscoprire un’eredità preziosa, in una nuovissima veste arrangiata dal Maestro Valter Sivilotti. Anticipato dalla data zero il 15 giugno a Salsomaggiore (Arena Estiva), il tour – a cui si aggiungeranno nuove date – si presenta in prima nazionale il 19 giugno a Verona (al teatro romano per il Festival della Bellezza), per proseguire il 5 luglio a Roma (Casa del Jazz, per I Concerti nel Parco); il 9 luglio Cristicchi e Amara si esibiranno in Località Fontanelle (per RisorgiMarche, tra i comuni di Sarnano e Amandola); il 16 luglio ad Azzano Decimo (Fiera della Musica); l’11 agosto a Sirolo (Arena Parco Repubblica) e il 28 agosto a Torre Del Lago (Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini).

Pochi sono gli artisti come Franco Battiato, capaci con le loro opere di “cucire” terra e cielo, raggiungendo la rara armonia in grado di risvegliare e accarezzare l’anima.

Pellegrino dell’Assoluto e rivoluzionario della musica, ha lasciato un patrimonio inestimabile, in cui alla forma canzone si sposa una profonda tensione spirituale: dalla preghiera universale L’ombra della Luce alla struggente La cura, passando per E ti vengo a cercare fino a Torneremo ancora, il suo ultimo brano inciso e non a caso il titolo scelto per il concerto.

«È la libertà che ho sempre ammirato in Battiato – rivela Simone Cristicchi – Gli devo molto, devo molto alla sua infinita grazia, al suo modo di concepire l’arte come “missione” per aiutare la crescita e l’evoluzione spirituale dei propri contemporanei. Battiato è un punto di non ritorno: c’è un prima e un dopo di lui, nessun altro. È stato l’unico cantore di un divino che non ha mai saputo di incensi e sagrestie. Con questo progetto sento l’emozione e il privilegio di interpretare insieme ad Amara il suo repertorio mistico, e immergermi ancora più profondamente in quei messaggi che valicano i confini del tempo».

«Viaggiare nella consapevolezza della coscienza lucida di Battiato è stato come spingermi oltre confine, un elevarsi a nuove frequenze, altri codici, altre certezze, alte visioni del Sé e della realtà circostante – sottolinea Amara – Una trasmutazione radicale, direi, per chi come me cerca verità e orizzonti nuovi da valicare. Grazie a Franco ho capito che è solo oltrepassando sé stessi che si può raggiungere quel “Centro di gravità permanente” che tanto cerchiamo».

Sul palco, accompagnano i due artisti il Maestro Valter Sivilotti al piano e i solisti della Accademia Naonis di Pordenone (Lucia Clonfero, Igor Dario, Alan Dario, U.T. Gandhi, Franca Drioli). Alternano l’esecuzione dei pezzi alcune letture tratte dai maestri che hanno influenzato il pensiero di Battiato: Rumi, Gurdjieff, Ramana Maharshi, Willigis Jager e il teologo Guidalberto Bormolini.

Il concerto mistico “Torneremo ancora” di Cristicchi e Amara, che farà tappa a RisorgiMarche il prossimo 9 luglio, ben lontano da una sterile celebrazione, si prefigge di diventare liturgia musicale, sulle tracce dell’insondabile mistero dell’Essere davanti al Divino.

LE PRIME DATE DEL TOUR

15 giugno Salsomaggiore, Arena Estiva, data zero – Biglietti in vendita dal 17 maggio alle ore 11

19 giugno VERONA, prima nazionale, teatro romano per Festival della Bellezza – Biglietti: TicketOne https://bit.ly/3l93rnY e Boxol: https://bit.ly/3l93rnY

5 luglio ROMA Casa del Jazz, I Concerti nel Parco – Biglietti in vendita dal 18 maggio

9 luglio LOCALITA’ FONTANELLE, RisorgiMarche

16 luglio AZZANO DECIMO, Fiera della Musica – Ingresso gratuito

11 agosto SIROLO, Arena Parco Repubblica – Biglietti: VivaTicket https://bit.ly/3yEVRJR

28 agosto TORRE DEL LAGO, Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini di Torre del Lago – Biglietti: TicketOne https://bit.ly/3yIBVpp

***

Fermo

Porto Sant’Elpidio, arrestati per spaccio, estorsione e furto due pregiudicati

Published

on

montegranaro-cc-rintracciano-e-arrestano-condannato

TERAMO – I carabinieri di Porto Sant’Elpidio hanno dato esecuzione a due ordini di carcerazione emessi dalla Corte d’Appello di Ancona nei confronti di due pregiudicati del territorio e dopo averli rintracciati li hanno arrestati.

Il primo è un uomo di 70 anni condannato in via definitiva a otto anni, per per spaccio ed estorsione commessi dal 2006 al 2013, che è stato trasferito presso il carcere di Fermo.

Il secondo dei due pregiudicati arrestati dai carabinieri di Porto Sant’Elpidio, è un algerino d 37 anni che deve scontare un anno e tre mesi di reclusone per furto aggravato. Gli episodi che gli sono stati contestati risalgono al 2014 e sono stati commessi a Porto Sant’Elpidio e Civitanova Marche.

Continue Reading

Fermo

Montegranaro, rintracciato ed arrestato un condannato per lesioni e minacce

Published

on

montegranaro-cc-rintracciano-e-arrestano-condannato

Un cinquantenne pregiudicato originario del foggiano, condannato per minacce, lesioni e violazioni degli obblighi inerenti all’osservanza speciale, è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri di Montegranaro e trasferito nel carcere di Fermo.

FERMO – Nella mattinata di ieri i carabinieri di Montegranaro hanno rintracciato ed arrestato un uomo, già sottoposto a sorveglianza speciale da parte della Polizia e all’obbligo di dimora, condannato in via definitiva. Deve scontare due anni e tre mesi, in seguito ad un provvedimento di unificazioni delle pene, per minaccia, lesioni personali e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale.

Dopo averlo rintracciato presso la sua abitazione, i carabinieri di Montegranaro hanno trasferito il cinquantenne originario del foggiano nel carcere di Fermo.

Continue Reading

Ascoli Piceno

Arrestato per spaccio di eroina, era ai domiciliari per omicidio

Published

on

Operazione anti droga della polizia e dell’unità cinofila della guardia di finanza di San Benedetto del Tronto che hanno arrestato per spaccio di eroina due persone: un italiano sambenedettese e un tunisino residente nel fermano, dove si trovava ai domiciliari per omicidio, dal quale si riforniva.

ASCOLI PICENO – Riforniva la gran parte dei tossicodipendenti di San Benedetto del Tronto e si procurava l’eroina da un tunisino residente nel fermano, che si trovava agli arresti domiciliari per omicidio, il trentenne sambenedettese arrestato per spaccio dalla polizia del commissariato locale. L’operazione è stata condotta con l’ausilio dell’unità cinofila della guardia di finanza.

In base alle ricostruzioni degli inquirenti, l’italiano si recava con cadenza quasi quotidiana nel fermano per rifornirsi di eroina purissima che poi rivendeva, tagliata, nel mercato locale. In qualche caso la droga è stata trasportata a San Benedetto da alcuni autisti di fiducia. Il “fornitore” si trovava ai domiciliari con l’accusa di omicidio di un cugino, per questioni di droga, avvenuto lo scorso 8 agosto a Civitanova Marche.

Oltre alle due misure di custodia cautelare emesse dal Gip di Ascoli Piceno, sono state denunciate a piede libero altre cinque persone ed è stato sequestrato complessivamente oltre un chilo e mezzo di eroina.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.