Serie C, multe: 8000 euro non bastano alla Samb per “primeggiare” nel girone. (Tabelle complete)

Tabelle complete delle ammende Samb e del girone B di serie C.

Ultras Samb

Tabelle complete delle ammende Samb e del girone B di serie C.


Sesta “rata” da pagare dalla società rossoblù, dopo le decisioni del Giudice Sportivo che martedì scorso ha comminato una multa di 1500 euro nei confronti del sodalizio sambenedettese.

Con questa ammenda salgono a 8000 gli euro pagati dalla Samb ma c’è chi, fino ad oggi nel girone B di serie C, ha sborsato di più.

Infatti, nella particolare graduatoria delle squadre multate è in testa (anche qui) la capolista del torneo, Padova, con 8500 euro complessivi di ammenda (in due “rate”).

In totale sono 10 le squadre multate ed è curioso constatare che dopo il Padova e la Samb hanno dovuto pagare di più altre due società a noi territorialmente vicine, il Teramo e la Fermana.

Tabella Ammende serie C girone B dopo la 18^giornata

 TOTALE AMMENDE SAMB: € 8.000,00

Distribuite in 6 “rate”: € 3.500,00 nelle prime tre giornate (3 volte) e € 4.500,00 nelle ultime 4 (3 volte).

4 volte in Casa: totale € 5.000,00

2 volte in Trasferta: totale € 3.000,00.


Di seguito, giornata per giornata, le sei Ammende comminate alla Samb con le relative quote e motivazioni:

1^giornata
27 agosto – SAMB-Modena 2-0
AMMENDA
€ 1.000,00 SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco, senza conseguenze.

2^giornata
3 settembre – Fermana-SAMB 1-0 (sospesa)
AMMENDA
€ 1.500,00 SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e accendevano alcuni fumogeni, due dei quali venivano lanciati sul terreno di gioco, senza conseguenze (r.proc.fed.).

3^giornata
10 settembre – SAMB-FeralpiSalò 3-2
AMMENDA
€ 1.000,00 SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi, senza conseguenze (r.proc.fed.).

15^giornata
19 novembre – SAMB-Bassano 0-0
AMMENDA
€ 1.000,00 SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l’istituzione calcistica (r.proc.fed. e cc).

17^giornata
2 dicembre – SAMB-Pordenone 1-1
AMMENDA
€ 2.000,00 SAMBENEDETTESE perché persona non identificata ma riconducibile alla società e non inserita in distinta si introduceva nel terreno di gioco al termine della gara profferendo frasi offensive nei confronti dell’arbitro che venivano reiterate fino all’ingresso di quest’ultimo nello spogliatoio; perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni, uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco, senza conseguenze (r.proc.fed.).

18^giornata
8 dicembre – AlbinoLeffe-SAMB 0-1
AMMENDA
€ 1.500,00 SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori in campo avverso esponevano uno striscione accompagnandolo con reiterati cori offensivi verso le forze dell’ordine (r. proc.fed.).


ARTICOLI CORRELATI

Samb: multa, squalifiche, diffide. Mano pesante del Giudice Sportivo