Piacenza-Samb 2-1. Ora “‘sogna vence” al Riviera!!! Risultati e Marcatori

20 maggio 2018 - Piacenza-Samb 2-1. I 600 Cuori Rossoblù presenti al "Garilli".

La Samb esce sconfitta da Piacenza nella gara di Andata del Primo Turno della Fase Nazionale dei PlayOff di serie C.

In vantaggio dopo 20 minuti con Luca Miracoli, nel giro di un quarto d’ora è stata prima raggiunta e poi superata grazie alle reti di due difensori locali, rispettivamente Silva e Bini.

Privi dello squalificato Bellomo e di Esposito ora i rossoblù dovranno assolutamente battere gli emiliani nella gara di ritorno di mercoledì 23 maggio, ore 20:30 al “Riviera delle Palme”.

Negli altri quattro incontri in programma, anche Pisa e Trapani (terze classificate come la Samb, all’esordio della “Post Season”) hanno perso in trasferta: i nerazzurri toscani contro la Viterbese (come il Piacenza, al terzo successo su tre gare in questi PlayOff) e i siciliani contro il Cosenza.

Unico successo in trasferta della testa di serie Alessandria (vincitrice della Coppa Italia di serie C) sul terreno della FeralpiSalò.

Risultato di parità 0-0 al “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia tra le quarte classificate dei gironi B e C, Juve Stabia e Reggiana.

Dodici reti totali (quasi la metà a Salo), nessun calcio di rigore assegnato e nessuna espulsione decretata.

Nel ritorno di mercoledì sera tutto ancora potrà accadere.



Primo turno Playoff Nazionali (10 squadre):

ANDATA domenica 20 maggio e RITORNO mercoledì 23 maggio Le 3 terze classificate: Pisa, Sambenedettese, Trapani + la vincitrice Coppa Italia Serie C: Alessandria + le 6 qualificate dal Secondo Turno “a girone”: Piacenza, Viterbese, Reggiana, FeralpiSalò, Juve Stabia, Cosenza

RISULTATI, MARCATORI, PROSSIMO TURNO

Andata domenica 20 maggio, ore 20:30

Viterbese-Pisa 1-0 (Rete: 34pt Sini).

FeralpiSalò-Alessandria 2-3 (Reti: 7pt Gonzalez, 19st Bellazzini, 31st Marconi, 37st Staiti (F), 42st Ferretti)

Cosenza-Trapani 2-1 (Reti: 7st Tutino, 34st Okereke, 47st Polidori (T)).

Juve Stabia-Reggiana 0-0.

PiacenzaSAMB 2-1 (Reti: 20pt Miracoli (S), 26pt Silva, 34pt Bini).


PROSSIMO TURNO

Ritorno mercoledì 23 maggio, ore 20:30

Pisa-Viterbese

Alessandria-FeralpiSalò

Trapani-Cosenza

Reggiana-Juve Stabia

SAMB–Piacenza



Secondo turno Playoff Nazionali: ANDATA mercoledì 30 maggio e RITORNO domenica 3 giugno Seconde classificate: Siena, SudTirol, Catania


Semifinali: ANDATA mercoledì 6 giugno e RITORNO domenica 10 giugno


Finale: playoff gara unica a Pescara sabato 16 giugno


LA CRONACA E IL TABELLINO

Esordio amaro per la Samb nel primo turno dei play off nazionali. Mister Moriero, che deve fare a meno di Bellomo squalificato ed Esposito e Pegorin infortunati, opta per un 3-5-2 schierando Perina in porta, Conson, Miceli e Patti in difesa, a centrocampo Rapisarda, Marchi, Bove, Gelonese e Valente e in attacco Stanco e Miracoli.
Il primo tempo sembra iniziare con le squadre che si studiano, ma le occasioni non tardano ad arrivare con la Samb che va vicina al vantaggio con un colpo di testa di Miracoli salvato sulla linea da un difensore emiliano e con il Piacenza che risponde con Romero che al 13′ centra la traversa con un bolide da fuori area. Al 21′ la Samb passa con Miracoli che è lesto a ribadire in rete un pallone respinto dopo un colpo di testa di Gelonese. La partita sembra mettersi in discesa per la Samb, ma solo dopo 4′ il capitan Silva con una punizione al limite dell’area supera Perina trovando il pari. Il goal dà morale ai biancorossi che al 33′ riescono a trovare anche il vantaggio con Bini che, spinge in rete una palla vagante in area sugli sviluppi di un corner. Le squadre vanno a riposo con questo risultato.
La ripresa riparte con Aridità che prende il posto di Perina infortunato ad un occhio e con la Samb che si getta nella metà campo avversaria cercando il goal del pareggio, ma non riuscendoci, nonostante tutti i 45′ del secondo tempo si giochino nella sola metà campo avversaria.
Finisce così, sul 2 a 1, al Garilli di Piacenza l’andata del primo turno nazionale dei play off, aspettando il ritorno di mercoledì 23 maggio al Riviera, con fischio d’inizio alle ore 20:30.

PIACENZA: Fumagalli, Pergreffi, Masciangelo, Silva ©, Pesenti, Romero (72’ Corazza), Bini, Corradi, Di Molfetta, Castellana, Segre. A disposizione: Basile, Lanzano, Di Cecco, Mora, Masullo, Zecca, Amore, Franchi. Allenatore Arnaldo Franzini.
SAMBENEDETTESE: Perina (46’ Aridità),Conson, Miceli, Gelonese, Valente, Stanco(80’ Di Massimo), Miracoli, Bove, Rapisarda, Marchi,Patti. A disposizione: Ceka, Mattia, Di Massimo, Di Pasquale, Demofonti, Candellori, Filoia, Tomi. Allenatore: Francesco Moriero
Arbitro: Daniele Viotti di Tivoli
Assistenti: Michele Dell’Università di Aprila e Aristide Rabotti di Roma 2
Quarto uomo: Paride De Angeli di Abbiategrasso
Marcatori: 21’ Miracoli (S), 25’ Silva (P), 33’ Bini (P)
Ammoniti: 7’ Miceli (S), 40’ Gelonese (S), 60’ Di Molfetta (P), 68’ Fumagalli (P), 88’ Corradi (P), 94’ Miracoli (S)
Angoli: 5-6
Recupero: 1 min. 1° Tempo, 5 min. 2° Tempo
Note: Stadio “Leonardo Garilli” di Piacenza, pioggia, h.20.30. Piacenza in completo rosso con bordi bianchi, Sambenedettese in completo grigio con fascia rossoblù sul torace. Spettatori: 3700 di cui 600 provenienti da San Benedetto del Tronto.

PRIMO TEMPO
Occasione per i rossoblù al 10’ con Valente che riceve un cross di Bove e di tacco alza il pallone che arriva a Miracoli che di testa indirizza il pallone in porta ma Castellana salva sulla linea di porta. Risponde il Piacenza al 13’ con Romero che da 22 metri calcia una bordata che si infrange sulla traversa. Al 21’ porta in vantaggio i rossoblù Luca Miracoli che dopo un colpo di testa di Valente ribattuto dalla retroguardia piacentina arriva sul pallone e lo scaraventa in rete. Piacenza 0-1 Sambenedettese. Punizione per il Piacenza dopo un fallo di Miceli su Masciangelo, batte Silva che calcia direttamente a rete battendo Perina. Piacenza 1-1 Samb. Calcio d’angolo conquistato dai rossoblù dopo un tiro dalla distanza di Rapisarda, Fumagalli para ma non blocca e la sfera finisce sul fondo. Corner battuto da Bove, il pallone arriva in area e viene respinto dalla difesa. Corner per il Piacenza al 33’, batte Masciangelo, la palla viene spizzata da Silva ed arriva a Bini che in tuffo beffa Perina. Piacenza 2-1 Samb.

SECONDO TEMPO
Al 65’ Valente crossa per Stanco che di testa cerca il goal ma la palla esce di poco. Cross di Gelonese al 72’ la palla arriva a Stanco che non riesce ad impattare il pallone ed arriva Masciangelo che respinge il pericolo. Cross dalla sinistra di Valente per Miracoli che di testa cerca il goal ma Fumagalli si oppone e manda la sfera in angolo. Corner battuto da Bove, la sfera arriva in area ma la difesa piacentina respinge. All’89’ fallo su Gelonese da parte di Di Molfetta, alla battuta va Valente ma il pallone è debole e termina la sua corsa tra le mani di Fumagalli.

Il prossimo appuntamento è per mercoledì, 23 maggio, alle ore 20:30 al Riviera per il ritorno del primo turno dei play off nazionali, dove i rossoblu dovranno vincere con il Piacenza per proseguire il cammino verso la Serie B.

Ufficio Stampa


ARTICOLI CORRELATI

Piacenza-Samb: 20 convocati, 600 tifosi rossoblù. Tutti i precedenti in Emilia.