fbpx
Connect with us

Marche

Samb: regina di presenze e spettacolo. Neanche ai PlayOff di B stadi così pieni…

Published

on

A conferma di quanto scritto ieri sul meraviglioso pubblico presente al “Riviera delle Palme” domenica 3 giugno contro il Cosenza, voglio sottolineare un articolo nazionale apparso su “Tutto C” che rimarca la massiccia presenza di spettatori nello stadio sambenedettese e anche in quello del Catania.

Consideriamo che Catania ha un bacino d’utenza molto più ampio della nostra città: il “Cibali” (nella gara d’esordio ai PlayOff) ha superato di sole 3 mila unità le presenze del “Riviera”…

Consideriamo, soprattutto, le speciali coreografie sviluppate dai supporters sambenedettesi che hanno fatto brillare una notte che purtroppo non è andata per il verso giusto.

Ma, come scrivevo ieri, quello della tifoseria rossoblù è un valore aggiunto che nessun’altra società può vantare in serie C, come anche (si legga l’articolo) nei PlayOff di serie B e sottolineo PlayOff…

Veramente grandi tutti quelli che hanno organizzato di fatto lo spettacolo che tutti noi abbiamo potuto vivere e vedere nel settore dei Distinti “Tribuna Est Mare” al “Riviera” domenica scorsa.

Anche il sottoscritto, da tifoso come sempre e per sempre, ha partecipato a piene “mani” e a forte “voce” per sostenere i ragazzi di Moriero.

E… sinceramente sono tornato al ricordo del mitico “Fratelli Ballarin”, commovendomi non poco.

Bravi tutti sugli spalti.

Emozioni forti per un meraviglioso ricordo sulle scalinate che cancella e cancellerà il verdetto sul campo.

La Samb VINCE SEMPRE !!!


Il Catania vola e traccia il nuovo record di pubblico stagionale nei playoff. La vittoria contro la Feralpisalò ha portato al ‘Massimino-Cibali’ oltre 13.000 spettatori, dato più alto anche della somma dell’intero turno preliminare dei playoff di B (Venezia-Perugia ha visto 5.732 sportivi sugli spalti, per Cittadella-Bari erano 5.703). Era l’esordio casalingo dei rossoazzurri nei playoff, essendo entrati in gioco in questo turno grazie al secondo posto centrato in stagione regolare, che grazie al successo per 2-0 volano alle semifinali. A seguire c’è il ‘Riviera delle Palme’ di San Benedetto del Tronto (AP), a cui non sono bastati quasi 10.200 tifosi per trascinare alla rimonta la Sambenedettese contro il Cosenza: i calabresi sono stati bravi a volare subito in vantaggio e negli ultimi minuti hanno consolidato il risultato con il definitivo 2-0. Parziale consolazione, per i marchigiani, è il record di pubblico stagionale e secondo dato più alto di questi playoff. Sul terzo gradino del podio la contrastatissima sfida dell’Artemio Franchi di Siena, con quasi 4.800 tifosi di cui oltre 1.500 da Reggio Emilia: il rigore di Santini ha regalato il passaggio del turno alla Robur Siena, che ha vinto 2-1, scatenando le proteste dei giocatori della Reggiana e la successiva invasione di campo dei supporters granata. Chiude la classifica la sfida tra Sudtirol e Viterbese, che ha sfiorato il sold-out con oltre 2.700 spettatori sugli spalti del ‘Druso’ di Bolzano’ e che rappresenta il dato più alto della stagione degli altoatesini: una tifoseria che ha supportato i biancorossi padroni di casa alla vittoria per 2-0, guadagnandosi la semifinale.

La classifica del pubblico in questi playoff:

1. Catania-Feralpisalò: 13.358 spettatori;
2. Sambenedettese-Cosenza: 10.167 spettatori;
3. Robur Siena-Reggiana: 4.762 spettatori;
4. Sudtirol-Viterbese: 2.700 spettatori.

“da TUTTO C”.


ARTICOLI CORRELATI

Samb-Cosenza: a stravincere sono gli oltre 10 mila tifosi rossoblù. Samb out.

Ancona

Incendio autovettura a Falconara Marittima

Published

on

FALCONARA MARITTIMA – I Vigili del fuoco sono intervenuti poco dopo le ore 18:30 per un incendio autovettura avvenuto in via Poiole a Falconara Marittima. L’auto era in sosta al momento dell’incendio. La squadra VVF sul posto ha spento le fiamme e messo in sicurezza l’auto e la zona circostante. Non si segnalano persone coinvolte.

Continue Reading

Marche

Fano, incidente stradale: estratti i due conducenti

Published

on

FANO – I Vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 21.15 circa lungo la Strada Nazionale Flaminia tra i Comuni di Lucrezia e Cucurano per un incidente stradale tra due autovetture. Per cause in fase di accertamento i due mezzi si sono scontrate frontalmente. La squadra di Fano intervenuta con due autobotti ha provveduto ad estrarre i conducenti dalle due vetture mediante attrezzatura specifica, per poi affidarli alle cure dei sanitari del 118 presenti sul posto, i quali hanno predisposto il trasporto in eliambulanza presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Torrette di Ancona. I VVF hanno successivamente messo in sicurezza l’area dell’intervento. Sul posto anche la Polizia Stradale.

Continue Reading

Ancona

Ancona, incendio di un’autovettura fuori l’ospedale

Published

on

ANCONA – I Vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 11.00 circa in località Torrette (AN) nel parcheggio antistante l’Ospedale Regionale per l’incendio di un’autovettura. La squadra di Ancona intervenuta con due autobotti ha provveduto a spegnere le fiamme che avevano avvolto completamente l’auto che era in sosta nel parcheggio e si stavano propagando verso un’altra autovettura parcheggiata nei pressi. Non si segnalano persone coinvolte. Sul posto anche la Polizia Locale.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.