fbpx
Connect with us

Pescara

Serie C: Massimo Oddo non è più l’allenatore del Perugia

Probabile l’arrivo di Fabio Caserta.

Pubblicato

il

Probabile l’arrivo di Fabio Caserta.

(durata lettura articolo 52″ circa. In fondo la versione audio).

PERUGIA – L’ Associazione Calcio Perugia comunica di aver risolto consensualmente il legame contrattuale con l’allenatore Massimo Oddo.

La Società augura a mister Massimo Oddo le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera professionale.

Il tecnico pescarese, sconfitto ai calci di rigore nella finale di ritorno dei PlayOut proprio contro la squadra della sua città, non è più l’allenatore dei grifoni.

La panchina del Perugia prende decisamente la direzione di Fabio Caserta, 41 anni, tre stagioni e 121 gare ufficiali sulla panchina della Juve Stabia, esonerato il 4 agosto scorso all’indomani della retrocessione in serie C delle Vespe.


VERSIONE AUDIO

Abruzzo

Programmazione 2021-2027, l’Abruzzo in campo per le categorie più deboli

Pubblicato

il

PESCARA – Il nuovo Piano sociale regionale, un diverso approccio alle Politiche attive del lavoro, lontano da logiche assistenzialistiche, il sostegno alle categorie vulnerabili grazie alla sinergia tra i Fondi europei: sono alcuni dei temi emersi nell’Atelier Tematico “Un’Europa più sociale”, organizzato dal Dipartimento della Presidenza della Giunta regionale nell’ambito del secondo ciclo di webinar dedicati alla Programmazione 2021-2027. Tra le novità emerse nel tavolo di confronto, che ha visto la partecipazione del partenariato sociale e dei dirigenti regionali, i 50 milioni di euro destinati ai servizi per l’accompagnamento al lavoro, alla formazione mirata al reinserimento occupazionale, gli incentivi alle assunzioni, le misure a sostegno dei soggetti svantaggiati e con disabilità, il potenziamento dei Centri per l’impiego. Risorse a cui si aggiungeranno quelle derivanti dalla nuova programmazione 2021-2027, che vede una sinergia tra i fondi FESR e FSE+. A beneficiare dei finanziamenti, triplicati per quanto riguarda la dotazione del Fondo sociale europeo rispetto alla precedente programmazione, saranno le categorie fragili e più vulnerabili. I giovani e le donne saranno al centro della nuova Programmazione, che darà seguito agli interventi più significativi e performanti del precedente ciclo, a cominciare da “Abruzzo include”, che favorisce l’inclusione sociale dei soggetti svantaggiati. Altrettanta attenzione sarà riservata al settore della formazione professionale, con percorsi di istruzione che rispondono ai reali bisogni del territorio. Tra le novità emerse nell’ambito del confronto con il partenariato, la volontà da parte della amministrazione regionale di attivare azioni capaci di valorizzare il ruolo svolto dalla cultura nello sviluppo economico, sociale e inclusivo del territorio. Il prossimo ed ultimo appuntamento con gli Atelier Tematici è fissato per giovedì 30 settembre, sempre sul portale regionale (www.regione.abruzzo.it) dalle ore 10 alle 12 e avrà come tema “Un’Europa più vicina ai cittadini”. 

Continua a leggere

Abruzzo

Abruzzo: muore in un incidente noto politico foggiano

Pubblicato

il

CHIETI: E’ deceduto nella tarda serata di ieri, all’ospedale di Chieti, Franco Di Giuseppe 80 anni foggiano, politico ed ex coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia. Era ricoverato in Abruzzo da circa un mese dopo essere rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto lo scorso 27 luglio nel Foggiano.Nell’incidente a perdere la vita sul colpo il fratello Egidio, Di Giuseppe nei primi anni ’90 fu deputato per la Democrazia Cristiana. Per decenni punto di riferimento dell’area politica centrista nella provincia di Foggia.

Continua a leggere

Abruzzo

Coronavirus Abruzzo, dati aggiornati al 24 settembre: oggi 54 nuovi positivi e 96 guariti

Pubblicato

il

PESCARA – Sono 54 (di età compresa tra 1 e 75 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 80917.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 2541 (si tratta di un 83enne della provincia di Chieti).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 76529 dimessi/guariti (+96 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1847* (-43 rispetto a ieri).

*(nel totale sono ricompresi anche 407 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

64 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 4  (-1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1779 (-40 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2811 tamponi molecolari (1393812 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3719 test antigenici (801685).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.81 per cento.

Del totale dei casi positivi, 20533 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+29 rispetto a ieri), 20620 in provincia di Chieti (+3), 19583 in provincia di Pescara (+1), 19394 in provincia di Teramo (+21), 667 fuori regione (-1) e 120 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy