fbpx
Connect with us

Senza categoria

San Benedetto del Tronto. Tragico naufragio del peschereccio Stella Bianca.

Soltanto uno dei due membri dell’equipaggio è riuscito a salvarsi.

Pubblicato

il

San Benedetto del Tronto- Mercoledì sera, intorno alle 21.15, il motopesca Stella Bianca è naufragato a causa di una collisione con la scogliera che si trova all’altezza del Molo Sud. Lo scontro è avvenuto probabilmente in seguito a una distrazione o a un colpo di sonno, che ha fatto sì che l’imbarcazione non si dirigesse correttamente verso l’imboccatura. Immediatamente alla sala operativa della Capitaneria di porto sanbenedettese è arrivata una richiesta d’aiuto via radio proveniente dalla stessa Stella Bianca, affondata pochi minuti dopo. Grazie però al rapido intervento, il Comando è riuscito a attivare il dispositivo di ricerca e di soccorso portando così in salvo una delle due persone a bordo. Dopo essere stato recuperato, il ragazzo è stato portato in Ospedale poiché già da una ventina di minuti si trovava in uno stato di ipotermia. Fortunatamente ora è fuori pericolo di vita.                                                                                                     Il secondo membro dell’equipaggio, capitano dell’imbarcazione, risultava invece disperso. Due pattuglie via terra sono state incaricate di perlustrare la battigia mentre Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco hanno ispezionato il peschereccio da cima a fondo fino a mezzanotte, orario in cui l’ispezione è stata interrotta a causa del mare mosso e della scarsa visibilità. Le forze dell’ordine hanno però continuato a setacciare la zona fino a trovare, a circa un miglio dalla costa, un giubbino rosso.

Ma alle ore 07.45 di questa mattina, sulla spiaggia di Porto d’Ascoli, è stato ritrovato il corpo senza vita capitano, Livio Capriotti, dando inizio alle indagini che cercheranno di chiarire le cause della tragedia.

A seguito del fatto la Capitaneria di porto di San Benedetto ha deciso di annullare tutte le celebrazioni in occasione di Santa Barbara, protettrice della Marina Militare.

 

Senza categoria

Fermo: spaccio di droga, denunciato un 19enne

Pubblicato

il

FERMO – A fronte di alcuni controlli effettuati dai carabinieri di Fermo, un 19enne è stato denunciato per spaccio di droga. Durante la perquisizione sono state rinvenute e sequestrate 21 dosi di eroina e cocaina.

Continua a leggere

Senza categoria

Macerata: proseguono le ricerche del disperso

Pubblicato

il

MACERATA: Nessuna novità del 56enne umbro Alfio Farabbi scomparso da due giorni da casa e la cui vettura è stata ritrovata parcheggiata a Bolognola,proseguono le ricerche, malgrado l’utilizzo del cane molecolare Perry (del Soccorso Alpino Marche), ma anche di droni ed elicotteri. Il Soccorso Alpino si sono scesi in pareti rocciose sul Monte Bove ed in altre zone,ma tutto vano,di Alfio Farabbi nessuna traccia.
I Vigili del fuoco di Camerino, hanno allestito nella zona del parcheggio di Borgo Pintura due squadre che si alternano ininterrottamente così come 15 uomini del Soccorso Alpino fra Macerata e Ascoli Piceno, Carabinieri a setaccioare le aree e dei percorsi più noti e consoni ai frequentatori esperti della montagna. Gli elicotteri dei soccorsi, Vigili del Fuoco e Polizia hanno sorvolato tutte le zone del Fargno del Monte Bove fino a Castelluccio, poi quella di Pizzo Berro. E’ stato setacciato anche il percorso dove circa 10 anni fa cadde Danilo Riccini 50 anni, dove il cadavere fu trovato dopo due anni in una parete rocciosa nascosta grazie ad una scarpa ritrovata a più a valle.
E’ una corsa contro il tempo quindi per cercare di ritrovare Alfio e le lunghe giornate, in questo senso, sono a favore dei soccorritori, mentre gli ostacoli potrebbero arrivare dal cambiamento delle condizioni climatiche. Le ricerche sono proseguite anche di notte.

Continua a leggere

Senza categoria

San Benedetto del Tronto: al via la possibilità del vaccino senza prenotazione

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A fronte delle misure di contrasto al Covid-19, si da la possibilità a tutte le persone di età superiore ai 12 anni che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino, di presentarsi presso i Punti Vaccinali della Provincia di Ascoli Piceno, anche senza prenotazione. I  vaccini disponibili sono Pfizer, Moderna, Astrazeneca e Janssen (Johnson&Johnson). Quest’ultimo offre il vantaggio di una sola somministrazione che comincerà a garantire l’immunità dopo 15 giorni dalla somministrazione.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy