Ustionato dal siero di latte bollente. Grave un bambino di 2 anni

A Casalbordino, in provincia di Chieti, nell’agriturismo di famiglia, un bimbo di 2 anni ha riportato ustioni di primo e secondo grado su gran parte del corpo rovesciandosi addosso un contenitore contenete del siero di latte bollente che sarebbe servito alla produzione di latticini.

Il piccolo è stato immediatamente trasferito in auto all’ospedale di Lanciano dove i sanitari sono intervenuti con le prime cure, disponendo successivamente il trasferimento in elicottero del 118 al policlinico Gemelli di Roma. Le dinamiche dell’incidente restano ancora da chiarire.