Grande soddisfazione per la prima pagina conquistata dall’Amministrazione targata Camaioni per il bilancio della stagione estiva a Martinsicuro. L’Assessore al turismo Massimo Corsi, durante l’incontro tenutosi presso la sala Consigliare, dati alla mano, ha parlato di “+20% di presenze rispetto alla stagione 2014”.

Un risultato importante che anche il Sindaco, Paolo Camaioni, vuole evidenziare e fersteggiare a fronte di tutte le polemiche che hanno reso l’estate martinsicurese davvero infuocata: da quella sull’emergenza idrica a quella sul ripascimento. E lo fa tramite post Facebook con queste parole: “La bellezza della nostra Città, la predisposizione all’accoglienza, il clima ideale, la competenza dei nostri Operatori. Aspetti fondamentali che una buona squadra di governo deve saper accompagnare. Noi siamo sul fronte con la dedizione e l’impegno di sempre, ma soprattutto con la fortuna di poter contare su persone valide. Grazie di cuore a chi ha scelto Martinsicuro e Villa Rosa per le sue vacanze”.

Parole di soddisfazione arrivano anche dal Segretario del Pd Martinsicuro, Elisa Foglia, che tuttavia non manca di apportare delle precisazioni sul merito di questo risultato. In tal proposito, tramite social network, afferma: “Sono felicissima della notizia. Credo però che aver registrato questo risultato nonostante la perdita della bandiera blu, le sperimentazioni di riapertura del lungomare, i ripascimenti con sabbia nera e maleodorante in piena estate, il pasticcio degli ombreggi, sia un risultato degli operatori turistici che hanno fatto i salti mortali per garantire comunque un ottimo servizio a prezzi competitivi. Dunque il mio plauso va a loro”.