Isola del Gran Sasso, è l’ora dei Cento Giorni: migliaia di studenti in arrivo a San Gabriele

ISOLA DEL GRAN SASSO D’ITALIA – Il gran giorno è arrivato! Il santuario di San Gabiele del’Addolorata è pronto ad accogliere i circa 10mila studenti abruzzesi e non che celebrano oggi i consueti 100 giorni al famigerato esame di Maturità. La tradizionale benedizione delle penne (ma anche tablet e calcolatrici) con cui affrontare le prove, richiama i giovani che frequentano le quinte classi degli istituti superiori da quasi 40 anni ormai.

Il programma prevede l’arrivo degli studenti dalle 9, quindi la celebrazione di due messe (ore 10.30 e 11.30). Quella delle 10.30 sarà celebrata dal nuovo vescovo di Teramo-Atri Lorenzo Leuzzi, che ha voluto anche scrivere una lettera che sarà distribuita a tutti gli studenti.
Durante la manifestazione alcuni attivisti della Fidas Regione Abruzzo, un’associazione dei donatori di sangue, saranno presenti al santuario per sensibilizzare gli studenti sulla tematica della donazione del sangue. Il santuario, con la collaborazione delle forze dell’ordine e di varie unità sanitarie, metterà in piedi come di consueto un grande apparato organizzativo per la sicurezza e l’assistenza sanitaria ai giovani.