Assaltano portavalori dell’IVRI, rubano oltre 60 mila euro

PESCARA – Questa mattina a Montesilvano 4 malviventi hanno assaltato un furgone portavalori dell’IVRI, davanti alla Bcc di via Vestina. Il bottino sarebbe di oltre 60.000 euro.

I 4 criminali hanno raggiunto la banca con un’automobile ed hanno atteso l’arrivo del blindato. Poi hanno velocissimamente disarmato e immobilizzato le due guardie giurate, che avevano il compito di rifornire la filiale. Prese le borse coi soldi, i banditi sono fuggiti in direzione Pescara a bordo dell’automobile con cui erano arrivati.

Oltre al denaro, hanno portato via anche le pistole delle guardie giurate. I carabinieri del Nucleo investigativo di Pescara, guidati dal comandante Antonio Bandelli, e della Compagnia di Montesilvano stanno analizzando i sistemi di videosorveglianza della zona. Le vittime in uno stato d’ansia sono state assistette dal 118.