fbpx
Connect with us

Marche

Marche, attivata l’unità di crisi contro la peste suina africana

Dopo i primi contagi registrati in Piemonte e in Liguria anche la Regione Marche attiva l’unità di crisi. La malattia, altamente trasmissibile, è spesso letale per gli animali

Published

on

ANCONA – Un’unità di crisi per contrastare il rischio della diffusione della Peste suina africana.

E’ quanto deciso nella mattinata di oggi dalla Giunta Regionale con l’attivazione dell’organismo al fine di coordinare le attività di monitoraggio del virus e segnalare alla Giunta stessa i provvedimenti da adottare.

I primi contagi per la verità sono stati accertati fuori regione, in Liguria e Piemonte, ma la situazione potrebbe peggiorare rapidamente visto l’elevata capacità diffusiva del virus: «si tratta di una malattia virale che colpisce esclusivamente cinghiali e suini, ha spiegato il vicepresidente della Giunta Regionale Mirco Carloni, ma che potrebbe avere pesanti ripercussioni sul settore zootecnico e l’industria agroalimentare, viste anche le percentuali di letalità del virus (che arriva anche al 90%). Appena giunta la segnalazione dal ministero della salute abbiamo immediatamente convocato il tavolo tecnico di emergenza per valutare il problema, continua Carloni. Tutti i cacciatori, gli agricoltori e le altre categorie sociali interessate sono state informate della situazione e sono state date indicazioni su come comportarsi in caso di avvistamento di cinghiali morti o ammalati».

La Peste suina africana, come si legge in una comunicato dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), è tipica dell’Africa sub-sahariana, ma diversi focolai si sono registrati nel corso del tempo in altri territori. Nel 2014, passando dalla Russia e Bielorussia, la patologia si è diffusa nei paesi europei, con diversi focolai in Lituania, Polonia, Lettonia ed Estonia. Nel 2017 la malattia ha toccato altri nove paesi europei.

L’Italia dal 2020, in base a quanto previsto nell’ambito della strategia comunitaria di prevenzione e controllo della malattia, ha elaborato un Piano di Sorveglianza Nazionale presentato annualmente alla Commissione Europea per l’approvazione ed il finanziamento.

Nelle Marche l’unità di crisi sarà composta dai Dipartimenti regionali Salute, Sviluppo economico e Protezione civile e già mercoledì si riunirà per una prima riunione propedeutica di coordinamento. Altre componenti saranno l’istituto zooprofilattico di Umbria e Marche il servizio veterinario regionale e Asur, il settore faunistico e la rete ecologica regionale, la Polizia provinciale e i Carabinieri forestali.

Ancona

Incendio autovettura a Falconara Marittima

Published

on

FALCONARA MARITTIMA – I Vigili del fuoco sono intervenuti poco dopo le ore 18:30 per un incendio autovettura avvenuto in via Poiole a Falconara Marittima. L’auto era in sosta al momento dell’incendio. La squadra VVF sul posto ha spento le fiamme e messo in sicurezza l’auto e la zona circostante. Non si segnalano persone coinvolte.

Continue Reading

Marche

Fano, incidente stradale: estratti i due conducenti

Published

on

FANO – I Vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 21.15 circa lungo la Strada Nazionale Flaminia tra i Comuni di Lucrezia e Cucurano per un incidente stradale tra due autovetture. Per cause in fase di accertamento i due mezzi si sono scontrate frontalmente. La squadra di Fano intervenuta con due autobotti ha provveduto ad estrarre i conducenti dalle due vetture mediante attrezzatura specifica, per poi affidarli alle cure dei sanitari del 118 presenti sul posto, i quali hanno predisposto il trasporto in eliambulanza presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Torrette di Ancona. I VVF hanno successivamente messo in sicurezza l’area dell’intervento. Sul posto anche la Polizia Stradale.

Continue Reading

Ancona

Ancona, incendio di un’autovettura fuori l’ospedale

Published

on

ANCONA – I Vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 11.00 circa in località Torrette (AN) nel parcheggio antistante l’Ospedale Regionale per l’incendio di un’autovettura. La squadra di Ancona intervenuta con due autobotti ha provveduto a spegnere le fiamme che avevano avvolto completamente l’auto che era in sosta nel parcheggio e si stavano propagando verso un’altra autovettura parcheggiata nei pressi. Non si segnalano persone coinvolte. Sul posto anche la Polizia Locale.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.