fbpx
Connect with us

Musica&Retroscena

Batman v Superman sarà il film più costoso di sempre? – Nuove immagini e dichiarazioni

Tante nuove foto e dettagli per l’atteso cinecomic

Pubblicato

il

I mesi che separano l’uscita di Batman v Superman – Dawn of Justice sono sempre meno. E negli ultimi giorni  nuove dichiarazioni e foto sono fioccati alimentando sempre più  la curiosità per il film più atteso del 2016.

La prima bomba l’ha sganciata il sito Latino Review: sembrerebbe che ad oggi il budget sia arrivato alla cifra mostruosa di 401 milioni di dollari, facendolo diventare il film più costoso della storia in attesa dei futuri due capitoli dedicati agli Avengers che costeranno 1 miliardo di dollari. Potrebbe essere un grande rischio per la Warner Bros puntare una tale cifra su un solo film ma sappiamo quanto Dawn of Justice sia fondamentale per lo sviluppo dell’universo condiviso DC al cinema; secondo il sito il costo è lievitato per il prolungarsi della post produzione, degli effetti speciali e dell’ingresso di un importante nome nel cast. Latino Review aggiunge  che i due film sulla Justice League avranno un budget complessivo di 500 milioni.

Nel frattempo, dopo le copertine che Entertainment Weekly e Empire, quest’estate, hanno riservato al film con annesse nuove foto del cinecomic, questa volta complice il suo approdo sui social network è stato proprio “l’uomo d’acciaio” Henry Cavill a pubblicare la copertina che la rivista Total Film dedica alla trinità DC nel numero di dicembre (di cui pubblichiamo la cover speciale “ripulita” dalle scritte). In più tre nuove immagini e altrettante dedicate al backstage. (www.comicbookmovie.com)

Venendo alle dichiarazioni della crew e dei protagonisti interessanti dettagli sono emersi in questi giorni e nelle ultime settimane. Li riassumiamo in alcuni punti…

IL BATMAN di BEN AFFLECK

Alla cerimonia del 22 ottobre che ha omaggiato il creatore di Batman Bob Kane sulla Walk of Fame di Hollywood era presente anche il regista Zack Snyder che ha voluto rendere onore al celebre fumettista. Successivamente ha rilasciato nuove dichiarazioni sulla lavorazione del film e nello specifico sul nuovo Batman: “durante il processo ho dovuto disegnare il personaggio di Batman, il suo costume… Non so quanto sappiate del processo che si nasconde dietro quel personaggio, ma quello che posso dirvi è che sono stati mesi di idee e correzioni prima di arrivare all’idea di Batman che vuoi davvero vedere. Insieme al costumista Michael Wilkinson abbiamo creato l’idea e poi abbiamo dovuto testarla su Ben. Così abbiamo creato un vicolo, dei graffiti, dei barili incendiati, tutto per creare una location noir adatta per filmare per la prima volta Batman. Ben ha indossato il costume e lo abbiamo messo di fronte alla telecamera e gli ho chiesto semplicemente di guardarsi intorno e fissare l’obiettivo in stile Batman, ed è stato fantastico! Ho proprio sentito in quel momento di aver raggiunto il mio obiettivo e di aver dato il meglio. Quando ho guardato Ben era la personificazione di Batman, era perfetto, proprio come l’avevo immaginato”. Anche se aggiunge..” la verità è che non era il Batman che avevo immaginato, è diverso dall’idea che Bob Kane mi ha inculcato attraverso anni di serie tv, fumetti e film. Ma dopo aver visto Ben mi sono reso conto che ognuno di noi ha il suo Batman in mente. Questa è la vera eredità di Bob”.

Sul costume il regista afferma ..”Avevo un’idea molto precisa di cosa volessi fare… Ma le cose si sono evolute e un normale costume di tessuto si è trasformato in un’armatura!”

Da tempo è noto che questo Batman è in giro da parecchi anni avrà un aspetto ruvido e provato, Snyder torna proprio sulla scelta di Ben Affleck: “Volevo un Batman più maturo. Volevo un Batman stanco della guerra. Per questa ragione Ben era perfetto per me… Lo abbiamo invecchiato un pochino. Ma ha funzionato benissimo. Sono veramente entusiasta del Batman che abbiamo creato!” Su cosa rappresenti Batman: “Batman, a differenza di Superman o Wonder Woman o Flash, è un uomo senza poteri. È semplicemente un uomo. Proprio come noi. O almeno io la penso così. Tutti abbiamo dentro di noi un eroe, ogni giorno. Quel ragazzo, quello è Batman, … in fondo tutti siamo un po’ Batman!”

Infine ha espresso il suo pensiero sul veicolo: “la nuova Batmobile è super veloce ed è stata costruita appositamente, questo è quello che mi piace. Abbiamo immaginato proprio Batman costruirla nel tempo, pezzo per pezzo, prendendo alcune delle parti dalle Wayne Industries o chissà dove. L’ha costruita al solo scopo di lottare contro il male”.

LE REAZIONI ALLE PRIME VISIONI

Ad inizio agosto si era parlato di una prima proiezione, svoltasi per i vertici della Warner e la crew del film. Proprio i produttori. rimasti positivamente colpiti dalla performance di Affleck, vorrebbero da trasformare il previsto (anche se non certo) film in solitaria di Batman (che oltre ad essere diretto ed interpretato potrebbe essere scritto dallo stesso Ben Affleck) in una trilogia.

Lo sceneggiatore David S. Goyer (già autore della saga di Nolan) si è detto di essere rimasto senza parole alla visione del film: “penso sia quel tipo di stordimento che coglie un ex ragazzino che passava tutti i suoi sabati a comprare fumetti e a leggere i fumetti di questi due supereroi che lottavano tra loro. Il semplice fatto che io sia stato coinvolto in questo è folle. Ed è assolutamente folle che io sia stato coinvolto addirittura in due saghe”.

LA SCENEGGIATURA

Nolan con la trilogia del Cavaliero Oscuro ha alzato la posta cambiando radicalmente il modo di fare cinecomic. E nell’eterna rivalità tra Marvel e DC un aspetto centrale è ricoperto dal tipo di storie raccontate. Anche Batman v Superman è orientato su toni drammatici e cupi (i primi trailer c’è l’anno confermato). Lo script iniziale del citato Goyer è stato ripreso e migliorato da Chriss Terrio, già autore di Argo (film premio Oscar).

Jesse Eisenberg, interprete di Lex Lutor, ha definito il film “sofisticato”… Chris Terrio è fenomenale, così come la sua scrittura. Batman v Superman, nonostante sia un film di supereroi, affronta tematiche serie e profonde. Argomenti di discussione interessanti che sono sicuro coinvolgeranno anche il pubblico che solitamente non segue questo genere di film”.

L’UNIVERSO CONDIVISO E IL RUOLO DI WONDER WOMAN

Zack Snyder ha più volte ribadito come Wonder Woman sia importante..”è l’anticamera della Justice League”. Proprio nelle ultime ore rumors vogliono il film su Wonder Woman (le cui riprese partiranno il prossimo mese e in uscita nel 2017) sia ambientato prima degli eventi di Batman v Superman.

Nell’intervista rilasciata quest’estate nel numero che Empire ha dedicato al film, il regista aveva chiarito lo sviluppo dell’Universo Esteso Dc. Questo differisce molto da quello della Marvel, Warner/Dc introdurranno i loro supereroi in un crossover (Batman v Superman) tralasciando le origini di ognuno che saranno poi recuperati nei film solitari. Tale approccio è motivato dal fatto che “è tutto una grande storia” ha affermato il regista – Per prima cosa c’è stato il concept della Justice League. Gli altri film, poi, sono arrivati per supportare quello. Questi sono i nostri Wonder Woman o Acquaman: hanno i loro concept creativi a supportarli, ma servono alla Justice League per la venuta complessiva di tutti gli eroi”.

Come supervisore di tutti i film ha chiarito che tale scelta non comporterà restrizioni per gli altri registi. “Voglio che tutti gli altri registi possano sentirsi a proprio agio nel fare ciò che ritengono più opportuno per i loro film, ma allo stesso tempo c’è da occuparsi di un grande universo interconnesso. Ho dato a tutti un sorprendente accesso alla nostra storia, secondo me, e a quello che stiamo facendo. Tutti i film hanno determinati salti concettuali in determinati punti”.

Sulle coesione dei vari film senza eccessivi vincoli il produttore Charles Rover è entrato nel dettaglio: “Lo chiamiamo sandbox. Ha dei limiti tutto intorno, ma tutti possono giocarci. In Suicide Squad, ad esempio, David Ayer ha un sacco di controllo specifico nella propria area sandbox. Anche se attraversa di poco la linea di demarcazione, vediamo se possiamo allargare di poco i nostri confini”.

Batman v Superman: Dawn of Justice uscirà nelle nostre sale il 24 marzo 2016.

Questa la sinossi ufficiale:

Temendo le azioni incontrastate di un supereroe pari ad una divinità, il forte e vigoroso vigilante di Gotham City decide di affrontare il più riverito salvatore di Metropolis mentre il mondo è in lotta per capire di che tipo di eroe ci sia davvero bisogno. Con Batman e Superman in guerra l’uno contro l’altro, una nuova minaccia si fa velocemente strada, mettendo l’umanità in un pericolo ancora più grande come mai prima d’ora.

Musica&Retroscena

Antonello Venditti in concerto a Giulianova il 9 agosto

Pubblicato

il

venditti a giulianova

Il celebre cantautore romano porta in tour “Notte prima degli esami 1984-2024” per celebrare i 40 anni dell’uscita dell’album “Cuore”.

TERAMO – C’è anche Giulianova tra le tappe del tour “Notte prima degli esami 1984-2024” di Antonello Venditti. Il cantautore romano si fermerà in terra abruzzese dopo la tappa di Cattolica e prima di quella di Forte dei Marmi.

Venditti celebra i 40 anni dell’uscita di uno dei suoi album più celebri, “Cuore”. Il tour evento partirà a Pistoia il prossimo 13 luglio e percorrerà lo Stivale fino a Settembre.

Il concerto di Venditti si terrà sul porto turistico di Giulianova il prossimo 9 agosto.

Continue Reading

Musica&Retroscena

Fiorella Mannoia in concerto con l’orchestra sinfonica a Pescara il 19 agosto

Pubblicato

il

concerto fiorella mannoia con orchestra pescara

PESCARA – Continuano a moltiplicarsi senza sosta le date di “Fiorella Sinfonica – Live con orchestra”, il nuovo tour estivo di Fiorella Mannoia che sarà accompagnata per la prima volta da un’orchestra sinfonica nelle location più suggestive di tutta Italia: agli appuntamenti già annunciati si aggiunge anche il concerto al Porto Turistico di Pescara del prossimo 19 agosto alle 21. Organizzazione Elite Agency Group e Alhena Entertainment.

I biglietti per il concerto di fiorella Mannoia a Pescara sono disponibili sui circuiti TicketOne e Ciaotickets (online e punti vendita): primo settore numerato 65,00 – secondo settore numerato 55,00 (diritti di prevendita inclusi). Info: 0871 685020 – 085 9433361.

Grandi festeggiamenti quest’anno per l’artista romana che nel giorno del suo 70esimo compleanno ha invitato tutti i fan a celebrare insieme questo nuovo traguardo nella dimensione per lei più naturale, il palco. A dare il via saranno due imperdibili concerti-evento, due grandi feste live, il prossimo 3 e 4 giugno, nella sua città tra le secolari mura delle Terme di Caracalla, con la partecipazione di tanti ospiti, colleghi e amici, che con Fiorella condivideranno la scena, sulle note dei grandi successi del suo repertorio e di tante sorprese.

Una nuova emozionante avventura per Fiorella iniziata con il ritorno per la sesta volta in gara al Festival di Sanremo con “Mariposa”, appena certificato disco d’oro. Il brano, un vero manifesto per cantare l’orgoglio di essere donna, ha vinto il Premio Sergio Bardotti  e il Premio Elsa Morante per il miglior testo, firmato in prima persona dalla cantante romana insieme a Cheope e Carlo Di Francesco che sigla anche le musiche con Federica Abbate e Mattia Cerri.

“Fiorella Sinfonica – Live con orchestra” è prodotto e organizzato da Friends & Partners e Oyà. 

Continue Reading

Ancona

Levante in concerto ad Ancona: ultimi biglietti disponibili

Pubblicato

il

levante concerto ancona

ANCONA – Si esibirà questa sera sul palco del Teatro delle Muse Levante, cantante, autrice e scrittrice, che sta portando avanti il suo tour “Live nei Teatri”, prodotto e distribuito da Vivo Concerti.

I biglietti del concerto, organizzato da Best Eventi, sono disponibili sui circuiti TicketOne (www.ticketone.it) e Vivaticket (www.vivaticket.com), online e punti vendita. Gli ultimi saranno in vendita prima del concerto, dalle 20, al botteghino del teatro. Info: 085.9047726 www.besteventi.it

Dopo il grande successo dello show unico all’Arena di Verona dello scorso settembre, Levante ha modo di salire ogni sera sul palco accompagnata dalla sua band di sempre (Alessio Sanfilippo alla batteria, Alessandro Orefice alle tastiere, Matteo Giai al basso, Eugenio Odasso alla chitarra, Lorenza Giusiano e Elisa Semprini ai cori) offrendo al suo pubblico uno spettacolo inedito che sceglie di sviluppare alcune suggestioni visive e musicali dell’Arena in un abito rinnovato che, come solo in teatro può accadere, offre un contatto più stretto, intimo e accogliente. 

Insieme alle immancabili hit live, vengono proposte alcune perle che mancano in scaletta da tanto. Alcune canzoni sono state rivisitate grazie all’aggiunta di strumenti come il violino e il contrabbasso elettrico che le portano su tappeti armonici più vicini al trip-hop che al sound originale. 

Il teatro è la casa dove Claudia Lagona (questo il vero nome di Levante) dà voce all’ultimo album “Opera Futura” e ripercorre insieme al pubblico anni di costruzione, anni che coincidono con la pubblicazione dei suoi 5 dischi (“Manuale di distruzione” del 2014, “Abbi cura di te” del 2015, “Nel caos di stanze stupefacenti” del 2017 e “Magamemoria” 2019), canzoni che hanno costellato la sua strada alternandosi alla scrittura dei suoi 3 libri (“Se non ti vedo non esisti” del 2017, “Questa è l’ultima volta che ti dimentico” pubblicato nel 2018 e “E questo cuore non mente” del 2021), colonne sonore, concerti in Italia e all’estero e molto altro.

In scaletta ad Ancona anche l’ultimo singolo di Levante, “Mi Manchi”, appena pubblicato in versione live dall’Arena di Verona.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.