ANCONA – Rapina in mattinata all’Ufficio Postale della frazione di Piticchio di Arcevia. Poco dopo l’orario d’apertura, le 8 del mattino, tre banditi hanno messo a segno il colpo.

Due di essi hanno raggiunto un complice che già li attendeva all’interno dell’ufficio, che rimane aperto solo due volte alla settimana. Qui era presente solo un’impiegata, che durante la rapina è stata anche malmenata.

I banditi erano incappucciati ed impugnavano coltello e pistola. Sono fuggiti con 40 mila euro, a bordo di una Punto grigia.

Le indagini sono in mano ai Carabinieri di Arcevia e Fabriano. In questo momento sono al vaglio le immagini immortalate dal sistema di videosorveglianza.