fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Grottammare dedica una targa al poeta beat Lawrence Ferlinghetti [Video]

Pubblicato

il

GROTTAMMARE – La Città di Grottammare ha in serbo una giornata speciale per i 100 anni di Lawrence Ferlinghetti: una targa commemorativa verrà affissa nella stazione ferroviaria, in ricordo della poesia ‘Grottamare’ che il poeta, autore ed editore statunitense, simbolo della beat generation, compose durante una sosta tecnica del treno sul quale viaggiava, nel 1989.

Grottammare, Lawrence Ferlinghetti (Il Martino - ilmartino.it -) M'Art - Arte e Cultura -Il pannello riporta il testo autografo in inglese e la traduzione in italiano, verrà svelato domenica 24 marzo (giorno di nascita di Ferlinghetti), alle ore 11, nella stazione ferroviaria di Grottammare, nel corso di una cerimonia pubblica.

L’omaggio però non si ferma qui. L’amministrazione comunale ha messo a punto un programma che proseguirà il 6 aprile con una conversazione teatrale (Teatro dell’Arancio, ore 17.30), nel corso della quale verranno proiettati stralci del documentario sulla vita di Ferlinghetti realizzato da Giada Diano, biografa ufficiale di Ferlinghetti, che sarà presente all’incontro.

Lawrence Ferlinghetti (Il Martino - ilmartino.it -) M'Art - Arte e Cultura -

Lawrence Ferlinghetti

Il tributo a Ferlinghetti nasce dall’interazione tra più soggetti – operatori culturali, ricercatori, amministratori, appassionati di storia locale – che pian piano hanno ricostruito la genesi di una piccola ma indelebile storia per la Città di Grottammare.

Tra le tante curiosità emerse, quella riguardante l’esistenza della poesia: la prima lettura pubblica avvenne da parte dello stesso autore a Napoli, nel 1990, nell’ambito di un convegno letterario a cui partecipò un cittadino piceno, che così rese noto il testo alla terra ispiratrice di quei versi, fino a quel momento del tutto ignara.

Va ricordato, inoltre, che in passato, l’attore Giorgio Colangeli ha declamato la poesia di Ferlinghetti per  uno spot promozionale della città.

Grottammare, Lawrence Ferlinghetti (Il Martino - ilmartino.it -) M'Art - Arte e Cultura -CS: Comune di Grottammare

M’Art – Arte e Cultura –

Ascoli Piceno

Pedaso: 41enne di San Benedetto travolto da un’auto, trovato e denunciato il conducente

Pubblicato

il

Carabinieri notte (ilmartino.it)

PEDASO – L’incidente avvenuto sulla Statale 16 a Pedaso risale al primo maggio. Un 41enne di San Benedetto, a bordo della sua moto era caduto a terra dopo essere stato tamponato da un’auto ma il conducente del mezzo non si era fermato a prestare soccorso. Dopo attente indagini i carabinieri del Comando Provinciale di Fermo sono riusciti a rintracciare il responsabile. Si tratterebbe di un 28enne di Moresco, che è stato denunciato per omissione di soccorso e gli è stata sospesa la patente di guida.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: scontro auto-tir, una persona ferita e disagi alla viabilità

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’incidente è avvenuto nella mattinata di ieri, mercoledì 12 maggio,  sull’A14 vicino San Benedetto. Un tamponamento tra un’auto e un tir ha richiesto l’intervento della Polizia Stradale che si è occupata di ricostruire la dinamica del sinistro. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118 che si sono occupati di soccorrere le persone rimaste coinvolte. Per una persona che viaggiava nell’auto è stato necessario il trasferimento in ospedale. Si sono verificati disagi alla viabilità.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno la sesta tappa del Giro d’Italia. Regolamentazione viabilità

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – L’Amministrazione Comunale ricorda che nella giornata di domani, giovedì 13 maggio 2021, transiterà ad Ascoli Piceno la sesta tappa del Giro d’Italia, storica manifestazione ciclistica giunta alla 104° edizione. Il passaggio della carovana rosa, con partenza alle Grotte di Frasassi e arrivo a Colle San Giacomo, è previsto ad Ascoli Piceno intorno alle ore 16:30. I ciclisti attraverseranno la città da viale Treviri, proseguendo poi per via Dino Angelini, Piazza Roma, Piazza Arringo, viale De Gasperi, il ponte di Porta Maggiore, viale Indipendenza, viale Marconi, via III Ottobre, via Napoli e via Serafino Cellini, dove vi sarà lo svincolo per la strada provinciale 76 che conduce fino all’arrivo a San Giacomo. Al fine di garantire il regolare svolgimento della manifestazione, come richiesto dagli organizzatori del Giro d’Italia, tutte le strade interessate al passaggio della carovana rosa saranno chiuse al transito fin dal primo pomeriggio, e comunque con almeno due ore di anticipo rispetto al passaggio dei ciclisti. Onde evitare una congestione del traffico in città, l’Amministrazione Comunale invita altresì tutta la popolazione a utilizzare i mezzi di trasporto solo per motivi strettamente necessari o improrogabili. Appositi cartelli stradali segnaleranno preventivamente la chiusura del percorso, con il personale della Polizia Municipale che sarà presente in loco per la gestione della viabilità.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy