fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

CAS a rischio per 11 famiglie di Maltignano. Falcioni: ‘Estendere l’ordinanza ai comuni limitrofi’

Carlo Di Natale

Published

il

MALTIGNANO – Una delle ultime ordinanze firmate dal Capo del Dipartimento Protezione Civile (n° 614 del 12/11/2019) avente per oggetto ‘Ulteriori interventi urgenti di Protezione civile conseguenti agli eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016’ potrebbe ripercuotersi negativamente per alcuni residenti marchigiani al confine con il vicino Abruzzo.

È il caso di Maltignano, ultimo Comune della Regione Marche che dista solo 1 km dalla Regione Abruzzo. Una penalizzazione per i cittadini terremotati maltignanesi, esplicitata al punto E dell’articolo 1 dell’ordinanza, che porterebbe alla perdita del CAS per 11 famiglie su 53 trasferitesi nel confinante comune di Sant’Egidio alla Vibrata per mancanza di alloggi presenti a Maltignano a causa dei noti danni provocati dal sisma.

Armando Falcioni

‘La nostra richiesta – afferma il sindaco di Maltignano, Armando Falcioni, tramite comunicato stampa – è quella di poter estendere la norma, limitatamente al punto E dell’art. 1, almeno ai comuni limitrofi abruzzesi confinanti, considerato anche che la Regione Abruzzo è inserita tra le quattro regioni coinvolte dal sisma.

In tale modo le famiglie citate, già provate da un forzoso trasloco ed in attesa della ricostruzione del proprio alloggio, non siano costrette ad un nuovo forzoso trasloco entro il 19 marzo – continua il primo cittadino –, tra l’altro complicato dalla mancanza di appartamenti da locare nel territorio.

Apparirebbe paradossale che, in forza dell’appartenenza regionale – conclude il sindaco –, le famiglie sfollate dovrebbero abbandonare l’alloggio ad 1 km dalla propria casa e richiederne uno da affittare, di contro, a decine di Km dal proprio domicilio, purché appartenente alla Regione Marche. Inoltre il problema potrebbe riguardare tutti, visto che molti comuni del cratere sono al confine ed hanno sfollati fuori regione. Basti pensare alle persone domiciliate sulla nostra costa provenienti da Amatrice o Norcia‘.

Ascoli Piceno

Covid19, Acquaviva: positività in una Scuola. Video messaggio del Sindaco

Luigi Tommolini

Published

il

ACQUAVIVA PICENA – Con un messaggio sulla sua pagina facebook, il primo cittadino di Acquaviva Picena ha comunicato la chiusura di tutte le scuole cittadine a seguito del caso di positività all’interno di una scuola cittadina.

EMERGENZA CORONAVIRUS SCUOLA – SOSPENSIONE delle LEZIONI
A seguito della segnalazione di un caso di positività al Covid-19, sono stati attivati i protocolli e la Asur ha iniziato il tracciamento dei contatti e la programmazione dei tamponi.
A titolo precauzionale ed al fine di consentire la sanificazione degli ambienti, SABATO 19 SETTEMBRE 2020 verranno SOSPESE LE LEZIONI della PRIMARIA e SECONDARIA.

EMERGENZA CORONAVIRUS SCUOLA

Pubblicato da Pierpaolo Rosetti su Venerdì 18 settembre 2020

Il Sindaco di Acquaviva Picena 

Pierpaolo Rosetti

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: 21enne cade dallo scooter

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Incidente stradale nelle prime ore di questo lunedì mattina, in via Piemonte. Coinvolto un 21enne che si trovava alla guida del suo scooter. Sul posto immediatamente la polizia e l’ambulanza del 118. Da quanto appreso si tratterebbe di un episodio autonomo. Il giovane è stato prima portato al pronto soccorso di San Benedetto, poi trasferito presso l’ospedale Torrette di Ancona per ulteriori accertamenti.

Continua a leggere

Ancona

Ben 39 positivi al Covid nelle Marche

Lo comunica il Gores

Published

il

Il Gores della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1662 tamponi: 922 nel percorso nuove diagnosi e 740 nel percorso guariti. I positivi sono 39 nel percorso nuove diagnosi: 19 in provincia di Pesaro Urbino, 8 in provincia di Ascoli Piceno, 5 in provincia di Macerata, 3 in provincia di Ancona, 1 in provincia di Fermo e 3 fuori regione. Questi casi comprendono 16 rientri dall’estero (Albania, Macedonia, Ucraina, Pakistan), 7 contatti domestici, 7 soggetti sintomatici, 4 contatti stretti di casi positivi, 3 rientri dalla Sardegna e 2 casi in fase di verifica. 

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone