fbpx
Connect with us

Chieti

La tradizionale asta della Fondazione Genti d’Abruzzo arriva sul web

La tradizionale asta della Fondazione Genti d’Abruzzo arriva sul web. Le opere sono state donate dagli artisti per sostenere l’attività dalla Fondazione.

Pubblicato

il

Fondazione Genti d'Abruzzo

PESCARA – Quest’anno la tradizionale asta della Fondazione Genti d’Abruzzo arriva sul web. Sono all’asta centoundici pezzi di settanta artisti italiani, trenta grafiche e ottantuno opere uniche, per “Percorsi d’Arte Contemporanea”.

Le opere, donate dagli artisti per sostenere l’attività di conservazione e divulgazione svolta dalla Fondazione, sono esposte nel Museo delle Genti d’Abruzzo a Pescara. E si trovano anche online sul sito del Museo e su quello di ArsValue sul cui portale l’asta si svolgerà, con battitore virtuale, domenica 13 dicembre alle ore 18.00.

La direttrice, Letizia Lizza, si esprime riguardo la tradizionale asta della Fondazione: <<Ci proiettiamo in un contesto più ampio e che richiede grande energia . Quanto accaduto in questi mesi sta trasformando la realtà e abbiamo scelto di tenerci al passo con il cambiamento. La scelta di allestire una mostra fisica risponde a due esigenze: mantenere un nostro spazio e far sapere dove sono e come sono custoditi i beni che gli appassionati andranno ad apprezzare>>.

L’asta finanzierà i progetti della Fondazione Genti d’Abruzzo, per questo motivo all’acquisto delle opere non saranno applicate commissioni.

Sottolinea il presidente della Fondazione Emilio Della Cagna. <<L’asta online ci consente di esporre a livello globale e speriamo serva non solo ad aiutarci nell’immediato, ma a esportare marchio e qualità sia del Museo delle Genti sia del Museo Cascella>>.

Come partecipare alla tradizionale asta della Fondazione sul web

La mostra e il catalogo delle opere sono disponibili al link www.gentidabruzzo.it. Per partecipare occorre registrarsi su www.arsvalue.com. Quando si aprirà l’asta, ogni opera sarà battuta per 30 secondi; ad ogni rilancio il sistema aggiungerà 15 secondi.

Le opere sono di maestri del ‘900 italiano, come Matteo Basilé, Alberto Biasi e Piero Gilardi; ci sono anche 27 giovani artisti: oltre a Matteo Basilè hanno donato loro opere Tommaso Cascella junior, Alfredo Celli, Vito Bucciarelli, Luigi D’Alimonte, Pep Marchegiani, Lucio Rosato, Giuseppe Muzi, Giuliano Cotellessa, Giancarlo Costanzo, Pino Procopio e Gino Di Paolo.

Abruzzo

Fossacesia, domenica al via i richiami con Moderna

Pubblicato

il

FOSSACESIA – Domenica prossima, 20 giugno, continua l’attività del Centro Vaccinale, realizzato presso la Palestra Polivalente in via Primo Maggio, dall’Amministrazione Comunale di Fossacesia, per procedere alla somministrazione di 210 richiami con il vaccino Moderna. “Finora, in 9 giornate programmate (10 con l’appuntamento di domenica prossima) da aprile scorso ad oggi, siamo riusciti a far somministrare una prima dose di vaccini 1550 cittadini e si è proceduto a 400 richiami. Sono numeri importanti e significativi soprattutto considerando che si tratta di utenti di Fossacesia, Rocca San Giovanni, Mozzagrogna e Santa Maria Imbaro che rientrano nelle fasce d’età ‘protette’ – afferma il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Il nostro intento era ed è quello di arrestare la diffusione del Covid 19 e, stando ai dati, ci stiamo riuscendo. E lo era ancor di più perché stiamo entrando nel pieno della stagione estiva che rappresenta per molti un momento delicato nel quale sono riposte molte speranze di ripresa dell’economia locale” Potranno accedere al centro solo gli utenti prenotati attraverso le piattaforme della Asl2 Abruzzo o Poste italiane. Medici e personale infermieristico saranno a disposizione delle persone convocate dalle ore 9-13 e dalle 15-18. Gli utenti saranno accolti e assistiti dai Volontari della Protezione Civile comunale.

Continua a leggere

Abruzzo

Ortona: autogru’ si ribalta muore 59enne

Pubblicato

il

ORTONA(CH): Questa mattina,verso le 9:30 circa,Antonio Cicchetti,originario di Celano, dipendente della Limaco srl di Aielli, è rimasto schiacciato all’interno della cabina di un’autogrù.Un incidente sul lavoro sulla strada  Provinciale 17, tra Ortona dei Marsi e Aschi Alto. Secondo la ricostruzione, il mezzo, mentre si trovava in prossimità di una curva, ha perso aderenza al suolo e dopo essersi ribaltato più volte su se stesso, si è ha schiacciato Antonio Cicchetti. Sul posto sono arrivati i soccorsi dall’Aquila con l’eliambulanza,ma l’uomo era già morto sul colpo, i carabinieri della stazione di Ortona dei Marsi indagano sull’incidente. L’operaio lascia tre figli e la moglie.

Continua a leggere

Abruzzo

Ortona: schiacciato dal trattore muore un uomo d Atessa

Pubblicato

il

Carabinieri notte (ilmartino.it)

ORTONA(CH): Ieri mattina,Roberto Napolione 51anni,in località Colle Cavaliere a Ortona, dove gestiva una spiaggia per cani al Lido Riccio, era alla guida del mezzo agricolo con un rimorchio carico di attrezzature da spiaggia.Napolione,in una discesa in forte pendenza, è finito fuori strada ed è rimasto schiacciato dal trattore.E’ stato soccorso e trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Pescara, mentre posto per i rilievi sono intervenuti i Carabinieri di Ortona per le indagini dell’incidente. Oggi,l’uomo,è morto all’ospedale di Pescara, dove era ricoverato in prognosi riservata, Roberto Napolione, 51 anni, di Atessa, per le lesioni gravissime riportate dopo essere rimasto schiacciato da un trattore.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy