fbpx
Connect with us

Ascoli Calcio

Ascoli, mercato: arriva De Paoli. Var: incontro con Di Paolo di Avezzano

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – #Calciomercato asse Ascoli-Monopoli: D’Agostino in Puglia, De Paoli in bianconero.

L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento al Monopoli a titolo temporaneo con opzione di Mattia D’Agostino.

Contestualmente dal club pugliese arriva con la formula del prestito con obbligo di riscatto l’attaccante Andrea De Paoli. Nato il 6 agosto 1999 a Genova, dopo essere cresciuto calcisticamente nel Genoa, nel Brescia e nella Ternana, De Paoli ha vestito in Serie C le maglie di Sambenedettese, Rieti, Cavese e Monopoli. E’ con gli ultimi tre club che trova continuità di rendimento: 28 presenze, 4 gol e altrettanti assist coi reatini, 26 presenze, 7 gol e 1 assist nella s.s. 2020/21 fra Cava de’ Tirreni e Monopoli.

De Paoli: “Sono un attaccante moderno, è stato facile dire di sì all’Ascoli”.

Oggi pomeriggio Andrea De Paoli sosterrà il primo allenamento in maglia bianconera. Sarà il numero 40 ad accompagnarlo per tutta la stagione nella città delle Cento Torri:

“Lo scorso inverno è venuto a mancare mio nonno Luigi, detto “Gino”, ero molto legato a lui e il ’40 era il suo anno di nascita; ho scelto lo stesso numero sulla maglia proprio per omaggiarlo”.

Già da qualche tempo il nome De Paoli era stato accostato al Club di Corso Vittorio:

“Sì, un mese fa sono venuto a conoscenza dell’interessamento dell’Ascoli e chiaramente è stato semplice accettare, la storia e il calore del tifo bianconero parlano da sé. L’ambizione che avevo era proprio di mettermi in gioco in una categoria superiore per potermi confrontare con un campionato difficile come quello cadetto. Sono appena arrivato e le sensazioni sono tutte positive, ho molta voglia di scendere in campo, di mettermi a disposizione di Mister Sottil e dei nuovi compagni”.

L’inizio della trattativa fra Monopoli e Ascoli ha consentito all’attaccante bianconero di poter “studiare” la sua nuova squadra:

“Domenica ho visto la partita in TV, ho apprezzato un Ascoli dalla grande qualità, con un perfetto connubio fra gioventù ed esperienza, caratteristica che può rivelarsi decisiva. Spero di integrarmi presto nella rosa. In passato mi è capitato di giocare contro Baschirotto, tutti gli altri calciatori li conosco per fama, ma non personalmente”.

De Paoli ha le caratteristiche giuste per integrarsi al meglio nel reparto d’attacco:

“Mi reputo un attaccante abbastanza moderno, posso giocare sia con un compagno di reparto più strutturato che con un brevilineo, riesco a unire le due fasi di palleggio e di attacco alla profondità”.

E’ reduce dalla preparazione precampionato col Monopoli:

“Fisicamente sto bene, ho iniziato a metà luglio gli allenamenti. A Monopoli ho vissuto un’esperienza molto positiva, mi sono trovato bene, ringrazio tutto l’ambiente che mi ha accompagnato in questi mesi e mi ha permesso di arrivare all’Ascoli e di mettermi in gioco in Serie B, campionato che ho sempre seguito perché sono un amante del calcio in generale”.

De Paoli è cresciuto calcisticamente nel Genoa, dove ha militato per dieci anni, fino alla Primavera quando si trasferisce nel settore giovanile del Brescia e successivamente in quello della Ternana:

“L’aspirazione è sempre stata quella di elevare il mio status di calciatore scalando man mano le categorie; non antepongo mai gli obiettivi personali a quelli di gruppo, quindi, al di là ovviamente di voler trovare una certa continuità, sono a disposizione del nuovo gruppo”.

Una curiosità accomuna l’attaccante genovese all’Ascoli:

“Fra gli attaccanti famosi ho sempre ammirato molto Fabio Quagliarella, ex Ascoli, uno che ha la capacità di vedere la porta, di calciare con entrambi i piedi, anche da lontano”.

L’Ascoli Calcio saluta temporaneamente Mattia D’Agostino e accoglie con un caloroso benvenuto Andrea De Paoli.



Domani incontro su VAR e regolamento con Di Paolo della sezione di Avezzano.

Si terrà domani al Picchio Village, alle ore 15:30, l’incontro formativo annuale con i rappresentanti arbitrali: calciatori, staff tecnico, medico e fisioterapico si confronteranno con Aleandro Di Paolo (VAR PRO della Commissione Arbitri Nazionale) della sezione di Avezzano per approfondire tutte le tematiche relative alle novità regolamentari e all’utilizzo del VAR.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Ascoli Calcio

Ascoli-Brescia: biglietti in vendita da domani. Novità: la tariffa Under 18

Pubblicato

il

L’Ascoli Calcio informa che dalle ore 16:00 di martedì 21 settembre saranno in vendita i biglietti per assistere alla partita ASCOLI-BRESCIA, 6^ giornata del Campionato di Serie BKT 2021/22, in programma sabato 25 settembre, alle ore 14, al Del Duca di Ascoli.

I BIGLIETTI SONO IN VENDITA SOLO ONLINE per tutti i tifosi, ad eccezione degli Over 65 (si veda paragrafo sottostante). Importante novità: oltre alla tariffa Junior (prezzo del biglietto 3,00 €), è stata inserita anche la tariffa Under 18 (14,00 € in Tribuna Mazzone, 10,00 € in Curva Nord).

OVER 65 (nati entro il 31/12/1956): in alternativa alla procedura online, a scopo semplificativo, l’Ascoli Calcio dà agli Over 65 la possibilità di acquistare il tagliando anche presso i punti vendita TicketOne abilitati ad Ascoli Piceno:

– Store Ascoli Calcio – Via Cairoli, 32
– Biglietteria Oasi – Via del Commercio, 52
– Biglietteria IDF3 – Via Narciso Galiè, 25
– Bar Borgo Chiaro – Via Delle Zeppelle, 5

ABBONATI s.s. 2019/20 in possesso di voucher: il voucher è spendibile, anche parzialmente, per acquistare il biglietto.

NON DEAMBULANTI (invalidità permanente 100%): nel rispetto delle misure anti-Covid, avrà accesso al settore riservato un numero limitato di persone (con accompagnatore). La richiesta di accesso (modulo da scaricare nell’area “Biglietteria-accrediti” del sito www.ascolicalcio1898.it) va inviata entro le ore 13:00 del giovedì antecedente alla gara.

TESSERE CONI/FIGC/AIA: a causa della riduzione dei posti prevista dalla normativa vigente, non saranno rilasciati accrediti.

ACCESSO ALLO STADIO: è consentito solo ai possessori di Green Pass (QR code ottenuto con vaccinazione, guarigione o tampone negativo – valido per 48 ore). A chi è sprovvisto di Green Pass o test non sarà rimborsato il biglietto eventualmente acquistato. Tale disposizione non si applica agli Under 12.

All’ingresso sarà rilevata la temperatura corporea. Il tifoso, che dovrà avere con sé una mascherina FFP2 o chirurgica, dovrà esibire: documento di riconoscimento, biglietto, Green Pass (per over 12).

PREZZI:

TRIBUNA MAZZONE Intero 25,00 € – Under 18 14,00 € – Junior 3,00 €

CURVA NORD Intero 14,00 € – Under 18 10,00 € – Junior 3,00 €

SETTORE OSPITI Intero 14,00 – *Junior 10,00

TARIFFA UNDER 18 valida per i nati dal 1/1/2003; TARIFFA JUNIOR valida per i nati dal 1/1/2014

PER L’ACCESSO ALLO STADIO, SI INVITANO TUTTI I TIFOSI A RISPETTARE LO SLOT DI 45 MINUTI, SE INDICATO SUL BIGLIETTO.

Non è consentito il cambio utilizzatore.

Dettagli all’interno della sezione del sito “Biglietteria-Prezzi”.

L’Ascoli Calcio ricorda ai propri sostenitori che in tutto il periodo di permanenza all’interno dell’impianto sportivo è obbligatorio attenersi alle principali misure anti contagio, come la frequente igienizzazione delle mani, indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale di almeno un metro dalle altre persone. Gli spettatori sono obbligati ad occupare il posto indicato sul biglietto e devono restare seduti, come previsto dalla normativa vigente.

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Alessandria-Ascoli: i convocati bianconeri. Il ricordo di Luigi Mascitti

Pubblicato

il

Foto Ascoli Calcio 1898

ASCOLI PICENO – Al termine della seduta di rifinitura, che la squadra ha svolto stamane al Picchio Village, Mister Sottil ha parlato della sfida di domani con l’Alessandria:

“Ci siamo confrontati, abbiamo archiviato la sconfitta, come avevamo archiviato le tre vittorie, la squadra sta bene, ha capito, ha recepito e ha saputo subito svoltare. Saric ha preso una botta alla caviglia, non sarà della trasferta, ma ho giocatori pronti che scalpitano, ho la possibilità di scegliere. Turn over? Sono abituato a valutarlo bene, credo che la continuità sia sempre la strada giusta, ma ho la fortuna e la garanzia di avere tanti calciatori che possono giocare, domani valuterò dopo l’ultima rifinitura. Conosco Longo, un allenatore molto bravo, l’Alessandria è reduce da quattro sconfitte, ci attenderà un ambiente teso, ma anche noi siamo reduci da una sconfitta e dobbiamo andare col coltello fra i denti. La B insegna che non si può mai abbassare la guardia neanche per un minuto, questa è la lezione che abbiamo imparato, la squadra è intelligente e matura, sa dove vuole andare, ha l’obbligo di non commettere gli stessi errori”.


Sono 24 i bianconeri convocati da Mister Sottil per la sfida di domani pomeriggio con l’Alessandria al “Moccagatta” (calcio d’inizio ore 18). Out Salvi per un problema muscolare e Saric, che non ha recuperato dalla contusione alla caviglia rimediata sabato col Benevento.

PORTIERI: 13 Guarna, 1 Leali, 22 Raffaelli

DIFENSORI: 24 Avlonitis, 6 Baschirotto, 33 Botteghin, 3 D’Orazio, 5 Felicioli, 15 Quaranta, 23 Spendlhofer, 4 Tavcar

CENTROCAMPISTI: 77 Buchel, 32 Caligara, 8 Castorani, 18 Collocolo, 21 Donis, 27 Eramo, 37 Maistro

ATTACCANTI: 26 Bidaoui, 40 De Paoli, 9 Dionisi, 31 Fabbrini, 11 Iliev, 7 Petrelli



4a FESTA DEL PICCHIO



I FAMILIARI DI LUIGI MASCITTI RINGRAZIANO

Foto Ascoli Calcio 1898


Continua a leggere

Ascoli Calcio

Alessandria-Ascoli: la designazione arbitrale. Notiziario

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – E’ ripresa questa mattina al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, che martedì pomeriggio saranno di scena al Moccagatta di Alessandria per la 5^ giornata di campionato. Stamane i titolari della sfida di ieri col Benevento hanno svolto una seduta defaticante; tutti gli altri sono stati impegnati in un circuito di forza e in una partita a tema.

Domani alle 9:30 è in programma l’allenamento di rifinitura al Picchio Village; subito dopo pranzo, squadra e staff partiranno alla volta del Piemonte.

Dopo la partita di martedì la squadra resterà ad Alessandria e mercoledì mattina svolgerà una seduta di lavoro prima di fare rientro ad Ascoli Piceno.


DESIGNAZIONE ARBITRALE ALESSANDRIA-ASCOLI

Daniele Minelli della sezione di Varese è l’Arbitro designato per dirigere ALESSANDRIA-ASCOLI, match valido per la 5^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma martedì 21 settembre alle ore 18:00 al “Moccagatta” di Alessandria.

Gli Assistenti sono Domenico Fontemurato di Roma e Mario Vigile di Cosenza.

Quarto Ufficiale Roberto Lovison di Padova,

Var Simone Sozza di Seregno,

Avar Christian Rossi di La Spezia.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy