fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Inaugurato lo sportello Hera a San Benedetto del Tronto: soluzioni energetiche 100%  green

Pubblicato

il

inaugurazione filiale hera san benedetto del tronto

Continua la crescita lungo la dorsale adriatica del Gruppo Hera, che oggi ha inaugurato uno sportello per consulenze e soluzioni energetiche a San Benedetto del Tronto. La filiale aperta in provincia di Ascoli Piceno va ad aggiungersi alle 24 già presenti nelle Marche, alle 25 in Abruzzo e alle 5 in Puglia. In occasione dell’inaugurazione è stata presentata l’iniziativa “Digi e Lode” che premia i comportamenti virtuosi, accompagnando le scuole del territorio verso la digitalizzazione.

ASCOLI PICENO – Ha inaugurato questa mattina in via dei Colli a San Benedetto del Tronto, angolo Corso Mazzini, lo sportello del Gruppo Hera della provincia ascolana, che va ad aggiungersi agli altri 25 presenti in Regione. Continua così la crescita del gruppo lungo la dorsale adriatica, dove sono già presenti altre 24 filiali in Abruzzo e 5 in Puglia. In occasione dell’inaugurazione, Hera ha lanciato un’offerta speciale dedicata ai nuovi clienti sambenedettesi: sconti in bolletta, cumulabili fra loro, di 30 euro sulle nuove forniture di energia elettrica e gas sottoscritte entro il 31 ottobre.

La scelta di aprire un punto fisico si muove in una duplice direzione: accompagnare la transizione digitale, senza però far venire meno l’assistenza diretta al cliente. Nello sportello del Gruppo Hera inaugurato questa mattina a San Benedetto del Tronto le persone non troveranno solo una scelta competitiva per quanto riguarda la fornitura di gas e luce, ma anche consulenze per individuare le soluzioni più adatte a favorire la transizione energetica.

Le offerte del Gruppo Hera prevedono luce e gas 100% green; strumenti di controllo dei consumi avanzati, come Hera Thermo; soluzioni per l’efficientamento energetico, come impianti fotovoltaici, caldaie di ultima generazione e termostati intelligenti; soluzioni per la mobilità sostenibile. In sostanza, Hera propone un’offerta energetica completa e pulita, che si muove nel solco della decarbonizzazione.

Per favorire la sostenibilità, promuovere i servizi digitali e contribuire alla digitalizzazione delle scuole elementari e medie del territorio, il Gruppo Hera ha ideato l’iniziativa “Digi e Lode”, che premia i comportamenti virtuosi degli utenti. Ogni volta che un cliente Hera attiverà uno o più servizi digitali gratuiti, tutti con una ricaduta ambientale positiva, concorrerà ad incrementare un punteggio ripartito tra le scuole del suo Comune. Collegandosi all’apposito sito web, il cliente potrà inoltre scegliere una scuola specifica a cui attribuire il punteggio acquisito. In questo caso i suoi punti verranno automaticamente moltiplicati per cinque.

Alle prime 8 scuole di Marche e Abruzzo verranno assegnati 2.500 euro ciascuna, spendibili in attrezzature e strumenti per la digitalizzazione scolastica, come monitor, tablet, lavagne interattive e così via. 4 saranno premiate al termine del primo quadrimestre, le altre al termine del secondo.

Gilberto Tinti, Responsabile delle Controllate Marche e Abruzzo di Hera Comm, ha fornito alcune precisazioni ed ha illustrato nel dettaglio l’iniziativa:

Ascoli Piceno

Arrestato a San Benedetto del Tronto: aveva evaso i domiciliari

Pubblicato

il

evaso arrestato san benedetto del tronto

L’uomo si trovava sul treno Frecciarossa Bologna-Bari ed il suo atteggiamento molesto e fastidioso ha costretto il capotreno a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

ASCOLI PICENO – Aveva evaso gli arresti domiciliari, ciononostante non ha mantenuto un profilo basso, anzi, ha attirato su di sé le attenzioni delle forze dell’ordine, l’uomo arrestato lo scorso venerdì 23 febbraio dalla Polizia ferroviaria a San Benedetto del Tronto.

L’uomo, 45 anni, si trovava a bordo del treno Frecciarossa Bologna-Bari. Ha mantenuto un atteggiamento talmente molesto ed un comportamento talmente fastidioso, che gli altri passeggeri si sono rivolti al capotreno. Questi ha cercato di quietare il disturbatore e lo ha più volte invitato a scendere dal treno, senza successo.

Alla fine il capotreno si è rivolto alla Polizia e a San Benedetto del Tronto sono intervenuti gli agenti della Polfer, che, dopo aver condotto il passeggero molesto nei propri uffici e dopo gli accertamenti esperiti in banca dati, ha scoperto che era ricercato per aver evaso gli arresti domiciliari e lo ha arrestato. Associato alla Casa Circondariale di Marino del Tronto, è ora in attesa dell’udienza per la convalida dell’arresto.

Continue Reading

Ascoli Piceno

Finisce con l’auto nella scarpata ad Offida: salvata dai Vigili del Fuoco

Pubblicato

il

auto nella scarpata offida

Durante un parcheggio, ad Offida, un’auto è scivolata nella scarpata sottostante, ma fortunatamente la donna alla guida non ha riportato grosse conseguenze.

ASCOLI PICENO – Lo scorso lunedì 12 febbraio, una donna a bordo della propria auto è finita in una scarpata, durante una manovra di parcheggio, ad Offida. Il mezzo e la sua occupante hanno fatto un capitombolo di una decina di metri circa.

Fortunatamente, la donna al volante non ha riportato grosse ferite nell’incidente e poco dopo è stata riportata sul piano stradale dai Vigili del fuoco, che hanno impiegato tecniche SAF, Speleo-Alpino-Fluviale, assicurando la macchina per evitare che potesse scivolare ancora più in basso.

Successivamente, i caschi rossi hanno recuperato e rimesso in strada l’auto, con l’ausilio di un’autogru. Sul posto ad assistere alle operazioni anche Carabinieri e personale sanitario.

Continue Reading

Ascoli Piceno

Ritrovato dai Vigili del Fuoco l’anziano scomparso in provincia di Ascoli Piceno

Pubblicato

il

elicottero drago vigili del fuoco

Un uomo di 84 anni è uscito dalla propria abitazione, nella frazione di Venagrande, ed ha fatto perdere le sue tracce. Dopo 24 ore è stato individuato da un “drago” dei Vigili del Fuoco.

ASCOLI PICENO – Sta bene l’anziano di 84 anni scomparso dalla sua casa di Venagrande e ritrovato 24 ore dai Vigili del Fuoco. L’uomo lo scorso lunedì 12 febbraio è uscito dalla sua abitazione intorno alle 13:00, facendo perdere le proprie tracce.

Dopo vari e vani tentativi di mettersi in contatto con lui, i famigliari hanno lanciato l’allarme ed i Vigili del Fuoco e il Soccorso Alpino e Speleologico si sono subito messi alla sua ricerca.

Ieri, martedì 13 febbraio, un elicottero Drago del Nucleo di Pescara lo ha individuato durante perlustrazione aerea. L’anziano scomparso in provincia di Ascoli Piceno era spaesato, ma in buone condizioni di salute.

Dopo essere stato caricato a bordo e trasportato fino al campo sportivo di Venagrande, l’uomo è stato riaccompagnato a casa dagli operatori che lo attendevano a terra.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.