fbpx
Connect with us

Senza categoria

L'unione dei Comuni ammessa al proggetto viavi Abruzzo bike sharing.

Umberto D’Annuntiis: “ Oltre alla partecipazione al bando si torna a ribadire con forza la richiesta di fondi Fas per la realizzazione della pista ciclabile che colleghi la costa con Civitella del Tronto costeggiando il fiume Vibrata . Le schede sono state presentate più volte ma, fino ad oggi, non sono state prese in considerazione, a differenza di altre zone che sono state inserite nella programmazione”.

Pubblicato

il

MARTINSICURO – L’Unione di Comuni Città-Territorio Val Vibrata,  è stata ammessa  al  progetto “VIAVAI –Abruzzo Bikesharing” nell’ambito del PRTTRA 2013-2015 -INTERVENTO A.2. “Mobilità sostenibile”- SISTEMA INTEGRATO DI BIKE SHARING A LIVELLO REGIONALE.

I dodici comuni dell’Unione, che hanno fatto richiesta di adesione con due progetti differenti, uno dei comuni dell’interno e un altro dei comuni costieri, saranno protagonisti del progetto, classificatisi rispettivamente nei primi 17. 

Un progetto “Associazione dei comuni Val Vibrata” che comprende i Comuni: Ancarano, Civitella del Tronto, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Nereto, Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero e Torano Nuovo con un bacino di utenza totale di 40.499 abitanti ; l’altro progetto “Martinsicuro”, comprende tra l’altro i  Comuni di  Alba Adriatica, Martinsicuro e Tortoreto, con un bacino di utenza di 116.457 abitanti. 

I progetti finanziati, entrano ora nella loro fase esecutiva, che prevede la redazione di bandi di gara per la realizzazione dei progetti, ossia tra l’latro la progettazione di di piazzole di sosta e ricarica per le bici elettriche. 

Presto, nei Comuni abruzzesi , infatti, sarà introdotto il servizio di Bike Sharing, le cui finalità sono quelle di mettere a sistema tra i Comuni della regione il servizio di noleggio e condivisione delle biciclette, per garantire ai pendolari del lavoro, agli studenti, ma anche ai turisti una mobilità semplificata e sostenibile, nella quale le due ruote possano svolgere un ruolo centrale nella nuova strategia regionale della mobilità. 

Un progetto del costo complessivo di 4 milioni e 850 mila euro , che rientra nel Piano Regionale Triennale Tutela Ambiente 2013-2015, rivolto ai comuni con oltre ventimila abitanti, ma sono stati ammessi anche   quelli più piccoli, in forma associata e consorziale così l’ente parco, come appunto l’Unione di Comuni Città-Territorio Val Vibrata. 

I benefici del bike sharing sono svariati, si pensi alla riduzione del traffico, il miglioramento della qualità dell’aria, incentiva l’attività fisica e l’utilizzo delle bici, senza l’onere del possesso, ma potendone usufruire liberamente all’interno del territorio comunale e risolve il cosiddetto problema “dell’ultimo chilometro”, ossia il tratto che va dalla fermata di bus o stazioni ferroviarie fino alle destinazioni delle persone. 

Il Presidente dell’Unione Umberto D’Annuntiis: “ Oltre alla partecipazione al bando si torna a ribadire con forza la richiesta di fondi Fas per la realizzazione della pista ciclabile che colleghi la costa con Civitella del Tronto costeggiando il fiume Vibrata . Le schede sono state presentate più volte ma, fino ad oggi, non sono state prese in considerazione, a differenza di altre zone che sono state inserite nella programmazione”.

Senza categoria

Le Frecce Tricolori a Giulianova per tre giorni: il 17, 18 e 19 febbraio

Pubblicato

il

frecce tricolori giulianova

TERAMO – Non un’esibizione, bensì tre giorni di eventi ed iniziative a tema. Le Frecce Tricolori sono pronte a solcare i cieli sopra Giulianova e non si tratterà di un raid fulmineo. E’ stata presentata questa mattina, in conferenza stampa, l’esibizione che si terrà nelle giornate del 17, 18 e 19 maggio. La presenza delle Frecce, la pattuglia acrobatica più numerosa del mondo, sarà accompagnata da una fitta serie di eventi collaterali.

Hanno preso parte all’incontro con i giornalisti il Sindaco Jwan Costantini, l’ Assessore Marco Di Carlo, il Presidente della sezione di Teramo-Giulianova dell’ Associazione Arma Aeronautica Gabriele Barcaroli, il Generale di brigata in pensione Odorico Sacchini.

La manifestazione avrà inizio nel pomeriggio di venerdì 17, quando la pattuglia effettuerà un primo volo di ricognizione; prevista per sabato, invece, un’esercitazione con il rilascio di fumi bianchi. Domenica 19, dal primo pomeriggio, è in programma l’esibizione ufficiale,  conclusiva, con l’ esecuzione di  acrobazie in modalità alta, bassa o piatta, a seconda delle condizioni meteorologiche e alle caratteristiche dell’area interessata.

La manifestazione è organizzata dall’ Aeroclub Picenum con il Patrocinio del Comune di Giulianova e si avvale della collaborazione dell’ Associazione Arma Aeronautica di Teramo-Giulianova. « Per tre giorni – ha precisato l’assessore Di Carlo – Giulianova si tingerà di bianco, rosso e verde. Nei ristoranti, sulle vetrine dei negozi, negli addobbi, la fine del mese di maggio andrà vissuto sotto il segno della bandiera italiana. Avremo tanti eventi a tema, oltre ad esibizioni aeree, civili e militari. Una festa lunga 72 ore, la cui eco si farà sentire anche nei giorni successivi. Il grande evento delle Frecce Tricolori, è evidente, obbedisce ad un più ampio progetto di destagionalizzazione, centrale nel piano di marketing turistico di cui il nostro Comune si è dotato».

Di destagionalizzazione e di grande opportunità per il tessuto socio-economico cittadino ha parlato anche il Sindaco Costantini. «Inseguiamo l’ obiettivo delle Frecce Tricolori a Giulianova dal 2019 – ha detto- . Il sogno, fermato dalla pandemia, si realizza adesso, e ne siamo orgogliosi. Si tratta solo di uno, degli eventi indimenticabili che l’ Assessore Di Carlo e la Giunta hanno saputo tradurre in realtà». Ha espresso il plauso dell’Arma Aeronautica il Presidente Gabriele Barcaroli, che ha rinnovato la disponibilità a mettere in campo tutte le conoscenze e le competenze dell’ Associazione.

Continue Reading

Senza categoria

A Martinsicuro una passeggiata per la parità di genere con la campionessa Simona Di Eugenio

Pubblicato

il

passeggiata con simona di eugenio martinsicuro

Raccontare il cammino della donna attraverso le diseguaglianze: questo il focus della passeggiata organizzata dalla Cpo di Martinsicuro per sabato 17 giugno in compagnia della campionessa mondiale di pattinaggio Simona Di Eugenio. L’iniziativa sarà seguita da altri eventi simili.

TERAMO – La Commissione Pari Opportunità del Comune di Martinsicuro ha organizzato per sabato 17 giugno un’iniziativa dedicata parità di genere: “Camminiamo Insieme”, una passeggiata ludico-motoria non competitiva, in compagnia della campionessa mondiale di pattinaggio Simona Di Eugenio.

L’iniziativa è promossa dalla presidente della Cpo martinsicurese Isabel Marchegiani, in collaborazione con il delegato allo Sport Alessandro Casmirri e il presidente del Consiglio Comunale Umberto Tassoni. La passeggiata, che nelle mire degli organizzatori sarà seguita da altri eventi simili, ha una duplice valenza: promuovere la funzione educativa e formativa dell’attività fisico-motoria-ricreativa e illustrare esempi virtuosi di affermazione femminile.

Simona Di Eugenio a Martinsicuro racconterà la propria esperienza di vita e le asperità che ha incontrato lungo il cammino che l’ha portata ad eccellere nel suo sport. L’appuntamento è fissato per le 18:30 alla Rotonda Las Palmas.

Isabel Marchegiani ed Umberto Tassoni

Continue Reading

Senza categoria

Martinsicuro, per il ciclo di incontri “Accettazione di sé”, seminario “Educazione Sessuale e Relazionale”

Pubblicato

il

seminario-martinsicuro-educazione-sessuale-e-relazionale

Si aprirà il prossimo 18 novembre presso la Sala Consiliare di Martinsicuro il ciclo di incontri “Accettazione di sé”, con il seminario “Educazione Sessuale e Relazionale”.

MARTINSICURO – La Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro ospita venerdì 18 Novembre il primo seminario, dal titolo “Educazione Sessuale e Relazionale”, all’interno di un ciclo di incontri dal tema “Accettazione di sé”.

L’appuntamento, organizzato dal Comune di Martinsicuro – servizio Politiche Giovanili e rapporti con la sanità – è volto al dialogo riguardo al sesso sicuro, all’educazione sulla tematica delle malattie sessualmente trasmissibili e all’educazione relazionale.

La locandina dell’evento

Si analizzeranno i diversi aspetti sul tema della sessualità e dei rapporti tra la coppia con professionisti del settore che daranno una serie di consigli utili a migliorare, scoprire e gestire certi aspetti ad oggi ancora legati ad un tabù generazionale. Relatori dell’incontro saranno il Dottor Domenico Di Sante, Dirigente Medico della Asl di Teramo presso il C.S.M. “Val Vibrata”; la Dottoressa Cristina Barnabei, Psicologa e Psicoterapeuta.

«Si tratta del primo di un ciclo di tre incontri che, nei prossimi mesi, interesseranno, con grande attenzione ad una serie di tematiche, come appunto gli aspetti Educazionali della Sessualità, le problematiche relative alle relazioni difficili che spesso si trasformano in violenze e in fine aspetti legati alla nutrizione ed al benessere, che rivestono sempre più centralità nella vita quotidiana dei nostri giovani, ma anche tra adulti o all’interno dei rapporti nelle famiglie» dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, e i Consiglieri Lorenzo Ritrovati con delega alle Politiche Giovanili e Agricoltura e il delegato allo Sport, Politiche Giovanili e rapporti con la Sanità Alessandro Casmirri, a nome dell’Amministrazione. «Ancora una volta, attraverso questi appuntamenti organizzati sul nostro territorio, gli eventi con le Politiche Giovanili vogliono essere uno strumento di educazione, formazione e sviluppo per la comunità, un’azione di coinvolgimento, come strumento di crescita dei più giovani e di accrescimento nei rapporti interpersonali e sociali».

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.