fbpx
Connect with us

Ascoli Calcio

Ascoli-Benevento 0-2: le Streghe espugnano il Del Duca

Pubblicato

il

Foto Ascoli Calcio 1898

ASCOLI PICENO – Quarta giornata del torneo di serie B 2021/22.

Al “Del Duca” si affrontano i locali dell’Ascoli, tre vittorie su tre, a punteggio pieno e il Benevento di Fabio Caserta, 4 punti in graduatoria frutto di una vittoria, in casa contro l’Alessandria, un pareggio in casa contro il Lecce e una sconfitta a Parma.

L’Ascoli in casa è reduce da cinque vittorie di cui le ultime quattro senza subire reti: ultimo gol subito risale ad Ascoli-Vicenza 2-1 del 5 aprile scorso, autore Gori. Ultima squadra uscita indenne dal Del Duca è stata la Cremonese, lo scorso 19 marzo: 0-0.

Benevento senza gol da 215’: l’ultima rete delle streghe ad opera di Improta il 22 agosto scorso al “Vigorito” in Benevento – Alessandria 4-3. Mai a segno fuori casa.


IL TABELLINO

Ascoli Piceno – Stadio “Cino e Lillo Del Duca”

sabato 18 settembre 2021 – ore 14:00

4a giornata – Serie B

ASCOLI – BENEVENTO  0 – 2 (0 – 2)

Rete: 15pt Sau, 25pt Insigne

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto (31’ st Castorani), Botteghin, Avlonitis, D’Orazio (19’ st Felicioli); Saric (19’ st Maistro), Buchel, Caligara (1’ st Collocolo); Fabbrini (1’ st Iliev); Dionisi, Bidaoui.

A disp.: Guarna, Tavcar, Quaranta, Donis, Spendlhofer, Eramo, De Paoli.

All. Sottil

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia (9’ st Elia), Glik, Barba, Foulon; Ionita (26’ st Vokic), Calò, Acampora (14’ st Tello); Insigne (26’ st Brignola), Sau (26’ st Lapadula), Improta.

A disp.: Manfredini, Basit, Vogliacco, Di Serio, Moncini, Viviani, Talia, Brignola.

All. Caserta

ARBITRO: Eugenio ABBATTISTA della sezione di Molfetta

Assistenti: Luigi LANOTTE della sezione di BARLETTA (Ass. 1) e

Gaetano MASSARA della sezione di REGGIO CALABRIA (Ass. 2).

Quarto ufficiale: Claudio PETRELLA della sezione di VITERBO.

Var: Juan Luca Sacchi di Macerata

Avar: Francesco Fiore di Barletta. 

Espulsi:

Ammoniti: 23pt Acampora (B), 31pt Barba (B), 37pt Ionita (B); 1st Saric (A), 32st Buchel (A), 35st Vokic (B), 37st Dionisi (A), 40st Calò (B), 40st Tello (B), 48st Felicioli (A)

Angoli: 3 – 3 ( 2 – 0 )

Recupero: 3pt, 6st.

NOTE: Spettatori paganti 4545 di cui 234 tifosi del Benevento per un incasso lordo di € 60695,00 .

Prima della gara il Pres. Neri ha consegnato una targa ai famigliari del tifoso Mascitti. Ascoli in maglia a strisce verticali bianco-nere, pantaloncini neri, calzettoni rossi, portiere in Celeste con maniche gialle. Benevento in maglia a quadratini giallorossi, pantaloncini e calzettoni bianchi, portiere in Blu. Terna Arbitrale in divisa “Verde petrolio”. Calcio d’inizio Ascoli che attacca da sinistra a destra rispetto alla nostra postazione in Tribuna Stampa. Vento a tratti spocchioso dai quadranti meridionali. Cielo parzialmente nuvoloso. Giornata gradevole. Temperatura circa 28°C. Terreno in buone condizioni. 

CRONACA DELLA GARA

PRIMO TEMPO

ore 14:02 fischio d’inizio. Parte l’Ascoli che attacca da sinistra a destra rispetto alla nostra postazione in Tribuna Stampa

6 retropassaggio suicida di D’Orazio verso Leali intercettato dagli avanti giallorossi: Acampora in buona posizione centrale manca il colpo vincente. Sfera a lato sopra la traversa.

7 i bianconeri rispondono con un tiro di poco alto sopra la trasversale

10 Baschirotto affonda sulla destra. Deviazione in angolo, primo della gara

15 Benevento in vantaggio con Sau: il suo sinistro al limite dell’Off Side s’insacca nell’angolino basso alla destra di Leali. (consultato il VAR, la rete è regolare)

20 calcio di punizione dalla trequarti sinistra del Benevento. Il tiro di Calò sul secondo palo viene deviato a terra da Leali

23 ammonito Acampora del Benevento per fallo su Saric

24 Caligara su punizione dai 30 metri. Fuori alla sinistra di Paleari

25 Da Foulon sulla sinistra a Insigne al centro area che supera l’estremo difensore bianconero: il raddoppio delle Streghe

31 ammonito Barba del Benevento

33 gioco fermo per un leggero infortunio allo stesso Barba

37 gara dura, ancora un’ammonizione: sul taccuino di Abbattista il nome di Ionito

39 Bidaoui dal fondo sinistro centra in area ma non c’è nessuno a ribattere in rete

45 azione manovrata in area campana. La difesa avversaria spazza

45 tre minuti di recupero.

47 Avlonitis per l’Ascoli di testa sopra la traversa

48 finisce la prima frazione di gioco. Vantaggio delle streghe con le reti di Sau e Insigne. Portieri pressoché inoperosi, gara fino a questo momento dura

SECONDO TEMPO

15:07 inizia la ripresa. Calcio d’inizio per il Benevento, nell’Ascoli c’è l’esordio del neo acquisto Iliev, a segno nella nazionale bulgara contro l’Italia

1 ammonito Saric nell’Ascoli

7 Dionisi cade in area avversaria, l’arbitro lascia proseguire

12 Saric dal limite sinistro dell’area: alto sopra la traversa

18 azione Ascoli sulla fascia sinistra. Da Dionisi a Bidaoui che entra in area va sul fondo e rimette al centro . Iliev di mancino manda la sfera di poco alta sopra la traversa

20 ancora Ascoli: Baschirotto da fuori ci prova con un diagonale. Paleari devia in angolo

21 Maistro dalla distanza: Paleari blocca a terra

23 Bidaoui atterrato in area, Abbattista lascia proseguire tra le proteste di giocatori e pubblico di casa

28 Iliev spara su Paleari che miracolosamente devia in angolo. L’azione comunque viene bloccata dal Fuorigioco

32 ammonito Buchel dell’Ascoli

35 ammonito Vokic del Benevento

36 Maistro ci prova su calcio di punizione dai trenta metri: tiro alto

37 ammonito Dionisi

40 ammoniti nel Benevento Calò e Tello

Gara estremamente nervosa

45 assegnati 6 minuti di recupero

48 ammonito Felicioli dell’Ascoli, decimo giallo della contesa…

51 finisce qui

Le Streghe battono l’Ascoli all’inglese, 2-0. Gara molto fisica e nervosa che il Benevento ha saputo giocare e vincere grazie alle reti nella prima parte della gara ad opera di Sau e Insigne. Molto veloci i campani, l’Ascoli ha cercato di contrastare l’avversario soprattutto all’inizio della ripresa. Ogni attacco però è stato vano. Per i bianconeri c’è la prima sconfitta della stagione e dopo oltre sei mesi, 2 marzo 2021 Ascoli Pisa 0-2, devono cedere tutta l’intera posta in palio al Del Duca. I giallorossi per la prima volta in questa stagione segnano e vincono in trasferta. Era dal 21 marzo scorso che i campani non tornavano corsari, a Torino contro la Juventus 0-1.



ARTICOLO CORRELATO

Ascoli-Benevento: i probabili schieramenti. 234 tifosi ospiti



Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Ascoli Calcio

Bellusci in prestito all’Ascoli

Proviene dal Monza

Pubblicato

il

Giuseppe Bellusci si trasferisce all’Ascoli a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022.

Arrivato a Monza nell’estate 2019, il difensore ha collezionato 57 presenze in maglia biancorossa, centrando anche la Promozione in Serie B.

Lo si legge sul sito del Monza Calcio.

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Ascoli: sono 6 i positivi al CoVid

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica che ad oggi sei componenti del gruppo squadra sono positivi al Covid-19.

I test sono stati eseguiti individualmente, senza contatti fra tesserati, per questo la squadra non entrerà in bolla e proseguirà regolarmente gli allenamenti.

I positivi sono in isolamento fiduciario presso i rispettivi domicili, come da protocollo medico-sanitario.

Per il resto del gruppo sono scattate le procedure previste dai protocolli sanitario e federale.

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Ascoli, 9 ottobre: notiziario

Pubblicato

il

Foto Ascoli Calcio 1898

Questa mattina i bianconeri hanno disputato al Picchio Village una partita in famiglia a tutto campo.

Domani la squadra usufruirà di un giorno di riposo e riprenderà la preparazione lunedì alle ore 15:00 al Picchio Village.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via Metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.

Privacy Policy