fbpx
Connect with us

Pescara

Disperse sulla Maiella: ritrovate nella notte mamma e figlia di 5 anni

Pubblicato

il

Caramanico-padre-e-figlia-soccorsi

Dopo una notte di ricerche, sono state trovate e recuperate la mamma e la figlia di 5 anni disperse sulla Maiella mentre facevano un’escursione nella Valle dell’Orfento: stanno bene.

PESCARA – Sono state recuperate e stanno bene la mamma e la figlia di 5 anni che da ieri sera erano disperse sulla Maiella. Stavano compiendo un’escursione nel territorio di Caramanico, nella Valle dell’Orfento, quando si sono trovate impossibilitate a proseguire. Avevano imboccato un sentiero, quando ormai già iniziava a calare la sera, e la piccola si fatta male. Le due non potevano più proseguire ed allora la donna ha dato l’allarme ad un altro figlio, che ha prontamente allertato i carabinieri.

Così, è subito scattato il protocollo dei soccorsi in montagna e sono partite le ricerche del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzese, coadiuvato dalle unità cinofile dei militi, che hanno partecipato alle ricerche insieme a Carabinieri Forestali e Vigili del Fuoco. La buona notizia è giunta solo intorno alle 4:30, quando una squadra ha individuato la mamma e la figlia disperse.

LE due sono state riportate a valle, a Caramanico Terme, e sono state affidate al personale sanitario del 118. Infreddolite, spaventate, ma tutto sommato stavano bene.

Chieti

Sgominata a Cerignola banda del bancomat: colpi anche in Abruzzo

Pubblicato

il

banda bancomat cerignola

La Polizia ha sequestrato ordigni, attrezzi da scasso, parrucche ed 11 chili di esplosivo. La banda era specializzata in assalti a casse automatiche ed ha compiuto colpi anche in Abruzzo: prima faceva saltare il bancomat, poi lasciava dietro di sé strisce chiodate per fermare gli inseguitori.

PESCARA – 80 circa gli agenti dispiegati dalla Polizia di Foggia questa mattina, per un’operazione che ha portato all’arresto di 8 persone ritenute responsabili di diverse rapine a mano armata, che hanno oltretutto generato ingenti danni alle strutture colpite. La banda, con base a Cerignola, infatti era specializzata in colpi ai bancomat mediante l’utilizzo di esplosivi ed ha messo a segno diverse rapine tra Basilicata, Campania ed Abruzzo.

Il modus operandi della banda del bancomat sgominata a Cerignola era collaudato: prima veniva fatta saltare la cassa automatica con la “tecnica della marmotta”, che prevede di piazzare un piccolo ordigno nella fessura dalla quale solitamente escono le banconote, poi venivano piazzate alcune strisce chiodate sull’asfalto, per fermare eventuali inseguitori.

Le indagini hanno preso avvio lo scorso febbraio, quando le forze dell’ordine hanno notato diversi punti di contatto tra rapine avvenute in luoghi distanti gli uni dagli altri: l’esplosivo artigianale utilizzato, l’impiego di mezzi rubati e poi abbandonati, lo studio dei punti di accesso ed altro ancora. I colpi procuravano alle vittime anche ulteriori ed ingenti danni collaterali, dal momento che le deflagrazioni hanno danneggiato le strutture nelle quali i bancomat fatti saltare erano installati.

Durante le operazioni odierne, gli agenti hanno sequestrato diverso materiale utilizzato durante le rapine, come parrucche ed attrezzi da scasso, ma anche 11 chili di esplosivo ed ordigni già pronti.

Continue Reading

Pescara

Reti per la pesca a strascico illegali sequestrate dalla CdP di Pescara

Pubblicato

il

reti da pesca sequestrate dalla cdp di pescara

Le reti da pesca sequestrate dalla Capitaneria di Porto di Pescara servivano per catturare prodotto ittico al di sotto della soglia minima. Sanzioni fino a 12 mila euro.

PESCARA – Nei giorni scorsi la Motovedetta CP 729, coadiuvata dagli “Ispettori Pesca” del Centro di Controllo Area Pesca (CCAP), ha effettuato una vasta operazione finalizzata al contrasto della pesca illegale. In tale contesto, due reti per la pesca a strascico che presentavano maglie troppo sottili sono state sequestrate dalla Capitaneria di Porto di Pescara.

Gli attrezzi, in contrasto con la normativa di settore Nazionale e Comunitaria, avevano caratteristiche tali da ridurne, drasticamente e ben oltre i limiti fissati dalla legge, la selettività delle maglie in relazione alle specie ittiche potenzialmente catturabili.

reti da pesca sequestrate dalla cdp di pescara vert

L’intervento degli uomini della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Pescara ha permesso di sottrarre alla disponibilità dei trasgressori gli attrezzi non conformi: è stato impedito, così, un utilizzo difforme che avrebbe portato, senza dubbio, al prelievo di prodotto ittico al di sotto della taglia di riferimento per la conservazione (cd. Taglia minima) con conseguente impatto sulla risorsa alieutica.

I militari hanno elevato sanzioni amministrative fino ad € 12000 ed hanno provveduto all’applicazione di punti per infrazioni gravi nei confronti del comandante e del titolare della licenza di pesca.

«Le attività illegali accertate – sottolinea la Capitaneria di porto – evidenziano il ruolo centrale del Corpo delle Capitanerie di porto nel contrasto alla pesca illegale non dichiarata e non regolamentata (IUU – Illegal, unreported and unregulated fishing) a tutela della risorsa ittica, delle attività economiche connesse e dell’ambiente marino. I controlli proseguiranno senza sosta ancor più all’inizio della stagione estiva che vedrà le coste abruzzesi popolarsi di numerosi turisti provenienti da tutto il territorio nazionale».

Continue Reading

Musica&Retroscena

Fiorella Mannoia in concerto con l’orchestra sinfonica a Pescara il 19 agosto

Pubblicato

il

concerto fiorella mannoia con orchestra pescara

PESCARA – Continuano a moltiplicarsi senza sosta le date di “Fiorella Sinfonica – Live con orchestra”, il nuovo tour estivo di Fiorella Mannoia che sarà accompagnata per la prima volta da un’orchestra sinfonica nelle location più suggestive di tutta Italia: agli appuntamenti già annunciati si aggiunge anche il concerto al Porto Turistico di Pescara del prossimo 19 agosto alle 21. Organizzazione Elite Agency Group e Alhena Entertainment.

I biglietti per il concerto di fiorella Mannoia a Pescara sono disponibili sui circuiti TicketOne e Ciaotickets (online e punti vendita): primo settore numerato 65,00 – secondo settore numerato 55,00 (diritti di prevendita inclusi). Info: 0871 685020 – 085 9433361.

Grandi festeggiamenti quest’anno per l’artista romana che nel giorno del suo 70esimo compleanno ha invitato tutti i fan a celebrare insieme questo nuovo traguardo nella dimensione per lei più naturale, il palco. A dare il via saranno due imperdibili concerti-evento, due grandi feste live, il prossimo 3 e 4 giugno, nella sua città tra le secolari mura delle Terme di Caracalla, con la partecipazione di tanti ospiti, colleghi e amici, che con Fiorella condivideranno la scena, sulle note dei grandi successi del suo repertorio e di tante sorprese.

Una nuova emozionante avventura per Fiorella iniziata con il ritorno per la sesta volta in gara al Festival di Sanremo con “Mariposa”, appena certificato disco d’oro. Il brano, un vero manifesto per cantare l’orgoglio di essere donna, ha vinto il Premio Sergio Bardotti  e il Premio Elsa Morante per il miglior testo, firmato in prima persona dalla cantante romana insieme a Cheope e Carlo Di Francesco che sigla anche le musiche con Federica Abbate e Mattia Cerri.

“Fiorella Sinfonica – Live con orchestra” è prodotto e organizzato da Friends & Partners e Oyà. 

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.