Siete sicuri ? "sicurezza"

MARTINSICURO – La situazione della sicurezza che si respira nella nostra città non è soddisfacente e, alla luce di quanto si apprende quotidianamente dai fatti di cronaca, non si può ritenere che sia migliorata nel corso degli ultimi due anni. Non vogliamo creare inutili allarmismi, ma bisogna altrettanto rendersi conto che la situazione è seria e va affrontata con decisione e senza perdere tempo. 

Partiamo dal presupposto che non si tratta certo di un problema di facile risoluzione, tuttavia è pur sempre vero che ogni progetto per poter essere realizzato ha bisogno di essere adeguatamente finanziato. Quello che noi di MartinRosa non riusciamo a comprendere è per quale motivo non si dia dato corso alla costituzione nel bilancio comunale del cosiddetto “Fondo per la Sicurezza”; una proposta che il sottoscritto fece insieme agli esponenti dell’attuale maggioranza quando siedeva con gli stessi sui banchi dell’opposizione.

Riteniamo che sia fondamentale precostituire delle risorse certe e quindi accantonare denaro per poter adeguatamente finanziare tutte le iniziative di controllo del territorio che si basano sulla collaborazione con le associazioni di volontariato, come ad esempio quella dell’arma dei carabinieri, che pur svolgendo un ottimo lavoro potrebbe certamente svolgerlo in maniera più efficace, qualora venisse finanziata con fondi più consistenti. Stessa cosa vale per tutte le altre associazioni di volontariato: ci chiediamo, infatti, come si possa pensare che questi progetti di volontariato possano partire e realizzarsi se chi amministra pensa che oltre al proprio tempo questi volontari debbano metterci pure il proprio denaro, proprio in un periodo di grande crisi economica come questo!

Riteniammo quindi che sia dovere di chi amministra costituire questo Fondo per la Sicurezza, destinandovi una percentuale di almeno il 3% delle entrate complessive del bilancio comunale e noi offriamo sin da ora la nostra collaborazione, lavorando all’interno delle apposite commissioni comunali, per avviare tutte le procedure necessarie alla sua costituzione e all’individuazione dei progetti, dedicati alla sicurezza della nostra città, che verranno finanziati con questi denari.