fbpx
Connect with us

Fermo

Fermo, il restyling della piscina comunale continua: al via il terzo step

Carlo Di Natale

Published

il

FERMO – Terzo atto del restyling della piscina comunale di Fermo. In questi giorni prenderanno il via i lavori di sostituzione delle vetrate e degli infissi dell’impianto.

Un intervento che segue quelli già effettuati e che hanno riguardato le migliorìe esterne e l’assetto interno, con interventi di manutenzione e riqualificazione dei bagni per disabili, gli spogliatoi, l’installazione del nuovo sollevatore per disabili per consentire un ingresso più agevole in acqua, la manutenzione delle 14 bocchette di immissione, il telo per coprire la vasca di notte e preservare l’intera struttura, i termostati dei servizi e delle vasche, senza contare la vasca di compenso per l’equilibrio dell’acqua nella vasca principale che è stata ristrutturata.

Verranno sostituiti i vecchi infissi in legno con altri nuovi in alluminio. Dunque un altro passaggio nell’importante opera di riqualificazione della piscina cittadina e che vedrà a breve anche il restyling dell’ingresso alla struttura.

Immagine: Paolo Calcinaro al tavolo di lavoro (Il Martino - ilmartino.it -)

Paolo Calcinaro

‘Anche per questa estate un grande lavoro sulla piscina – ha dichiarato il Sindaco Paolo Calcinarodopo aver rifatto la progettualità e aver riportato la funzionalità dell’impianto, ora è la volta degli interventi importanti sia esteticamente che funzionalmente sugli infissi che potremo vedere sin dalla prossima stagione in una piscina che sta diventando sempre più riferimento per il territorio, se pensiamo agli ultimi eventi, visto che ha ospitato ad esempio i campionati italiani Fisdir e quelli del nuoto sincronizzato, senza dimenticare i recenti ottimi risultati in Toscana dei ragazzi della Virtus Fermo che ringrazio e con cui mi congratulo ancora’.

Bando che – continua il comunicato stampa del comune – prevedeva oneri di manutenzione straordinaria a carico del concessionario, quali la realizzazione di opere per l’efficientamento e la riqualificazione e per il maggiore sviluppo funzionale della struttura (l’impianto è in funzione dagli anni ’80).

Ancona

Un solo decesso da Covid secondo il Gores: aveva 60 anni

Carlo Di Natale

Published

il

ANCONA – L’aggiornamento delle ore 18 del Gruppo Operativo Regionale Emergenza Sanitaria di lunedì 25 maggio 2020.

Il Gores ufficializza un solo decesso da Covid-19 avvenuto nel territorio marchigiano (la 60enne non aveva patologie pregresse): le vittime salgono a 996, 594 uomini e 402 donne.

Dati del 24  maggio.

Continua a leggere

Ancona

25 maggio, Fase 2, Marche: la percentuale dei nuovi contagi

Situazione in tempo reale: ore 9 di lunedì 25 maggio.

Luigi Tommolini

Published

il

Due (2, ieri 13) i nuovi contagiati su 398 (ieri 717) test effettuati.

E’ questo il risultato reso noto dal GORES (Gruppo Operativo Regionale per le Emergenze Sanitarie) questa mattina alle ore 9.

Dunque, la percentuale dei nuovi contagi rilevati è dello 0,50% (ieri 1,81%).


Dati Ufficiali GORES ore 9 del 25 maggio (Clicca Qui)


Fonte: Regione Marche

Continua a leggere

Ancona

Gores – 24 maggio -: un solo decesso da Covid nelle ultime 24 ore. Salgono a 995

Carlo Di Natale

Published

il

ANCONA – L’aggiornamento delle ore 18 del Gruppo Operativo Regionale Emergenza Sanitaria di domenica 24 maggio 2020.

Il Gores ufficializza un solo decesso da Covid-19 avvenuto nel territorio marchigiano (aveva patologie pregresse): le vittime salgono a 995, 594 uomini e 401 donne.

Dati del 23 maggio.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone