Samb: un’altra sconfitta canarina

Seconda sconfitta consecutiva. 2 punti in 5 gare. Sintesi e interviste.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la sconfitta contro i canarini marchigiani (Fermana) ecco lo stop contro quelli emiliani.

La Samb incappa nella seconda sconfitta consecutiva e apre (sperando si chiuda già domenica prossima in casa contro il Ravenna) la striscia più negativa della stagione.

Due punti in cinque gare, pochi, veramente pochi.

Al “Braglia” di Modena senza lo squalificato Di Pasquale i rossoblu interpretano l’identica prestazione di lunedì scorso nella sconfitta al “Riviera” contro la Fermana.

Meglio il primo tempo con diverse occasioni sciupate da Cernigoi (clamorosa) e Di Massimo, possesso di palla.

Secondo tempo sterile e in sordina quasi a ritmo d’allenamento.

Il Modena non gioca meglio e verso il 40° della ripresa si ha l’impressione che la contesa possa terminare con il risultato “ad occhiali”.

Ma, proprio come lunedì scorso contro i canarini fermani, quelli emiliani trovano la rete da azione di calcio d’angolo.

E’ Spaviero a decidere l’incontro a tre minuti dal 90°.

E’ una Samb che non riesce a giocare come una volta, a lottare con grinta su ogni pallone, a sprizzare forza atletica e a finalizzare quel poco di gioco che costruisce (soprattutto nella prima frazione di gioco).

Domenica prossima sarà riscatto???

Luigi Tommolini



Modena-Samb 1-0

MODENA (4-3-1-2) Gagno; Mattioli (90’+2 Politti), Ingegneri, Zaro, Varutti; Davì, Rabiu, Muroni (63′ Pezzella); Tulissi; Ferrario (90’+2 Stefanelli), Spagnoli (80′ Spaviero) A disp. Pacini, Narciso, Giron, Bearzotti, Boscolo, Laurenti, De Grazia, Rossetti All. Mignani

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Massolo; Rapisarda, Biondi (69′ Carillo), Miceli, Gemignani (88′ Piredda); Gelonese, Angiulli, Rocchi; Orlando (45′ Volpicelli), Cernigoi (69′ Grandolfo), Di Massimo (80′ Trillò) A disp. Fusco, Vento, Cenciarelli, Malandruccolo, Panaioli, Rea All. Montero

TERNA Arbitra Michee di Cairano della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti Vincenzo Madonia (Palermo) e Antonio Lalomia (Agrigento)

NOTE Ammoniti: 58′ Angiulli, 79′ Di Massimo | Spettatori totali: 6811, di cui 5444 abbonati

MARCATORI 87′ Spaviero



La sintesi di Modena-Samb (clicca qui)



SALA STAMPA

Modena-Samb 1-0: l’allenatore Paolo Montero

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Domenica 9 febbraio 2020


Modena-Samb 1-0, Luca Gelonese

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Domenica 9 febbraio 2020



IL CAMPIONATO DELLA SAMB



ARTICOLI CORRELATI

Samb, a Modena per rialzarsi