fbpx
Connect with us

Editoriale

“Uniti per la riapertura della terza fascia” chiede la riapertura delle graduatorie

Published

il

Uniti per la riapertura della terza fascia” è un comitato nato sul web, che vede la partecipazione di neolaureati, docenti, Itp. Il gruppo è cresciuto in pochissimo tempo e oggi conta 3500 utenti tra Facebook e Wathapp. Lo stesso ha richiesto a gran voce l’apertura delle graduatorie di III Fascia, così come previsto dal decreto 126/2019 di dicembre, “per nuovi inserimenti e aggiornamenti”, attraverso un comunicato che vede l’adesione di migliaia di utenti, e diverse altre azioni. Si tratta di una graduatoria molto importante soprattutto per coloro che, appena laureati pur avendo i titoli giusti così come richiesto dal ministero, potrebbero comunque avere la possibilità di inserirsi in una graduatoria d’istituto provinciale. Ma, anche per i docenti precari che attendono dal 2017 di aggiornare il proprio punteggio e cambiare provincia.

Inizialmente, il ministero dell’Istruzione aveva ufficializzato la decisione di prorogare al 2021 l’aggiornamento delle graduatorie: la decisione era stata accolta male dai neolaureati e docenti precari che, nonostante le scuse della ministra Azzolina, avevano chiesto unanimemente di rivedere la questione e di garantire l’aggiornamento e la riapertura delle Graduatorie di III fascia. Così, a seguito dei reclami , sembra che qualcosa si stia muovendo.
In questi ultimi giorni sono stati presentati diversi emendamenti e proposte al senato, che devono essere oggetto di valutazione della VII commissione cultura. Tra queste vi è il comunicato del comitato uniti x la terza fascia, che con grande soddisfazione comunica che la proposta è stata inserita tra i documenti acquisiti in commissione per la conversione in legge del DL dell’8 aprile 2020 n 22 .

Qui potrete visionare l’elenco completo ⤵️

http://www.senato.it/leg/18/BGT/Schede/Ddliter/documenti/52910_documenti.htm

Le azioni intraprese dal gruppo sono molteplici, a partire dai video, articoli di giornale, servizi tg, disegni, testimonianze, storie, dirette Facebook e tanto altro, che è possibile trovare sulla pagina facebook e Instagram di uniti per la riapertura di terza fascia. È un gruppo particolarmente attivo e propositivo, che ha subito trovato un riscontro favorevole tra il pubblico.

L’aggiornamento delle graduatorie, pensato dal Ministero, avverrebbe stavolta telematicamente, così come dichiarato dalle varie fazioni politiche. Si tratterebbe di un percorso veloce, in modo da rendere provinciali le graduatorie di istituto e di aggiornarle tramite procedura telematica.

Ora resta solo da vedere come andrà l’iter del decreto scuola in esame e l’approvazione degli emendamenti.
Il gruppo è fiducioso e crede nelle buone volontà del ministero sperando nell’apertura immediata della terza fascia, così da poter essere pronti per il nuovo anno scolastico.

Abruzzo

Marsilio, gli immigrati, il Covid e il superfluo

Editoriale

Marco Capriotti

Published

il

Marsilio, gli immigrati, il Covid e il superfluo.Dalla pagina FB del Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.

I migranti positivi al Covid 19 ospitati nel Cas di Civitella del Tronto sono 24 e non più 10.È quanto il Direttore generale della Asl e il Prefetto di Teramo mi hanno comunicato al termine del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.
Tra i positivi, 7 sono minorenni tra i 15 e i 17 anni. Ogni ulteriore commento è superfluo
.

Quando qualche mese fa, in altre regioni, venivano messe per scelte politiche nelle RSA persone infette insieme a poveri anziani provocando un’ecatombe… e quando dottori da tutto il mondo venivano ad aiutarci, anche da Cuba… Ogni ulteriore commento è superfluo.

Continua a leggere

Abruzzo

Fuochi d’artificio, si o no?

E’ giusto o no farli in periodo di pandemia?

Published

il

D’estate come sempre nelle feste i tradizionali fuochi d’artificio. Ma questa non è la “solita estate”.

Siete a favore o contrari ai fuochi d’artificio in spiaggia o nelle piazze principali? Aspettiamo i vostri commenti (pacati) sui nostri social.

Continua a leggere

Abruzzo

Stato di emergenza Covid-19 in proroga fino al 31 dicembre

La scadenza era fissata al 31 luglio

Published

il

Verso una proroga fino al 31 dicembre in Italia dello stato di emergenza Covid varato il 31 gennaio e in scadenza al 31 luglio. A quanto apprende l’ agenzia Adnkronos Salute è in corso la valutazione di questa decisione che potrebbe comportare, tra le altre cose, anche la proroga del ricorso allo smartworking.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone