fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Il Parco Arena Sisto V di Grottammare verso l’apertura

Published

on

Parco Arena Papa Sisto V Grottammare

GROTTAMMARE – Ulivi e aranci a fare da sentinelle al nuovo parco di quasi 10.000 metri quadri in via di apertura nel centro storico. Il Parco Arena Sisto V manterrà il nome che lo scorso anno lo aveva contraddistinto come sede di eventi: dalla prossima settimana, sarà per i futuri 10 un’altra area verde pubblica dove trascorrere del tempo in relax, immersi in una delle zone più panoramiche e suggestive della città.

In questi giorni, il personale del servizio Manutenzione sta attuando gli ultimi lavori per rendere l’area fruibile e in sicurezza tutto l’anno. L’operazione è  il risultato dell’accordo stretto tra il Comune e la Fondazione Povera Costante Maria, che ha ceduto l’area in locazione all’ente fino a dicembre 2031 al canone annuale di 2.125 €, e si fonda sulla convinzione che «la valorizzazione dei parchi presenti sul territorio comunale – si legge nell’atto che ha dato il via all’iter – rafforza l’identità dei luoghi, sviluppa la qualità paesaggistica e la qualità della vita, migliora il benessere della cittadinanza e delle numerose persone che scelgono Grottammare come meta turistica».

All’apertura del Parco Arena Sisto V seguirà, domenica 17 luglio, l’avvio della rassegna “Sisto V e il suo tempo. Un ponte verso la modernità”, con la quale il comitato delle celebrazioni sistine prosegue la programmazione partita  lo scorso anno in occasione del V centenario della nascita del pontefice grottammarese. Quattro appuntamenti gratuiti dal 17 al 22 luglio per guidare la curiosità degli spettatori in un percorso multidisciplinare attraversando temi filosofici, letterari, musicali e politici del Cinquecento, più un evento a corollario, per sugellarne la straordinarietà: I Musici, band storica di Francesco Guccini, si esibiranno il 20 luglio nel concerto spettacolo per ricordare i grandi successi che hanno reso famoso uno dei più importanti cantautori della musica italiana (evento a pagamento, biglietto posto unico 15 €, su vivaticket.com).

Ascoli Piceno

Presentata lunedì 26 da Harena a San Benedetto la nuova linea per la ristorazione di Mancini spa

Published

on

harena-san-benedetto

È la splendida cornice della Food Academy Carnezzeria Harena la location scelta per ospitare l’evento inaugurale della nuova linea per la ristorazione di Mancini spa. La giornata di presentazione e formazione riservata agli addetti del settore è a numero chiuso e i posti ancora disponibili sono pochissimi.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mancini spa, azienda leader nel settore degli impianti di macellazione con sede ad Amandola, ha deciso di presentare la sua nuova linea di prodotti pensati per la ristorazione in grande stile ed ha scelto Harena come teatro dell’evento inaugurale. Sarà infatti la Food Academy Carnezzeria Harena ad ospitare il prossimo lunedì 26 settembre la giornata di presentazione dei nuovi prodotti e di formazione per gli addetti del settore, con due chef d’eccezione.

Il “padrone” di casa Umberto Bentivoglio, che si è formato in ristoranti stellati e sotto la guida di mostri sacri quali Carlo Cracco, Moreno Cedroni e Gualtiero Marchesi, sarà affiancato da Francesco Sodano, astro nascente della cucina italiana e chef del Faro di Capo d’Orso a Maiori. Se il primo illustrerà i segreti della frollatura della carne, il secondo si concentrerà su quella del pesce.

Il workshop da Harena a San Benedetto del Tronto in compagnia dei due talentuosi chef comincerà nel pomeriggio, mentre a partire dalle 10:30 verranno presentati i nuovi prodotti per la ristorazione di Mancini Spa: banchi per la frollatura della carne e del pesce, sia da banco che grandi, barbecue, cantine per la conservazione del vino, sistemi di cottura, postazioni bar, mobili e tutti i prodotti della linea.

L’evento è destinato agli addetti del settore ed è gratuito, ma a numero chiuso. Agli interessati a prendervi parte si raccomanda pertanto di riservare il proprio posto al più presto, dal momento che sono pochi quelli ancora disponibili.

Continue Reading

Ascoli Piceno

Terremoto ad Ascoli Piceno: non risultano danni

Published

on

ASCOLI PICENO – A seguito della scossa registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Ascoli Piceno, alle ore 12.24 con magnitudo 4.1, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della protezione civile.

La scossa è stata seguita ad un minuto di distanza, alle 12.25, da un ulteriore evento di magnitudo 3.6. Dalle prime verifiche effettuate, informa il Dipartimento, l’evento – con epicentro localizzato nei Comuni di Folignano (AP), Civitella del Tronto (TE) e Ascoli Piceno – risulta avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose. 

Continue Reading

Abruzzo

Due forti scosse di terremoto avvertite tra Marche e Abruzzo

Published

on

ASCOLI PICENO – Due forti scosse di terremoto sono avvertite da tutta la popolazione in provincia di Ascoli Piceno alle 12:24 ed alle 12:25 di questa mattina con epicentro a Folignano.

L’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha riscontrato un sisma di magnitudo 4.1 alle ore 12:24 (ipocentro a 24 chilometri di profondità) e un sisma di magnitudo tra 3.6 alle ore 12:25 (ipocentro a 10 chilomtri di profondità).

Alle 12:27 si è registrata una terza scossa di magnitudo 2.0, sempre con epicentro a Folignano ed ipocentro a 23 chilometri di profondità.

Le due scosse sono state distintamente avvertite anche in Abruzzo, in particolare in provincia di Teramo.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.